Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

17 May 2009



Il Fish Pie è un piatto tipico inglese che in 10 anni non mi sono mai sognata né di cucinare né di provare. Chissà perché a me tutta quella panna e quel non so che ci sta dentro, non mi hanno mai ispirato. Invece ieri, mentre ciondolavo nei dintorni per la spesa del sabato, mi sono imbattuta in un libro di ricette tipiche inglesi e, sarà stata la fame o la voglia di pesce, mi è venuta la curiosità di provarlo. C'è da dire che l'ingrediente principale di questo piatto è sicuramente il pesce, ma a seconda della zona gli ingredienti variano. C'è chi ci mette solo l'haddock, c'è chi lo mette bianco, c'è chi affumicato, c'è chi lo fa con panna, chi con le uova sode, chi ci mette gli spinaci, pomodori o i piselli, chi anche le cozze e le capesante, chi persino i funghi. La mia è una versione molto sobria, ho condito il pesce con limone e olio ed ho aggiunto solo delle carote tritate. Ho usato l'haddock affumicato che dà sicuramente un sapore più forte al piatto e devo dire che ne è valsa la pena. La fatica sta nel preparare il puree di patate, per il resto il piatto si fa veramente da sè. Consigliato anche ai più scettici, purché amanti del pesce, of course.

Ingredienti
  • 300gr di salmone
  • 300gr di haddock affumicato
  • una decina di gamberi sgusciati
  • 2 carote
  • 400gr di patate
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio di formaggio parmigiano grattugiato
  • una noce di burro
  • 1 bustina di zafferano
  • latte
  • sale, pepe
Cuocete le patate in acqua non salata lavoratele fino ad ottenere un puree. Aggiungete un po' di latte, una noce di burro e a piacere una bustina di zafferano, sale e pepe. Mettete da parte. In una terrina riunite il pesce tagliato a pezzi, i gamberi sgusciati e condite con succo di limone, un filo d'olio, sale e pepe. Adagiate il pesce tagliato a pezzi sul fondo della teglia con il succo di limone stesso, poi formate uno strato di carote ed infine coprite con il puree di patate. Spolverizzate con formaggio grattugiato ed infornate a 220 C per 30 minuti o finché non si sarà dorato in superficie. Servite ben caldo.

Sognando: sognare gamberi vivi indica noie giudiziarie; sognare gamberi cotti indica tristi disinganni; sognare gamberi rossi indica crisi sentimentale; sognare di mangiare gamberi indica passione di breve durata.

Parolando: La parola pesce sembra derivi dalla composizione della radice indo-europea fi, bere – da qui l’inglese fish ed il tedesco fisk - con l’aggiunta di un suffisso frequentativo, nel caso inglese sh, quasi a definire il pesce come "animale che beve di continuo". Salmone deriverebbe dalla radice latina del verbo salire o saltare, sar, per l’abitudine di questo pesce a risalire i fiumi per deporre le uova.

Archiviando: clicca qui per scaricare questa ricetta in formato .pdf

English please
Fish Pie



Ingredients
  • 300gr salmon
  • 300gr smoked haddock
  • about 10 peeled prawns
  • 2 carrots
  • 400gr potatoes
  • juice of 1 lemon
  • 1 Tbsp grated parmesan cheese
  • butter
  • 1 pinch of saffron powder
  • milk
  • salt, pepper
Cook the potatoes in unsalted water, then mash tem until you get a smooth puree. Add milk, a knob of butter, saffron, salt and pepper. In another bowl mix the fish cut into chunks and the peeled prawns with the lemon juice, salt and pepper and a drizzle of olive oil. Put the fish at the bottom of your oven proof dish along with the lemon juice, cover with the sliced carrots and finally with the potato mash. Sprinkle with grated parmesan cheese and bake at 220 C for about 30 minutes or until golden on top. Serve warm.

24 comments:

  1. mi sarà difficile trovare l'haddock, però questo pie in versione light senza panna incontra proprio i miei gusti!

    ReplyDelete
  2. l'ho visto preparare da jamie oliver, anche lui in una versione ligth. E' ora di provare :-)

    ReplyDelete
  3. nossa! parece delicioso...
    abraços Dolly

    ReplyDelete
  4. so di chiedere forse troppo ma non riesco a non farlo! a luglio veniamo a londra, sappiamo dove alloggiare e credo che andremo a zonzo per tutti i 6 gg della permanenza senza rinchiudersi nei musei (seguendo molte tue segnalazioni dei tour fotografici :D). dove mangiare/bere il te/ spizicare cibo etnico e bustoso/trovare i migliori fish and chips pero lo ignoriamo.
    mica ci potresti dare qualche indicazione?
    mi sdebiterei volentieri con roba mangereccia tipica :) (e non ti dico di dove!) se mi mandi un indirizzo :D

    ReplyDelete
  5. ciao e complimenti per le ricette, molto interessanti e "nuove", ma, soprattutto, volevo farti i complimenti per le bellissime foto che hanno il pregio di "raccontare" oltre che mostrare.
    Ti chiedo una piccola informazione: con quale pesce posso sostituire "haddock affumicato" nel caso non lo trovassi in Italia? corrisponde all'aringa affumicata? grazie e ancora complimenti
    !!!!!

    ReplyDelete
  6. Golosissima!Brava, la versione fiordizucca è decisamente favolosa!

    ReplyDelete
  7. Adoro i piatti che si fanno da se' perché cucinare é bello, ma cucinare "autosufficiente" é meglio... :-).
    Buona giornata, Mik

    ReplyDelete
  8. Ha un aspetto meraviglioso ed estemamente invitante. Mi piace la tua scelta di non aggiungere la panna, così il sapore del pesce deve risaltare molto di più
    Un abbraccio
    fra

    ReplyDelete
  9. ves
    vedrò quello che posso fare :)

    anonima/o
    l'haddock affumicato non so se lo trovi in Italia, in ogni caso il mio è affumicato ma fresco, non secco. al suo posto potresti usare semplicemente filetto di pesce bianco tipo merluzzo/baccalà, l'importante che sia corposo tipo il salmone. in italiano l'haddock è l'eglefino e fa parte della famiglia dei merluzzi, quindi qualsiasi pesce della stessa famiglia va bene. :)

    ReplyDelete
  10. Ha proprio un bell'aspetto ma...dove lo trovo l'haddock qui a Roma? Muble, muble...

    ReplyDelete
  11. Molto interessante, anche io non sono mai stata granchè ispirata ma devo dire che potrei anche ricredermi

    ReplyDelete
  12. grazie grazie! aspetto paziente e speranzosa!

    ReplyDelete
  13. sempre più intriganti le ricette e spettacolari le foto
    grazie

    ReplyDelete
  14. Ciao! un cucchiaino per noi!! deve essere proprio buonissimo!con tutto quel pesce dolce ed affumicato!
    brvissima!
    un bacione

    ReplyDelete
  15. Buono e anche light...poi il pesce fa anche bene...ma allora devo andare a comprare gli ingredienti subito!

    ReplyDelete
  16. Ciao Fiordizucca sono anni che ti leggo...ma mai scritto.vivo anche io a londra da un'anno emezzo e la fish pie l'ho preparata anche io...ma tutte le ricette cheavevo visto prevedevano la besciamella (white sauce) da versare sul pesce prima delle patate...cmq anche a me piace molto.Mai stata a Billinsgate (fish market)? io si, sabato mattina presto...se ti interessa o vuoi venirci una volta o l'altra...ciao! Fulvia

    ReplyDelete
  17. ti lascio il mio indirizzo www.foodieinlondon.blogspot.com nel caso ti interessasse, anche se il mio e' solo un tentativo di imitazione dei veri food blog...!!ciao ciao Fulvia

    ReplyDelete
  18. ciao Fulvia
    pianificavo una capatina al Billingsgate giusto il prossimo sabato o quello dopo. Mi devo prima preparare psicologicamente a svegliarmi all'alba, poi capire bene come avere il permesso di fare qualche foto e attrezzarmi per comprare mezza tonnellata di pesce! :) I can't wait!
    Non è lontanissimo da casa mia ma per arrivarci devo fare tutto un giro. Se mi scrivi via email possiamo organizzarci :)
    si, molte ricette prevedono besciamella o panna, ma as i said, ho preferito una versione più light :)

    ReplyDelete
  19. mammina cara! sbaglio o nelle tue foto del market ho visto i ricci di mareeeee?

    ReplyDelete
  20. hi fiorellino! ...ho aperto il blog in attesa dei comodi del webmaster(accidenti che tipetti quelli...;-)e ti ho linkata
    tu come va?
    ti manderò mail per aggiornarti

    ReplyDelete
  21. Sembra molto gustoso questo piatto!

    ReplyDelete
  22. Da lettrice silenziosa delle tue ricette e ammiratrice delle tue foto finalmente passo a blogger e così ti posso inserire con estreeeeemo piacere nella mia lista dei link preferiti. Spero non ti dispiaccia ;D
    ciao ciao

    Alla prossima ricetta o foto ;D

    ReplyDelete
  23. Spettacolare questa ricettina... deve essere molto delicata e gustosa... :-)

    ReplyDelete
  24. Non mi sono mai avventurata nella cucina inglese, forse perché mi viene in mente quel film con Sordi...ma questa ricetta potrei provarla, compresa di carote. Complimenti per tutto. Come sempre!

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...