Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

26 April 2007



Carbone? No. Nero di seppia. Lo so, ultimamente non faccio altro che mangiare seppie, ma questi sacchetti di nero li vogliamo buttare via? L'idea iniziale era quella di fare il pane, ma poi ho dirottato l'idea verso una focaccia da guarnire in maniera piú colorata, per esempio con il rosso dei pomodori che fa pandan e qualche acciuga. E' venuta un po' alta per via della teglia che ho usato, allora per aggiustare il malfatto ho tagliato in due la focaccia e la metá di sotto l'ho utilizzata come companatico. Il nero di seppia in fondo non dá granché di sapore alla focaccia, ma il colore quello si, nero come la pece.



Per impastare bisogna stare molto attenti perché il nero si attacca ovunque specialmente alle superfici porose come potrebbero essere quelle di un tavoliere o di un mattarello. Io ho impastato il tutto in un contenitore di vetro, si fa un po' piú di fatica peró alla fine non si imbratta tutto. Un'idea da ricordare per Halloween!



Ingredienti: 350gr di farina bianca, 15gr di lievito di birra fresco, 1 cucchiaio di nero di seppia, 1 patata (150gr circa), 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di zucchero, acqua tiepida quanto basta

Sbucciate la patata e cuocetela in acqua bollente. Impastate la farina con la patata schiacciata, lo zucchero, il sale, il nero di seppia ed il lievito sciolto in mezzo bicchiere di acqua tiepida. Lavorate il composto aggiungendo tanta acqua quanto basta per ottenere una pasta morbida e senza grumi. Mettete a lievitare la pasta per circa 45 minuti o fino a quando non avrá raddoppiato il suo volume. Stendetela in una teglia oleata, guarnite a piacere, oleate ed infornate a 200 C per circa 30 minuti.

Sognando: sognare seppie vive indica buon senso critico; sognare seppie fresche indica atteggiamenti contraddittori; sognare seppie cotte indica pregiudizi convenzionali; sognare di mangiare seppie indica serenitá interiore; sognare di comprare seppie indica originalitá e indipendenza; sognare di vendere seppie indica incontri felici; sognare un osso di seppia indica legami fortunati.

Haiku: Nuvole nere - per la terra riarsa - liquido sogno (Frank)



English please: Black Squid Ink Focaccia



Ingredients: 350gr white flour, 15gr fresh yeast, 1 Tbsp black squid ink, 1 potato (150gr), 1 tsp salt, 1 tsp sugar, warm water

Peel the potato and cook in boiling water. Mix the flour with the mashed potato, sugar, salt, black ink and fresh yeast melted in half glass of warm water. Work the dough with more warm water until you get a soft dough with no lumps. Put the dough in a warm place and let it rise for about 45 minutes, until it has doubled the size. Lightly oil a oven pan, lay the dough and garnish as you wish, drizzle with more olive oil and cook at 200 C for about 30 minutes.

28 comments:

  1. sei sempre magica nelle foto e nell'idee! complimentissimi!

    ReplyDelete
  2. wow! lavica! allora tutto bene?
    ti senti già a casa? di solito ci vuole un po'...
    In un negozio di spezie, qui a Milano, ho trovato una miscela di rose e pepe da macinare insieme,
    te le volevo spedire, fammi sapere.
    ciao Daniela (Milano)

    ReplyDelete
  3. Ehi, ma sei passata da Lanzarote per questa focaccia? Sicura di non avere usato un po' di terreno di queste parti? Il colore e' decisamente lo stasso...ma il sapore immagino di no!
    Un abbraccio, K.
    P.S: sto preparando il mio di blog, sara' dedicato molto a questo posto "scuro" in cui mi trovo!! che emozione:D

    ReplyDelete
  4. MOlto bella e sicuramente buona la tua focaccia!

    ReplyDelete
  5. Wow, I have never seen anything like that, but where do you purchase "black squid ink"?

    ReplyDelete
  6. sono sincera ... mi fa un po' impressione; anche se adoro il nero di seppia e l'abbinamento con pomodoro e acciughe!

    ReplyDelete
  7. amo le seppie ma non il nero, pensare che vesto quasi sempre solo di nero

    ma nelle fotografie la focaccia è molto bella
    domani faccio vedere a marta e vedo la reazione


    baci comidademama

    ReplyDelete
  8. fior di zucchina27/4/07 7:39 am

    non c'è bisogno di dirti che adoro tutto ciò che è focaccioso, vero?:)

    come hai osato una focaccia senza di me:D! per punizione me la prepari tra due mesi:)

    bacetti al lievito fresco

    ReplyDelete
  9. Cara Fiordi... che dire?
    Geniale, come sempre!!
    Ricette originalissime e appetitose e fotografie da acquolina!!
    Brava, brava, brava!!!
    Baci e buon week end!

    Ughella =^.^=

    ReplyDelete
  10. Che bei colori ha questa focaccia!
    vedo che la vicinanza al mare ci regala splendide ricette a base di pesce!! perfetto... ;)
    ciao
    franci

    ReplyDelete
  11. che idea fantastica!! Non avrei mai pensato di usare il nero di seppia in una foccaccia, ma come ti è venuta questa idea geniale!??! davvero complimenti!!! Mi incuriosisce tantissimo! :)

    ReplyDelete
  12. che impressione Fiore, questa focaccia è nerissima!! Per assaggiarla dovrei chiudere gli occhi, ma se dici che è buona...mi fido :-)
    Ciao e buon fine settimana.

    ReplyDelete
  13. Carina! Io ho fatto la stessa cosa (pasta da cracker al nero di seppia e sughetto al pomodoro e gambero) la settimana scorsa ma in versione finger food. La reazione a casa e` stata che si bevevano il sughetto e mi rendevano la conchiglietta pensando fosse finta :)

    ReplyDelete
  14. ma...è nerissima! incredibile!con tutti quei pomodori sarà buonissima!!

    ReplyDelete
  15. Mitica, ora che ci pensavo, mi sa che forse non ho mai mangiato niente al nero di seppia in vita mia...strano:)
    Vorra' dire che devo rimediare:D
    Me li prepari tu 500 gr di spaghetti al nero di seppia?:D

    Lo so e' irrilevante, ma qua in biblioteca, affianco a me, ci sono due adolescenti che si baciano a ventosa e quasi mi si accoppiano sulla sedia.
    Gab

    ReplyDelete
  16. Ma non ci posso credere!! Solo a te poteva venire in mente un' idea simile...Ma sei troppo forte!!

    ReplyDelete
  17. ehm... da me ci sono dei dolcetti buonissimi, si chiamao "brutti ma buoni".
    Anche qui, mi sentirei di dire, l'aspetto la penalizza (sarà che col nero di seppia poi mi trovo nera la camicia, i denti, le labbra.... la macchina)

    ReplyDelete
  18. Sarà perchè nutro una enorme passione per il risotto al nero di seppia...ma questa focaccia non solo mi piace cromaticamente, mi fa anche ingolosire da matti! Che acquolina!
    La provo di sicuro, ti faccio sapere!

    ReplyDelete
  19. Devo dire che questa focaccaic fa veramente uno strano effetto...
    ma mette anche tannta curisità.
    Io vorrei provare a fare i ravioli neri..ma questi sono già più banali!
    :)

    ReplyDelete
  20. Bellissima, non ho mai usato il nero di seppia neanch'io, credo che ci proverò presto (appena lo trovo) questa focaccia la tengo presente per stupire alla prima occasione. grazie

    ReplyDelete
  21. Astonishing! A very interesting recipe...

    ReplyDelete
  22. E' grazie al consiglio di alcuni amici che sono arrivata al tuo blog e....complimentissimi! Non e' da molto tempo che mi sono avvicinata alla cucina, ma devo dire che trovare tanta passione e competenza e' un bell'incentivo a tentare, nel mio piccolo, qualcuna delle tue strepitose ricette. Grazie!

    ReplyDelete
  23. LaZingaraIrrequieta29/4/07 7:25 pm

    ..mi sono appena imbattuta per caso in questo blog..ma è fotonico!!! vivissimi complimenti al\alla fondatore\rice.....sicuramente da buona amante della cucina sperimenterò!!! grazie!

    ReplyDelete
  24. assomiglia molto ai muffin che avevo fatto con la farina di riso venere.
    Però il colore nero mi aveva quasi spaventato.
    :-)

    ReplyDelete
  25. Mamma miaaaaa: torno ora ora da una settimana di vacanza e trovo... IL DELIRIOOOOOOO !!!!!!!
    Un po' inquietante ma veramente attraente !!! E che dire degli ultimi tre post ?!?! Il più bel blog della blogsfera !!! :-D
    Bellissime le foto (e le pietanze !!!) bravissimaaaaa.

    ReplyDelete
  26. ciao fiordizucca.... già da un po' seguo il tuo blog e replico le tue ricette... devo dire che questo ritorno all'italia è stato fenomenale a livello culinario!!!! tantissimo e sfiziosissimo pesce del nostro mare! (io sono sarda e ne vado matta!!!)
    complimenti per tutte le ottime idee e a presto!
    scrivo poco ma bazzico tanto!
    magari la prossima edizione partecipo anche io ai pacchetti della felicità!!...se posso!?!?
    ciao roberta

    ReplyDelete
  27. hai avuto un'idea proprio originale per utilizzare il nero di seppia, mi piace molto perchè non si è mai vista una cosa simile in giro!

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...