Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

12 May 2009



Le giornate di sole invogliano a stare all'aria aperta. Mi sono persino dimenticata di avere appena comprato casa e che ho ancora delle cose da sistemare. Nel frattempo mi si è rotta la caldaia, ho imprecato in giapponese, ma per fortuna ho sistemato in fretta e furia. Il divano è arrivato ed ora finalmente posso adagiare il mio di dietro su un supporto diverso dalla solita sedia o dal solito letto. Non che mi dispiaccia la seconda opzione, ma insomma, cominciava a diventare un po' monotono vivere in un appartamento e respirare in una sola stanza. Da quando ho traslocato dal mini studio flat, sono diventata ancora più minimalista. L'idea di comprare nuovi piattini o tazzine non mi esalta più di tanto, per questo spesso faccio fatica a preparare dessert che richiedono contenitori particolari. Questi nella foto sono courtesy del tiramisù di qualche giorno precedente, acquistato comodamente al negozio turco sotto casa. Riciclaggio pulito, nell'attesa di rimpatriare, semmai, quei bei bicchierini che giacciono nello scantinato pugliese. Ad ogni modo, un tiramisù fatto ad occhio e con lo yogurt invece che con il mascarpone, che pure mi fa impazzire, ma c'era un vasetto di yogurt naturale in frigo che implorava pietà e allora l'ho accontentato.
Nel frattempo mi sono dedicata un altro weekend a zonzo per la costa inglese. Sono tornata nuovamente a sud ed ho visitato un posto lontano una trentina di kilometri da Hastings, di nome Eastbourne. Affascinante cittadina, che ospita Beachy Head, la scogliera bianca più alta d'Inghilterra (162mt sul livello del mare), famosa anche per il nefasto record del più alto numero di suicidi (20 all'anno), vista l'altezza, appunto. Diciamo che non essendoci nessuna protezione, anche non volendo, uno ci casca facilmente. Pericoloso anche per quelli che come me si avventurano per il brivido dell'altura o per scattare una foto da un punto di vista diverso. Ad ogni modo lo spettacolo è assicurato, soprattutto in una giornata di sole e con la vista del faro rosso e bianco in mezzo al mare. Davvero uno dei miei posti preferiti fino ad ora. Sul lungomare si può ammirare la vista dal Pier e l'area dedicata ai concerti all'aperto, l'Eastbourne Bandstand. Armatevi di scarpe comode e preparatevi a salite ripide per una vista mozzafiato!













































Ingredienti
  • pistacchi
  • yogurt naturale
  • zucchero a velo
  • rum bianco
  • latte intero
  • savoiardi
Tritate i pistacchi finemente ed unite la stessa quantità di zucchero a velo. Ad esempio ottenendo un cucchiaio di pasta, aggiungete altrettanta quantità di zucchero. Incorporate lo yogurt naturale e mettete da parte. Mescolate il latte con un po' di rum, inzuppate i savoiardi e disponeteli sul fondo dei bicchieri. Coprite con la crema ed alternate con un altro strato di savoiardi e crema. Decorate con pistacchi tritati a piacere. Mettete in frigo per un oretta prima di servire.

Sognando: sognare di tirare sassi indica illusioni e stravaganze; sognare di tirare una tenda indica scarsa disciplina; sognare di tirare al bersaglio indica pene d'amore segrete; sognare di tirare alla fune indica aspettativa delusa.

Parolando: Il pistacchio, dal greco pistakion, significa "abbondante di farina", vale a dire ricco di sostanza. In persiano antico la parola pesteh è un termine onomatopeico e richiama il suono prodotto dal guscio che maturando si apre all'improvviso emettendo un pis-tak. In latino, prendendo spunto da un'altra parola persiana bistax-re (noce del re) fu letteralmente tradotto con regia nux.

Archiviando: clicca qui per scaricare questa ricetta in formato .pdf

English please
Pistachio Tiramisu

Ingredients
  • pistachios
  • natural yogurt
  • icing sugar
  • white rum
  • milk
  • lady fingers or savoiardi
Blend pistachios finely, add the icing sugar in equal part. In example, if you have obtained 1 Tbsp of pistachio paste, add the same amount of icing sugar. Fold in the yogurt and set aside. Combine milk with white rum and lightly soak the savoiardi. Line them at the bottom of your serving cup or glass, cover with a bit of cream and another layer of savoiardi. Finish off with a layer of cream and sprinkle with some chopped pistachios. Refrigerate for an hour before serving.

26 comments:

  1. sembra veramente delizioso...e facilissimo da fare...
    complimenti anche per le foto pubblicate!!!

    ReplyDelete
  2. Tutte le volte che passo a trovarti sento la mancanza dei luoghi e delle atmosfere british, o meglio mi rifugio tra le immagini del tuo album nell'attesa di compiere nuovi viaggi :-)

    ReplyDelete
  3. Ciao! oramai siamo appassionate di pistacchi...questo dolce che unisce anche lo yogurt, senza il cquale non potremmo stare, è davvero fatto apposta pre noi!
    fresco e dal gusto ricercato! proprio una bellissima ricetta!
    un bacione

    ReplyDelete
  4. il tiramisù con i pistacchi è proprio un idea azzeccata! il tuo reportage sembra sbucato dagli anni 30, se non fosse per il colore l'atmosfera sembra quella..bello!

    ReplyDelete
  5. Rimango sempre incantata dalle tue ricette ma anche dalle tue bellissime fotografie..

    ReplyDelete
  6. Che meraviglia!!!! Le tue foto sono sempre spettacolari...bei posti!!
    Brava , bella ricetta.

    ReplyDelete
  7. Che meraviglia di foto....e di dolce!
    Tutto fantastico!

    ReplyDelete
  8. Con il caldo di questi giorni ci vorebbe proprio....proprio una meraviglia di ricetta

    ReplyDelete
  9. Ecco come trasformerò lo yogurth che ho nel frigo!
    Grazie della dritta e...che foto spettacolari!!!!Mi verrebbe voglia di fare un bel tour dello UK, grazie ai tuoi reportage ;)

    ReplyDelete
  10. Sono anni che dico che hai un occhio fotografico straordinario ma ogni volta mi stupisco :-)
    Beh, sei partita da una casa invasa da topolini ed ora hai anche un divano: cosa volere di più ? La coppetta di plastica turca ci può anche stare :-D
    Ciaooooo
    Jacopo

    ReplyDelete
  11. Sei riuscita a rendere nuovo e interessante il piú classico dei classici, bravissima!
    Delle foto non dico nulla, oramai sono noiosa...
    Baci!
    m.

    ReplyDelete
  12. che cieli, fiordizucca, e che paesaggi...e' sempre emozionante guardare le tue foto, e, incredibilmente, anche se sono fatte ad un bicchierino di plastica riciclato :)

    La crema del tiramisu' fatta con yogurt e pasta di pistacchi e' spetacolare!

    ReplyDelete
  13. sempre x la serie:che rabbia, nel senso che TU sei a zonzo in UK

    ReplyDelete
  14. Complimenti per le bellissime foto (ero convinta fossero tratte da qualche tour operator per la promozione dell'East Sussex) e per la bella versione light del tiramisú

    ReplyDelete
  15. La cosa bella è che le tue foto tutte le volte (ma proprio tutte) mi lasciano esausta, tanto sono belle. La brutta è che delle volte, e questa è una di quelle, devo tornare indietro per cercare di focalizzarmi sulla ricetta. Le foto sono un ottimo motivo di distrazione. Sei brava, sui paesaggi una delle migliori che osservo, e spesso manco te lo dico per non annoiarti.
    :-)

    ReplyDelete
  16. La ricetta è deliziosa, ma il colore delle foto è davvero eccezionale. Che luce!

    ReplyDelete
  17. Fiordizucca i tuoi reportage fotografici sono sempre strepitosi ! pero' questa costa inglese mi mette sempre un senso di tristezza . mi sembra che tutto sia fermo agli anni del Liberty,e' tutto cosi' antiquato ,dalle cabine ,ai pontili con i ballroom . io ho vissuto a Poole nel Wesex .una piccola cittadina di mare a 4ore circa da Londra ..se capita facci un giro ,da li' vicino parti' anche il Titanic ...

    cari saluti ! M.

    ReplyDelete
  18. La domanda sorge spontanea.. dove posso trovare dei pistacchi dissalti?

    ReplyDelete
  19. foto ferme che non esprimono nulla.

    ReplyDelete
  20. Non esprimono nulla per te probabilmente.
    Io trovo che queste foto siano magnifiche (come sempre del resto) per il contrasto di colori, per le prospettive azzeccatissime, per come è stato immortalato questo cielo grigio e nuvoloso che quasi inquieta e per tutto il resto.
    Esprimere la propria opinione è diritto di tutti, nascondersi dietro un 'anonimo' è segno di gran codardia e scarsa eleganza.

    ReplyDelete
  21. mariu,
    grazie, hai gia' detto quello che avrei detto io, a certi fantasmi non vale neanche la pena di replicare :)

    asal
    si trovano nei migliori rivenditori di pistacchi! :)) non te lo so dire sinceramente, dipende da dove abiti. io uso anche quelli salati dopo averli spellati, se non trovo gli altri.

    M.
    ci sono posti che SONO fermi a quegli anni Liberty, un po' si assomigliano, hanno tutti lo stesso simile Pier con la sala giochi all'interno etc etc. A me piacciono per quello sinceramente, sono diversi ed immobili, persino la gente che ci abita e' di quegli anni lá! :D
    sono stata a Bournemouth anni fa e forse sono passata anche da Poole ma non ricordo assolutamente niente, metto in lista peró :D

    ReplyDelete
  22. Quoto Mariù...
    Un tiramisù così addolcirebbe chiunque... Le tue foto sono davvero magnifiche e a me regalano sempre sensazioni magiche!

    Un abbraccio :)

    ReplyDelete
  23. hai ragione: le seven sisters sono uno spetacolo della natura!!! ma visto che sei a zonzo, e che ormai ha poggiato piedi nel east sussex, adentrati anche in campagna, a me quella intorno a lewes piace un sacco :D. poi nei paesetti tipo kingstone (che non sono niente de che) quel che affascina è l'atmosfera che si respira. la gente che vive "lentamente", dove ancora la casa in campagna non si chiude a chiavi (!) e i produtori locali (ci sono un sacco di farmers) si mettono daccordo e magari garage di qualcuno si "fornisce" di un bel po di frigoriferi e la gente entra e si prende quel che gli serve semplicemente lasciando i soldi nel salvadanaio che trovano sopra il frigo. roba che mi fa tanto pensare a qualche telefilm tipo "barnaby" e invece è la realta.

    ReplyDelete
  24. be si le foto sono magnifiche mka anche la ricetta per il la crema al pistacchio con lo yogurt, da provare

    ReplyDelete
  25. Ho comprato giusto oggi i pistacchi non salati all'esselunga. Anch'io non li avevo mai visti. Adesso devo per forza usarli per questa ricetta!

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...