Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

24 May 2007



Avete mai fatto indigestione di ciliegie voi? No? Nemmeno io. C'è una persona invece che una volta ne ha mangiate 5kg, tutte d'un botto. Esperimento da non ripetersi assolutamente, anche perché lí al polo nord mi pare difficile che se ne trovino di così buone, vero Nelly?!
Anche io prevedo di fare grandi scorpacciate di ciliegie quest'anno e ovviamente di ricette che seguiranno, ma indigestioni a parte, in questo blog si é parlato troppo poco di ciliegie durante questi (quasi) due anni di vita, infatti me la ricordo ancora quella volta che ho fatto una crostata di ciliegie e tofu. Le ciliegie erano in scatola, quello passava il convento. Difficile trovare ciliegie buone in Inghilterra, come la grande maggioranza della frutta in generale, costa molto e sa di poco. Ma questo s'era già detto a proposito anche delle fragole e lo stesso dicasi per le albicocche. Poi non lo ripeto più!
L'idea di ridurre tutto in bruschetta é venuta da un po' di pane duro avanzato e dalla voglia di divorare le ciliegie senza dissacrarle troppo. Un abbinamento insolito, nonostante che le albicocche le avessi già abbinate con una ricetta salata qualche tempo fa, con i peperoni grigliati. Provate anche voi ad eliminare o aggiungere ingredienti inventando nuove varianti.



E' questo il caso in cui la ricetta é stata molto piú veloce da realizzare dell'azione fotografica. Spendo due parole a proposito di fotografia e per chi mi chiede spesso come si fa a fare delle belle foto. Bene, uno dei miei segreti é quello di farne tante e poi scegliere la migliore o le migliori. A volte ce n'é piú di una, altre volte, incredibile ma vero, ce n'é una a malapena. In questo caso gli scatti effettuati sono stati circa 120. Parto da una esposizione alta poi mano a mano aggiusto sottoesponendo o sovraesponendo a seconda dei colori del piatto. Inoltre cerco di non fossilizzarmi su una sola inquadratura o su un solo sfondo in modo poi da poter scegliere anche in base a quello che l'occhio gradisce di piú. Con il digitale per fortuna non ci sono sprechi di pellicole quindi provare provare provare é il motto giusto per una buona riuscita.
Da oggi, una new entry: potete scaricare le ricette in formato .pdf. Il link lo trovate in basso dopo i Sogni nella sezione Archiviando. Grazie a Davide per avere incoraggiato l'idea, si accettano altri suggerimenti. Se non avete Adobe Acrobat per visualizzare il file, scaricatelo gratuitamente qui, oppure scaricate Foxit, una versione un po' piú light di Acrobat.
Infine, mi dispiace sempre quando non riesco a rispondere a tutti i commenti che lasciate. Spesso é davvero una questione di tempo ed altre volte ci si mettono gli inconvenienti. Tipo ieri, quando ho scritto un commento lunghissimo, poi ho schiacciato un tasto che non dovevo schiacciare e ho perso tutto! In ogni caso cercherò di recuperare durante i prossimi giorni. Grazie a tutti!

Ingredienti per 4 bruschette:
  • 4 fette di pane
  • una manciata di ciligie snocciolate tagliate a metá
  • 4 albicocche snocciolate tagliate a pezzettini
  • mezzo cucchiaio di cipolla tagliate fine
  • la scorza di 1/2 limone grattugiato
  • 1 mozzarella tagliate a fette
  • 1 cucchiaio di olio
  • sale quanto batsa
  • pepe quanto basta
  • foglioline di menta per guarnire
Tagliate il pane, spennellatelo con un po' di olio e tostate sotto il grill. Soffriggete la cipolla nell'olio per qualche istante, aggiungete le ciliegie, le albicocche ed un po' di limone grattugiato, tenendone da parte un po' per la guarnizione. Fate insaporire per pochi attimi, salate, pepate e spegnete subito. Mettete la mozzarella sulle fette di pane, aggiungete un cucchiaio di frutta per ogni fetta e guarnite con limone grattugiato e foglioline di menta. Servite subito.

Sognando: sognare di raccogliere spinaci indica notizie attendibili; sognare di lavare spinaci indica posizione di privilegio; sognare di cuocere spinaci indica acume negli affari; sognare di mangiare spinaci indica debolezza fisica.

Archiviando: clicca qui per scaricare questa ricetta in formato .pdf



English please: Cherries and apricots bruschetta



Ingredients for 4 bruschette:
  • 4 bread slices
  • a handful of pitted cherries cut into half
  • 4 pitted apricots cut into small pieces
  • 1/2 Tnsp chopped onion
  • rinds of 1/2 lemon
  • 1 mozzarella cut into slices
  • 1 Tbsp olive oil
  • salt as much as needed
  • pepper as much as needed
  • mint leaves to garnish
Cut the bread, brush it with a bit of olive oil and toast it under the grill until brownish, not burned. Gently fry the onion until soft, then add apricots, cherries and lemon rinds, keeping some for the garnish. Stir for a few seconds, adjust with salt and pepper and remove from the gas. Lay the mozzarella slices on top of the bread, add a Tbsp of cherries and apricots for each slices of bread and garnish with mint and more lemon rinds. Serve warm.

34 comments:

  1. Ciao bellissima!
    Personalmente, non mi offendo se non rispondi sempre, lo capisco dalla mole di commenti che leggo degli altri tuoi amici/che di blog, che sono, anzi siamo davvero tanti!!!
    Se dovessi rispondere proprio sempre e a tutti.... questo diventerebbe il tuo lavoro a tempo pieno! ... e la pagnotta a fine mese???? :DDD
    Quindi, grazie comunque sempre!!!
    E per quanto riguarda i consigli per le foto... già me li sono scaricati perchè anche io, nel mio nuovo fotoblog (che chiamo così ma ho qualche dubbio che lo sia perchè non ha la stessa "faccia" del tuo, purtroppo... ma devo studiarci su!) vorrei mettere qualche foto davvero fatta bene! :D
    E grazie anche per questa nuova sfiziosissima ricettina!
    Questa sera a cena ho gente e cercavo proprio qualcosa per stupirli con l'antipasto!
    Poi farò il RISOTTO DI ZUCCA :DDD
    e prosciutto e melone!
    E come dessert... visto che sono "di fioretto" un bel piattone di frutta (ananas, fragole, mirtilli, lamponi il tutto rigorosamente SENZA ZUCCHERO!)
    Un bacione e continua così!
    PS: al momento del tuo blog vedo solo le parti scritte, senza nè sfondo nè foto... ripasserò a trovarti più tardi!

    ReplyDelete
  2. ciao gata , grazie per la comprensione :)
    ci sono problemi sul server che ospita foto e layout quindi bisogna avere pazienza, spero risolvano al piú presto! :(
    baci e buona cena :)

    ReplyDelete
  3. ottima l'idea dei PDF e ottimo dev'essere pure l'abbinamento studiato per questa bruschetta, proverò.
    Ciao.

    ReplyDelete
  4. anche a me sembra ottima la possibilità di scaricare le ricette in formato .pdf! Grazie, un ulteriore servizio!
    Buona giornata

    ReplyDelete
  5. Fiore, oltre al fatto che sia un'idea carina.. il pdf è proprio bello, anche come lo hai impaginato!!
    PRoprio un bel lavoretto!!
    PEr quanto riguarda i consigli sulle foto...allora non devo demoralizzarmi... io ne faccio una ventina per ogni soggetto... posso puntare a farne anche di più!
    Baci

    ReplyDelete
  6. Brava fiore ancora una volta sei un passo aventi a tutti!!!!

    ReplyDelete
  7. ciao, ti leggo spesso ma non ho mai lasciato un commento. le bruschette così sono un'ottima invenzione. bello proprio. ciao

    ReplyDelete
  8. Fior di zucchina24/5/07 10:22 am

    questo é proprio un colpo basso! ne parlavo proprio in questi giorni..questo sará il mio secondo anno senza ciliege:(

    cmq é stata l'indigestione piú bella della mia vita:D
    la seconda (non se se te l'ho mai detto o e solo una coincidenza) é stata prorpio di albicocche..forse 3 kg!

    lo so...non ho misure, specialmente con la frutta!

    un bacetto alla mia bruschettina

    ReplyDelete
  9. grazie mille, per la ricetta con le ciliege e per i suggerimenti relativi alle foto.

    ReplyDelete
  10. Indigestione...non me la voglia nemmeno ricordare!!!
    Forse e' meglio che qua in Uk la frutta non e' il massimo, almeno evitiamo certe situazioni spiacevoli.
    Baci
    Gab

    ReplyDelete
  11. Ciao.
    Trovo le tue ricette sempre molto intriganti e ne ho già provata più di un paio.
    Intervengo solo per segnalare un lettore per file pdf alternativo a quello Adobe, che è semplicemente enorme, come applicativo.
    L'alternativa, gratuita, si chiama Foxit reader e lo trovate qui.

    Ciao, e continua così. Brava.

    ReplyDelete
  12. ....posso chiederti se fai la fotografa di mestiere o se è solo un tuo hobby?
    ciao

    ReplyDelete
  13. Frequento questo blog da poco e ad ogni ricetta rimango incantata davanti alle immagini: così piene di luce e colori vivaci! Ultimamente i "rossi" mi sembra siano davvero padroni del campo. Ricordo ancora il rosso e il nero della focaccia al nero di seppia..... E che dire della semplice originalità degli abbinamenti? Il tuo blog è un piacere per gli occhi e per la mente...Brava!! ;)
    Anna

    ReplyDelete
  14. ciao anna , in effetti il rosso mi dona molto e poi porta gioia ed allegria. i colori estivi (perché qui per me é giá piena estate) sono tra i miei preferiti, ma poi in realtá li adoro tutti. grazie e piacere di conoscerti :)

    ciao anonimo , la fotografia é una grande passione ma non é il mio lavoro, quindi la risposta é no, di mestiere faccio la web designer :)

    ciao giuseppe , grazie mille per il suggerimento me lo vado a guardare questo Foxit e lo metto come link da scaricare vicino ad Adobe :) a presto

    ahahahah Gab , posso solo immaginare mio caro :))

    lafrancese , purtroppo non sono capace di dare nessun tipo di lezione di fotografia, ma almeno posso raccontare ogni tanto qualche suggerimento, tantomeno nella composizione che come tutto il resto non mi ha insegnato nessuno :) baci

    fiordizucchina , quella di albicocche mi era sfuggita! ora so che quando verrai dovró tenere a portata di mano il numero del pronto soccorso! :))) bacetti

    ciao adina , grazie tante :)

    ciao silvia :)) grazie!

    tulip , avrei voluto fare di piú e forse lo faró, il tempo a disposizione é sempre quello che é, come diceva gata, ho pure la pagnotta da portare a casa e se penso che questo é un "passatempo" gli dedico decisamente gran parte del mio tempo! :) passare il tempo cosí é la cosa piú bella che potessi fare. grazie! :)

    riguardo la fotografia in realtá se fossi un genio mi bastarebbero 3 scatti dai quali scegliere 1. ma ho ancora tantissimo da imparare e forse sono anche un tantino perfezionista per cui preferisco non rischiare e fare quanti piú scatti possibili fino a che non sono soddisfatta :)

    di niente alessandra , grazie a te :)

    ciao marchino , prova o magari prova con qualche variante e facci sapere :)

    ReplyDelete
  15. Mi hai incuriosito...questa bruschettina la voglio provare al più presto!!

    ReplyDelete
  16. Grazie per i consigli su le foto...ma che programma usi per modificarle...la bruschetta ha un bell'aspetto anche se a me sull'agrodolce sono sempre un po' restia...baci

    ReplyDelete
  17. PROVATA.... E APPROVATA!!!! :DDD
    Devo dire che il sapore e DAVVERO particolare!
    Decisamente agrodolce!
    Sai che come "composta" mi ispira un sacco di farne tanta e metterla nei vasetti, così per l'inverno come accompagno per i formaggi o per gli arrosti e anche, come fanno spesso in Austria e zone limitrofe, con le cotolette! SLURRRRRPPP!!!!!
    L'ho presentata come antipasto ed è stata promossa dagli ospiti a cena e... penso che la riproporrò!
    Però non ho pensato di fare la foto... sono state divorate all'istante.... :DDD
    Grazie
    abbraccioni e buon fine settimana!

    ReplyDelete
  18. Adoro il tuo meraviglioso blog e anche se non scrivo mai commenti, provo le tue ricette spesso! Ottima l'idea dei PDF, continua così!
    Sara

    ReplyDelete
  19. Mi meraviglio sempre delle tue bellissime foto! Quanto alle ricette...da provare!

    ReplyDelete
  20. It's too bad I do not understand Italian, so I come here for the pictures. Your food photos are soooo good, vivid, and real I feel like they can jump out of the screen and land on my dining table somehow. :)

    ReplyDelete
  21. Sei una grande! Anche i PDF... grazie di cuore!

    ReplyDelete
  22. ho un gigantesco albero di ciliegie in giardino...adesso prendo la scala e mi metto a fare questa ricetta...buona giornata

    ReplyDelete
  23. Complimenti Fiore, oltre a donarci ricette squisite, e foto strinvitanti ora anche la possibilità di scaricare e archiviare le tue meraviglie complimenti, bellissima anche l'inpaginazione del pdf!!!!!

    ReplyDelete
  24. Beata te che hai tempo per le foto: io a malapena riesco a fotografare qualcosa durante la preparazione poi, una volta pronta la pietanza, e non appena tiro fuori la macchinetta fotografica sento dei mugugni minacciosi alle mie spalle: compagna e figlie che subito iniziano a protestare: "Ecco, sempre a fotografare! Ma chi non si mangia!? Questa è o no una cucina......". Per questo, spesso, nelle mie fotoricette manca la foto del piatto realizzato :-(

    ReplyDelete
  25. ciao fior di francesca!
    è un pò che non lascio un salutino ma continuo a seguirti e a scoprirti…

    bellissima bruschettina, io la faccio con il formaggio di fossa ma la proverò con la mozzarella.

    splendidi colori, come al solito!

    baci da una Parigi piovosa e grigiolina

    ReplyDelete
  26. jajo ho lo stesso tuo problema, ma persevero...

    ReplyDelete
  27. Complementi per queste ricette, per queste parole! Sono portoghese e apassionata pela cultura e cucina italiana. Mi è piaciuto moltissimo il tuo blog!
    Grazie mille!

    ReplyDelete
  28. Che foto bellissima, come al solito :-) viene voglia di provare questa ricetta al più presto, a me l'agrodolce piace molto, qusto abbinamento mi incuriosisce e sono sicura che sarà meraviglioso

    Grazie per il pdf, un'idea fantastica :-)

    Alyssa

    ReplyDelete
  29. grazie di cuore a tutti quanti per aver accolto questa iniziativa con tanto affetto! io non ero sicura potessero interessare le ricette in pdf, ma sono contenta di sapere che mi sbagliavo :)

    Jajo , per ovviare il problema dell'attesa puoi fare come faccio io ogni tanto e cioé mangi quello che hai preparato prima e ne lasci un po' per fotografarlo dopo. cosi' mentre gli ospiti digeriscono tu puoi sbizzarrirti con le foto :) quei 5 o 10 minuti di attesa tra un piatto e l'altro non fanno male :)

    rasa , the english versione is down below, don't tell me you missed it! :)

    abbracci e bacetti a tutti quanti, ma proprio tutti :)

    ReplyDelete
  30. Mancavo da un po' ma qui le idee non finiscono mai... Se mi capitano altre ciliegie sottomano sperimento! Magari con un caprino al postodella mozzarella....

    ReplyDelete
  31. Complimenti per la ricetta :) ho voluto prepararla ma per il principio "usa quello che hai" ho preferito sostituire le ciliegie con delle more appena raccolte. il risultato è stato ottimo!!
    Complimenti per il fantastico blog.
    ciao

    Peter

    ReplyDelete
  32. MA LA TUA IDEA è GENIALE!!!!!
    devo assolutamente farle! domani compro tutto il necessario per farle! grazie infinite per la ricetta!

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...