Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

19 September 2014



L'estate sta finendo! Ebbene si. Appena é arrivato settembre, sono arrivate le prime nuvole e con esse anche le prime gocce di pioggia. Ma che belloooooo!!! Finalmente la pioggia. Erano meeeeeesi (3) che non vedevo piovere cosí. Al contrario di quello che pensavo, da quando vivo qui, la pioggia non mi é mancata per niente. Soprattutto qui piove bello spesso, con lampi e tuoni, proprio come piace a me e come sicuramente piace alle mie piante. Da quando ho finalmente un balcone, ho potuto piantare le mie erbe e piante preferite tra cui basilico (3 piante), prezzemolo, origano, rosmarino, peperoncino (3 diverse specie), pomodori (ne ho raccolti solo 2!), spinaci, zucchine, aglio, peperoni e soprattutto patateeeee! 

Vedere la pioggia cadere mi da un senso di liberazione e quel poco di malinconia che non guasta. Il fatto é che poi dopo la pioggia qui arriva SEMPRE il sereno e fa piú caldo di prima. E' vero che é setterembre ma fa ancora un bel caldino rispetto alle temperature alle quali ero abituata. Siamo ancora sui 25 gradi, praticamente estate! Per cui, anche se non so ancora per quanto tempo, mi godo frullati decisamente estivi di angurie, uno dei miei frutti preferiti, soprattutto dopo una giornata di escursioni a Sagres.




Sagres si trova sulla punta sud-ovest dell'Algarve. Un posto mistico con dei panorami spettacolari. Il parco naturale della Costa Vicentina si estende per circa 80Km e comprende piu' di 100 specie diverse di piante e un numero significante di differente specie animale, dove si possono incontrare aquile, linci, volpi e quant'altro.
Ci sono piú di 25 spiagge, la maggior parte tutte incontaminate e sicuramente meno turistiche di tutto il resto dell'Algarve.

Qui ho assaggiato tra le altre cose, un dolce di mandorle e miele delizioso anche se troppo dolce per i miei gusti e un antipasto di fagioli e sgombro da capogiro.

Ma il mio tour della zona non finisce qui. To be continued... !














Watermelon, Strawberry and Lime Smoothie



Ingredients 

Watermelon
Lime
Strawberries (frozen strawberries are good too) 

Blend it all together and enjoy! 

19 August 2014


Da quando sono in Portogallo, il mio stile di vita é cambiato parecchio. Dalle solite giornate "indoor" sono passata ai weekend "outdoor". Facile tenersi in forma quando il clima é favorevole. Non ci sono veramente scusa per restarsene seduti in poltrona a guardare la TV, cosa che generalmente non amo fare neanche quando fuori piove.

Qui, la TV non ce l'ho neanche, ma a quanto pare il canone lo pago lo stesso perché secondo il sistema portoghese, se hai l'elettricità in casa, vuol dire che una TV ce l'hai comunque, prima o poi. Fatto sta che le uniche cose che guardo (dal computer) sono le serie televisive ultimamente in auge, tipo "Orange is the new Black", "House of Cards", "Breaking Bad", "Fargo" ed affini. Che poi é un po' come guardare le telenovelas, solo che quelle non le guardo più dai tempi di "Santa Barbara".

Lo scorso weekend quindi é stata la volta della giornata Kayak. Qui vicino a Lagos, diverse compagnie organizzano dei tour in kayak di circa 3 ore, lungo le formazioni rocciose di Ponte da Piedade. Il mio tour é stato organizzato da Kayak Tour Lagos ma ce ne sono anche altri, più o meno allo stesso prezzo di circa 25 Euro.

E' un modo comodo e divertente, di vistare spiagge che diversamente sarebbe difficile osservare, specialmente se non sapete nuotare, come me. Praia dos Estudantes, Praia do Pinhal, Praia Dona Ana e Praia do Camilo, alcune delle spiagge situate nel punto più a sud di Lagos. Qui ci sono anche delle grotte dai nomi bizzarri, del tipo "il salotto", "la cucina", "la cattedrale", "il canale della nascita", "la bella sala d'arte", "la cassetta delle lettere" e "la grotta dell'amore".

Ricordami quale spiaggia si chiamasse come, sinceramente é impresa impossibile, posso solo dire che sono tutte straordinarie, con una luce chiara e un acqua limpida da capogiro.

Se capitate da queste parti, inserite una nota nel vostro diario come "da fare". Anche se non sapete nuotare, il salvagente e le altre decine di persone in barca, vi salveranno. Per fortuna io non ne ho avuto bisogno, anche se in un paio di occasioni ho temuto il peggio!
































Il frullato di banana, mandorle e cannella, é diventato uno dei miei breakfast preferiti. Al mattino o dopo il mio workout quotidiano, é un concentrato di vitamine e sali minerali che mi mettono a posto lo stomaco per un bel po'!

Direi che la ricetta non é necessaria. Si spiega da sola!

Banana, almonds, cinnamon and soy milk Smootie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...