Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

28 June 2013

 
Kuru Patlıcan Dolması, in turco si traduce letteralmente in "secche melanzane ripiene". Come già detto più volte, qui in Claptonlandia, sono circondata da diverse culture e quella turca é una di quelle che predominano. Quando vedo qualche ingrediente "strano" nel negozietto di turno, mi incuriosisce capire cosa ci si può fare o cosa ci fanno loro, così mi avventuro a chiedere al commesso di turno, indicazioni sulla cottura.
Per esempio queste melanzane secche, le ho trovate accanto ad un altro pacco che conteneva zucchine secche e ad un altro ancora con peperoni secchi. Il commesso mi diceva che loro le riempiono di riso o di bulgur, e che a lui piacevano molto le zucchine secche. Ma questa sua preferenza é stata talmente irrilevante che infatti ho finito per scegliere le melanzane.
Pare che in Turchia questi frutti vengano tagliati a metà, svuotati della polpa e fatti seccare al sole per poi venire utilizzati in qualsiasi periodo dell'anno, ma soprattutto in inverno quando non si trovano freschi. Devo dire che all'inizio ero titubante, soprattutto con la melanzana, la quale pensavo che secca non avesse un granché di sapore, invece ce l'ha anche da secca.

Vengono serviti freddi o caldi, rigorosamente con mente fresca. Il ripieno varia a seconda dei gusti, per cui c'è chi utilizza la carne mescolata al riso o al bulgur, il cous cous, chi ci mette anche un peperone all'interno del riso, chi i pinoli e via dicendo. La mia versione é molto semplice e cucita su misura per i miei gusti.
Ogni pacchetto contiene circa 25 porzioni, infilate in un cordicino che é lo stesso che é stato usato per farle seccare. Una busta é abbastanza per sfamare una famiglia intera.

Ingredienti

1 pacco di melanzane secche (25 pezzi)
2 cucchiai di olio di semi di girasole
40gr di pinoli o arachidi
1 cipolla media
200gr di riso
500ml di acqua
mezzo cucchiaino di cannella
mezzo cucchiaino di peperoncino in polvere
mezzo cucchiaino di paprika affumicata o normale
1 o 2 pomodori freschi
4 cucchiai di passata di pomodoro
sale quanto basta
olio d'oliva quanto basta
il succo di 1 limone
menta fresca a piacere

Mettete le melanzane secche a mollo in acqua calda, per circa 20 minuti. Scolatele e mettetele da parte.
In una padella capiente, riscaldate un po' di olio e tostate i pinoli sminuzzati o gli arachidi, aggiungete la cannella, la paprika e il peperoncino, poi la cipolla tagliata a dadini e mescolate per qualche minuto. Aggiungete il riso e il sale, mescolate per qualche istante per farlo tostare. Aggiungete 250ml di acqua, coprite e cuocete finché il riso non si é cotto.
Dopo averlo fatto raffreddare, riempite le melanzane con il riso aiutandovi magari con un cucchiaino. In un'altra padella, mettete un po' di olio e la passata di pomodoro. Disponete le melanzane riempite a raggiera, facendo in modo che non la parte superiore di queste sia stata chiusa con le dita. Aggiungete 250ml di acqua e un paio di cucchiai di olio d'oliva. Coprite con carta da forno e poi con un coperchio, in modo che le melanzane si cuociano per circa 30 minuti, ma che nello stesso tempo rimangano morbide e non si secchino.
Quando sono pronte, aggiungete il succo di un limone. Tagliate un pomodoro a spicchi e andate a riempire la parte di sopra delle melanzane che sarà rimasta un po' scoperta. Servite con menta fresca e decorate con peperoni freschi tagliati a julienne.

Kuru Patlıcan Dolması (Stuffed Dried Eggplant)

 


Ingredients

1 pack of dried eggplants (about 25)
2 Tbsp sunflower oil
40gr chopped peanuts or pine nuts
1 medium chopped onion
200gr rice
500ml water
1/2 tsp cinnamon
1/2 tsp chilli powder
1/2 tsp smoked paprika
1 or 2 fresh tomatoes
4 Tbsp tomato sauce
salt to taste
olive oil to taste
1 lemon juice
fresh mint

Soak the dried eggplant in warm water for about 20 minutes. Drain and set aside. In a large skillet, heat a little sunflower oil and toast the chopped pine nuts or peanuts, add cinnamon, paprika and chilli, then the diced onion and stir for a few minutes. Add the rice and salt, stir for a few moments to toast it. Add 250ml of water, cover and cook until the rice is cooked. Let it cool then fill the eggplants, helping yourself with a teaspoon. In another pan, put a little olive oil and tomato sauce. Arrange the eggplant in a circle, making sure you have sealed the top opening with your fingers. Add 250ml of water and a couple of tablespoons of olive oil. Cover with parchment paper and then with a lid, so that the eggplants are cooked for about 30 minutes, but they remain relatively soft and don't dry out. When they are ready, add the juice of a lemon. Cut a tomato into wedges and fill the upper space of the eggplant. Serve with fresh mint and decorate with fresh peppers cut into julienne strips.  

11 comments:

  1. Interessante, devo provare a ravanare al negozio di alimenti etnici per vedere se queste melanzane si trovano :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. ciao Alice, se é ben fornito e ci sono turchi in zona, magari li trovi! :)

      Delete
  2. Devono essere deliziose..anch'io mi incuriosisco sempre x gli ingredienti nuovi e strani..questo è la prima volta che lo vedo e vorrei proprio provarlo! mi gusto le tue foto perchè in Italia non sono ancora arrivate ^_*
    Buon we
    la zia Consu

    ReplyDelete
    Replies
    1. ciao zia! se mi mandi il tuo indirizzo te le spedisco io :)

      Delete
    2. Se ti va questo è il mio indirizzo mail ibiscottidellazia@gmail.com puoi contattarmi in privato :-D
      Grazie ^_^

      Delete
  3. Ciao! Sono stata in Turchia diverse volte e tutti i negozi e banchi di alimentari hanno file di melanzane, peperoni, pomodori, zucchine e okra secchi appesi...proprio come i tuoi! Sono bellissimi da vedere e sono anche davvero gustosi!
    I turchi utilizzano moltissimo il bulgur nei ripieni...e anche i pinoli, che lì costano pochissimo! :-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. ciao Sara, gli okra qui non li vendono, non sono un po' piccoli per essere riempiti? o vengono usati per altro? :)

      Delete
    2. Beh, gli okra li cucinano in altri modi...come hai detto tu sono troppo piccoli per farli ripieni! In Turchia li ho quasi sempre trovati cucinati in umido, con sugo di pomodoro. Io non li amo molto per via della consistenza un po' viscida...però una volta li ho assaggiati grigliati e mi sono piaciuti molto...più croccanti e meno viscidi.
      Se non sei mai stata in Turchia ti consiglio di andarci prima i poi..hanno dei mercati favolosi...c'è solo da perdersi! :-)

      Delete
  4. Sei tornata in tutto il tuo splendore! :)))
    Non mi sono fermata un attimo di leggere le tue nuove ricette. Interessante questo piatto, solo mi chiedevo, dalle mie parti (Palermo) queste melanzane non credo di averle mai viste nel negozietto 'esotic' che di tanto in tanto frequento. Mi chiedo e se le facessi seccare io? :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. mi sembra un'idea fantastica! :) poi in Sicilia, mi sa che ti si seccano in un colpo d'occhio! Provare non costa niente. Mi raccomando però la polpa usala per qualche altra ricettina sfiziosa :)

      Delete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...