Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

12 June 2008



Ovvero: come svuotare il frigo prima della partenza. Strano ma vero, nei negozietti della mia zona è più facile trovare grandi mazzi di coriandolo piuttosto che di prezzemolo. Così ieri non ho resistito e ne ho comprato uno enorme, dimenticandomi però che non avrei potuto utilizzarlo, data la mia imminente partenza. Da qui l'idea di ridurre il tutto in salsa da poter utilizzare anche tra una settimana. Il procedimento è molto semplice e la versatilità anche. Dopo averlo provato con questa insalata dell'ultimo minuto per svuotare il frigo, l'ho anche usata per insaporire un semplice cous cous.



Ieri sera con Ivano, siamo stati fuori a cena per un saluto prima della partenza, di entrambi. Attraversando il Tamigi, con una luce spettacolare e calda di una certa ora della sera, chiacchierando del più e del meno, ammirando il London Bridge, ci siamo imbattuti in un ristorante Indiano. Tra me e lui non siamo riusciti a capire che quello era un posto da evitare.



Il pianista live, l'apparente servizio chic, persino i premi ottenuti per 3 anni consecutivi, hanno ingannato l'occhio ma sicuramente non la nostra pancia. Così tanto per scrupolo, se vi dovesse capitare di andare da quelle parti, evitate un certo Bengal Clipper (del resto basta guardare le facce assenti degli chef nella splash page del sito per capire che è un posto anonimo). L'unica cosa autenticamente indiana lì dentro, è stata la faccia del cameriere che voleva rubarci il 12% di servizio dopo averci servito cibo ripassato al microonde, pezzetti di pesce insipidi e secchi ed un biryani alle verdure che modestamente persino io lo farei meglio.



Nella stessa zona invece, fino al 27 di giugno è in corso il Free Film Festival, The Scoop il cinema all'aperto organizzato da More London (next to City Hall, Riverside, The Queen's Walk, London, SE1 2AA), in questa specie di piccolo anfiteatro, una grande scalinata che riesce a contenere fino ad 800 persone, dove vengono proiettati film 3 volte la settimana, tranne se piove. La visione è totalmente gratuita, basta prendere posto prima delle 9.30pm.



Per maggiori info sui prossimi spettacoli, visitate il programma qui. A noi ieri sera è toccato un film muto del 1926 intitolato "The General" e Neil Brand accompagnava le immagini con le note del suo pianoforte. L'atmosfera era molto piacevole ma il film non era proprio il nostro genere e poi francamente dopo aver mangiato così male, ci mancava solo il cinema muto.

Last but not least, questo mese mi trovate su Spray Magazine, il primo free press catanese tutto al femminile, un periodico dinamico distribuito in 15mila copie, che mira a rappresentare la città raccontandone eventi, stili di vita e protagonisti associandoli al concetto di rivista femminile fatta di moda, bellezza, tendenze, design, ma anche tecnologia, viaggi, cucina e molto altro. Per scaricare il numero di Giugno-Luglio, cliccate sull'immagine qui a sinistra.

Ah si, dove vado? Beh non tanto lontano questa volta, anzi semmai più vicina a tutti voi, ovvero in Italia, nello specifico in Puglia! Ci ritroviamo tra qualche giorno, sono sicura di portare a casa tanti nuovi spunti culinari. Arrivederci!

Ingredienti
  • melanzane
  • arance
  • un bel mazzo di prezzemolo
  • 1 piccolo spicchio d'aglio
  • 4 filetti d'acciuga
  • 1 cucchiaio di capperi
  • olio d'oliva
  • sale
  • pepe
  • menta fresca per decorare
Per la salsa verde frullate tutti gli ingredienti tranne il pepe e la menta, aggiungendo tanto olio quanto necessario per ottenere una salsina omogenea. Si conserva in un barattolo di vetro in frigo. Per l'insalata, semplicemente tagliate le melanzane a fette di circa 1cm di spessore. Disponetele su una teglia oleata, cospargete con un po' di sale grosso ed infornate a 180 C per circa 30 minuti girandole una volta. Tagliate l'arancia a vivo, disponetela a strati alternando con la salsina e le melanzane ed infine guarnite con foglie di menta fresca e pepe.

Sognando: sognare di partire in treno indica prospettive serene; sognare di partire in aereo indica aspirazioni legittime; sognare di partire in auto indica nuovi incarichi; sognare di partire da soli indica proposta interessante; sognare di partire per le vacanze indica desideri ambiziosi.

Non occorre avere fondato un impero per passare alla posterità: basta avere inventato una salsa: guardate Béchamel! (S. Lopes)

Archiviando: clicca qui per scaricare questa ricetta in formato .pdf

English please
Aubergine and orange salad in green sauce



Ingredients
  • aubergiens
  • oranges
  • a bunch of parsley
  • 1 small garlic clove
  • 4 anchovies fillets
  • 1 Tbsp capers
  • olive oil
  • salt
  • pepper
  • fresh mint leaves to serve
Mix all ingredients for the green sauce, except pepper and mint. Add as much olive oil until you get a smooth sauce. Store the sauce in glass jar and in the fridge. Cut aubergines about 1cm thick, drizzle a oven tin with olive oil, lay the aubergines and sprinkle with rock salt. Bake at 180 C for about 30 minutes and turn them once. Cut the orange in round slices and arrange the salad into a serving plate alternating with green sauce and aubergine slices. Sprinkle with a bit of pepper and decorate with mint leaves.

35 comments:

  1. Ottimo direi, la salsa verde (in piemonte lo chiamiamo bagnetto verde) é uno dei miei condimenti preferiti per verdure, carne e acciughe. Con le melanzane mai provato, sperimenterò.
    Che bella London by night...
    Buon viaggio ti aspettiamo presto con qualche chicca!!!

    ReplyDelete
  2. ottima deve essere questa ricetta!
    complimenti!

    ReplyDelete
  3. beh... già mi avevi allettata con le melanzane e il cioccolato... ma ora lo fai con melanzane e arance... sino a d ora avevo fatto solo finocchio e arance, da provare anche questa alternativa, lo farò! Io ho appena postato una ricettina con le melanzane fritte e in crema... passa se ti va.
    A presto
    Gialla

    ReplyDelete
  4. questo pesto al prezzemolo è fantastico...come la ricettina che hai presentato:-) buona giornata
    Annamaria

    ReplyDelete
  5. Adoro la salsa verde... proverò senz'altro la tua ricetta! Bravissima come sempre.. Buona vacanza... a proposito di Puglia, ieri sera ho fatto il tuo pane con le barbabietole senza barbabietole, ma usando la farina di grano duro e mettendo un po' di rosmarino tritato. E' venuto bene!!! Chissà perché riuscire a fare il pane mi emoziona... :o)

    un abbraccio fedresco

    ps cliccando sull'immagine di Spray si apre un sito pubblicitario, non il giornale...sarà il mio pc???!!

    ReplyDelete
  6. fedra
    se si apre una pagina pubblicitaria, in alto a destra clicca su "SKIP THIS AD" ti si aprirà una pagina con la possibilità di Download, in basso a sinistra :)

    ReplyDelete
  7. wow, un'altra fantastica ricetta ma io ancora non ho trovato le albicocche ... !!! buona vacanza

    ReplyDelete
  8. Grazie, fatto :o)
    E la ricetta è proprio il pane alle barbabietole.. "Miii........Non ci posso credere!!!!"...

    Besos, ciao!!

    :o)

    ReplyDelete
  9. ciao! complimenti per il tuo sito, è bellissimo!
    anch'io adoro la salsa verde, ma ci metto anche un uovo sodo e l'aceto. Dura un pò meno però!

    ReplyDelete
  10. Che città magica deve essere Londra (ristoranti pseudo indiani a parte :))1 Volevo organizzare un w/e lungo per questo inverno, magari sotto natale...chissà speriamo. Intanto con il tuo racconto me ne hai fatto innamorare di più...
    La ricetta è stupenda, devo assolutamente provare l'abbinamento melanzane arance
    Un bacio e buon ritorno in Italia
    Fra

    ReplyDelete
  11. What a colorful, fresh and delicious salad!

    ReplyDelete
  12. wow...questo blog è bellissimo...non lo avevo ancora visto,....ho guardato il tuo profilo è ho appurato che sei webdesigner....e questo mi ha spiegato tutto!!le foto poi sono bellissime veramente complimenti...
    voglio scrutare bene tutto il blog ma c'è tantissima "carne al fuoco" e ci vorranno giorni..!!!io ne ho fatto uno da alcuni mesi.....ma niente a che vedere con il tuo...però anche il mio è su cucina e arte...se ti va ti lascio l'indirizzo...
    http://www.myart-robertomurgia.blogspot.com/

    ReplyDelete
  13. ho deciso di mettere un link speciale al tuo blog sul mio....spero ne sia felice...ciao
    Roberto

    ReplyDelete
  14. Grazie tesoro per la ricetta che è proprio gustosa!! E forse riesce anche a una imbranata come me!! :-P
    Grazie anche (e ancora ) per le foto..non so come ringraziarti per farmi vedere un po' di casa mia!
    Bacioni e buon viaggio allora :-D riposati e divertiti e complimenti per il giornale :-D
    Silvia

    ReplyDelete
  15. Rieccomi anch'io! Non sono ancora riuscita a provare a mettere in opera la ricetta della caponata al cioccolato che già le mie melanzane richiedono piuttosto di essere cucinate con l'arancia!!ho visto in questi giorni il sito www.kitchenweb.it dove si possono trovare tutti gli utensili per cucinare al meglio e comprarli on line... c'è da sbizzarrirsi, forse un po' caro ma ci sono delle chicche...buona londra!

    ReplyDelete
  16. p.s. roberto sono andata a guardare il to blog...sembra carino e sicuramente sei originale! No ho ancora capito la ricetta, magari dopo ti faccio un commento!

    ReplyDelete
  17. Ahhh che bello sono tornata nella sfera internettiana così posso leggere i tuoi appetitosi post :-9
    Sono andata allo scoop l'anno scorso e mi sono vista Priscilla la regina del deserto (uno dei miei film preferiti). La cornice è davvero suggestiva...quest'anno non sono ancora andata per via di brutto tempo e/o altri impegni e ho perso Rebecca la prima moglie...sigh! Buona Puglia ;-)

    ReplyDelete
  18. Buon viaggio allora! ottima questa salsa verde!!!

    ReplyDelete
  19. Complimenti per il blog, è bellissimo......le foto sono splendide e l' insalata di melanzane e arance deve essere favolosa!
    Buona domenica e a presto!

    ReplyDelete
  20. Ho appena ricevuto tanto prezzemolo, e questa salsa cosi versatile mi suggerisce un ottimo utilizzo, grazie! :)

    ReplyDelete
  21. Bella ricetta! Deve essere molto fresca e gustosa! Adoro ognuno degli ingredienti che hai elencato, sono sicura che mi piacerà!

    ReplyDelete
  22. Quello che prepari è sempre fantastico, ti avevo scritto tempo fa che ti adoravo!!!
    Poi unisci due dei miei ingredienti preferiti(da buon siciliano quale sono!) Melanzane e Arance, ed io non resisto più!!!
    Sul mio blog ti ho "manghizzata", i miei blogroll lì immagino così!
    A presto,
    Alberto.

    ReplyDelete
  23. più Mediterraneo di così.....
    GRANDISSIMA!!!!

    ReplyDelete
  24. Ciao. Era un po' che passavo e guardavo in silenzio. Poi un weekend a Londra. E la decisione o meglio il progetto di mollare tutto qua e trasferirmi in Inghilterra... Con le tue ricette e la strana bizzarra idea di incrociarti magari a Camden Town tra tutti quei profumi...
    La prossima volta ti chiederò qualche consiglio... :)

    E' sempre un piacere leggerti.

    Adria

    ReplyDelete
  25. Squisita, è così rinfrescante.
    Del resto, oggi ho visitato il tuo blog per la prima volta, e diosss delle cose che sono ricchi, è un piacere camminare da, una vera meraviglia.

    Congratulazioni. Saluti

    ReplyDelete
  26. Wow! Sweetness, ho scoperto il tuo blog da poco ed è fantastico! Anche io sono un'italiana all'estero, e finalmente ho risolto il problema del fidanzato schizzinoso grazie a te! ora riesco a fargli mangiare le melanzane!!!!! Thank you!

    ReplyDelete
  27. Ciao,ho appena scoperto il tuo blog.Carinissimo!
    Conosco Londra piuttosto bene e non posso che concorrere:il B. Clipper e' una grossa fregatura!Pero' a due passi da li,c'e' il Blueprint Cafe'(sopra il Design Museum)dove fanno robetta deliziosa.
    Ripassero' sicuramente a trovarti,ciao ciao
    Edith

    ReplyDelete
  28. ottima ricetta e particolare accostamento di sapori!
    complimenti per la ricetta e per il blog!
    se ti va, possiamo inserirti tra gli amici?
    un saluto
    paolo e ana

    ReplyDelete
  29. Con quelle foto tu riusciresti a proporre di tutto!!! Ma quest'abbinamento e la salsina m'incuriosiscono parecchio...

    Incantata dalle tue immagini: Londra è magnifica, vista con i tuoi occhi!

    Un abbraccio e buone vacanze! :)

    ReplyDelete
  30. ho segnalato il tuo blog per il fantomatico premio arte y pico. si trattava di segnalare i blog più carini e creativi. di solito interrompo le catene, ma oggi mi andava diversamente.

    ReplyDelete
  31. Fioreeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee, torni????? :DDD
    Baci cara e divertiti! =(^.^)=

    ReplyDelete
  32. Ciao Fiordizucca, era tanto tanto tempo che non passavo dalle tue parti. Io torno in Italia per partorire la mia piccola bimba e tu vai via....Nuovamente in the UK a quanto pare! Beh, auguri per tutto. Le tue foto e ricette sono sempre bellissime e fonte di ispirazione! Baci.

    ReplyDelete
  33. Sempre deliziosissime le tue ricette!! Ah... qui c'è un premio per te! Buon proseguimento di settimana! ^_^

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...