Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

4 November 2013


Ebbene sono tornata! Veramente da un po', ma riprende con il solito tran tran dopo essere stati in paradiso, vi assicuro che non é cosa semplice!
Ci sono voluti parecchi giorni solo per riacclimatizzarmi, con scarso successo. Sono passata da una temperatura ottimale di circa 24 gradi (che sulla mia pelle sembravano almeno 34), ad una temperatura polare di 10 gradi. Dal titolo del post avrete giá capito dove sono stata: in Grecia, ma piú precisamente nella favolosa isola di Creta!

Erano anni che volevo visitare la Grecia e finalmente ci sono riuscita. Inizialmente la destinazione doveva essere Rodi, poi ho perso un paio di last minute e alla fine ho "ripiegato" per Creta, che si é rivelata la destinazione giusta.


Diciamo subito che io in vacanza non seguo nessun tipo di dieta. Ovvero mangio tutto (tranne le carne) e bevo quello che offre la popolazione locale. Non mi faccio mancare niente, almeno una volta tanto!
Sono stata nella località di Agia Marina, a pochi kilometri ad ovest dalla cittá di Chania e da qui ho visitato la zona ovest e sud ovest dell'isola, passando da Kissamos ad Elefonisi. Visitare tutta l'isola da est ad ovest é impresa piuttosto ardua, non tanto per la grandezza dell'isola in se', quanto per le strade si presentano piuttosto articolate, per essere magnanimi. Ci sono tante curve, si sale e si scende da queste montagne, che sembra di stare su quelle russe.


Pesce locale servito in una maniera spettacolare!

 Altro pesce alla griglia.
 Le patatine fritte piú buone del mondo.

 La classica insalata greca.

Mi hanno detto che Creta ha un'incidenza di incidenti stradali maggiore di tutta l'Europa. La gente guida un po' come gli pare, non rispetta i limiti che tra l'altro sono anche inesistenti e guida persino peggio degli Italiani. Facendo molta attenzione peró, sono riuscita ad arrivare fino ad Heraklion, sperando in un futuro di tornare per visitare esclusivamente la parte est dell'isola.


Ho scoperto il Raki, una specie di grappa che viene servita a fine pasto, che lo vogliate o no, con il conto vi arriva sempre una bottiglietta di Raki e un dolce della casa a piacere. Potrebbe essere un semplice pan di spagna con una glassa dolce, un gelato alla vaniglia, un altro dolce simile al tiramisú o delle specie di frittelle servite con gelato e cannella.











Descrivere un paradiso come la spiaggia rosa di Elafonisi, é praticamente impossibile. Acqua calda, cielo limpido, sabbia bianca. Che altro si puó aggiungere? Le foto non rendono l'idea ma descrivono piú di mille parole.










 Uno dei tanti tramonti colorati...
 
La spiaggia di "Mpali", chiamata anche Bali, perché ricorda l'altra spiaggia Thailandese di Bali... Cosí dicono...





 Il gatto alla finestra che scotta...
 Le porte colorate...
 L'inslata di polpo e pomodori...
 Un piatto a base di carne, spinaci e uova.


La kakavia é una zuppa "povera" che si prepara con il pesce pescato del giorno, per cui si puó usare un po' di tutto. Kakavi é il nome della pentola che veniva usata per cucinare la zuppa originariamente. La mia zuppa é personalizzata con il pesce che avevo in casa, ovvero baccala' e halibut. L'ho mangiata in un ristorante e mi é venuta voglia di riproporla una volta tornata a casa, ottima in queste giornate fredde!
 Una specie di pannacotta con uva passa.
 La vista dall'albergo...

 Il "famoso" raki ghiacciato servito con il dolce della casa.
La mia tipica colazione mattutina. Peperoni grigliati, feta servita sulle "dakos", una specie di friselle secche, ammorbidite da pomodoro fresco, decorato con paté di olive. E chi più ne ha più ne metta!

Se non siete mai stati a Creta vi consiglio di prenotare le vostre vacanze in bassa stagione. La temperature é ancora piacevolissima, si spende meno e c'è meno gente. Se ci siete giá stati sono sicura che vi verrà voglia di ritornarci come é successo a me!
Ingredienti

2 foglie di alloro
1.5lt di acqua
1 bicchiere di olio d'oliva
1 pomodoro maturo
2 spicchi d'aglio
2 carote
4 gambi di sedano
5 o 6 patate
2 zucchine
il succo di 2 limoni
pesce a piacere (baccalá e halibut)

In una pentola capiente, aggiungere tutti gli ingredienti tranne le zucchine e il succo di limone e portare ad ebollizione. Fate bollire a fuoco medio-alto per 15 minuti, quindi aggiungere le zucchine. Fate cuocere per altri 5 minuti. Aggiungere il pesce. Quando riprende il bollore, cuocete per 20-25 minuti a pentola scoperta. 5 minuti prima di spegnere, aggiungete il succo di limone. Servite con pane tostato a piacere.

Kakavia (Greek Fish Soup)



Ingredients

2 bayleaf
1.5lt water
1 glass olive oil
1 ripe tomato
2 garlic cloves
2 carrots
4 celery sticks
5 or 6 potatoes
2 courgettes
the juice of 2 lemons
fish at your choice (cod, halibut, etc.)

In a large pot, add all ingredients except the courgettesand lemon juice and bring to a boil. Boil over a medium-high heat for 15 minutes, then add the courgettes. Cook for another 5 minutes. Add the fish. When it comes to a boil, cook for 20-25 minutes without a lid. Add the lemon juice at the end and serve with toasted bread.

17 comments:

  1. adoro la Grecia in ogni periodo la trovo rilassante come pochi luoghi al mondo.

    ReplyDelete
  2. Queste foto sanno di mediterraneo, meraviglia!!
    :-)

    ReplyDelete
  3. La Grecia mi è rimasta nel cuore, io sono stata a Rodi e di paesaggi che hai mostrato, le sensazioni che mi hai trasmesso, me l'hanno fatta rivivere con grande piacere :-D Spero davvero di poterci tornare e magari andare proprio a Creta..
    Che dire, tutti i piatti che hai mostrato sono uno più gustoso dell'altro ma questa zuppa è sicuramente confortante e calorosa al punto giusto da scaldare anche il freddo che avrai trovato ad accoglierti ^_^
    Un bacio e bentornata <3
    la zia Consu

    ReplyDelete
  4. bentornata, ci mancavi!
    è una vita che aspetto di andare in grecia, spero di non dovermi reincarnare prima
    bellissime foto, come sempre
    ciao
    ida

    ReplyDelete
  5. Dev'esser stata proprio uno spettacolo fuori stagione!! Non credevo ci potesse essere ancora caldo! Io quest'estate, oltre che Londra, sono stata a karpathos, altra isola della grecia che ti consiglio di provare.
    Ben ritrovata, ci speravo proprio di rileggerti!
    Notte,
    Sissa

    ReplyDelete
  6. Mi sono persa nei colori del tuo viaggio :-)
    Il raki, io non amo la grappa ma il raki ghiacciato era proprio buono.
    Chissà se si riesce a trovare senza andare a Creta ...

    ReplyDelete
  7. Io in Grecia ci sono stata per la vacanza di fine-superiori, quindi in realtà mi ricordo solo i gyros e l'alcol ;)
    Ma dalle tue foto mi viene voglia di tornarci! Questa zuppa di pesce poi sembra un ottimo modo per iniziare a familiarizzare con i piatti locali!

    ReplyDelete
  8. Era proprio ora di leggere un bel reportage come questo!
    Grazie, facci sognare :)
    Patatine fritte tagliate così non le avevo mai viste prima ma si
    vede si che erano buone O__O

    ReplyDelete
  9. Anche solo la foto della zuppa m'ha fatto venire una fame pazzesca!!!

    ReplyDelete
  10. Foto gagliarde e stimolanti! Ben tornata straniera.
    Saluti

    ReplyDelete
  11. WOWWWW that looks SO YUMMY mmm:) your blog is my addiction now haha

    Check out one of my Swedish fav. recipies in the link above:)

    Have a wonderful day dear

    LOVE Maria at inredningsvis - The Swedish home decor blog

    ReplyDelete
  12. Interessantissimo blog! Ti seguo con molto piacere!
    Michela di A tutto pepe...

    ReplyDelete
  13. felice 2014, ricco di buon cibo, bei viaggi e grande compagnia!
    a proposito: torni a farcela, un po'?

    ReplyDelete
  14. e adesso dove sei finita? e da un bel po' che non ti si vede, lo sai che ti aspettiamo? see you later Silvana

    ReplyDelete
  15. Quello che un bellissimo posto da visitare. La zuppa sembra delizioso! Cheers!

    ReplyDelete
  16. Man noleggio da solo guardando ad aver fame :)

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...