Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

9 August 2013


Ha la consistenza di un budino, ma non é un budino. Somiglia ad una pannacotta, ma non c'è panna e quindi non ci può essere pannacotta! Ma allora checcosé?! E' semplicemente una ottima alternativa a chi non usa la panna ed i suoi derivati. Una versione leggera, facilissima da preparare anche da un'imbranata come me che ha sempre avuto problemi a far solidificare qualsiasi cosa. Con l'agar agar si va sul sicuro. Morbido, dolce quanto basta, al gusto di mango. Ma sostituendo il mango, il risultato non cambia! Nelle quantità intendo. Se preferite altra frutta di stagione, che ne so, kiwi, fragole, lamponi, o un mix di uno e dell'altro. Dopo un'ora in frigo, il dessert é già pronto. Per chi fosse scettico sul latte di cocco, il suo sapore non si sente affatto, il mango prevale sopra ogni cosa. Se proprio poi non vi piace o non lo trovate, il comune latte di soia andrà più che bene, o qualsiasi latte a vostro piacimento.

Ingredienti

400ml di latte di cocco
5gr di agar agar
40gr di zucchero di canna
1 mango (circa 250gr di polpa)
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

In un pentolino scaldate il latte di cocco con l'agar agar e lo zucchero. Portate ad ebollizione, poi abbassate la fiamma e continuate a mescolare per qualche minuto fino a quando la gelatina non si sarà sciolta.
Frullate la polpa del mango, tenendone da parte un po' per la decorazione, poi versate il composto con la gelatina nel mixer, aggiungete la vaniglia e mescolate per qualche secondo. Versate subito negli stampini e mettete in frigo a riposare per un'oretta. Servite decorando con pezzetti di mango a piacere e menta fresca.

Fake Mango Pannacotta


Ingredients

400ml coconut milk
5gr agar agar
40gr brown sugar
1 mango (about 250gr)
1 tsp vanilla extract

In a small saucepan, heat the coconut milk with the agar agar and sugar. Bring to a boil, then reduce the heat and continue to stir for a few minutes until the gelatin is dissolved. Purée the mango pulp, keeping aside a couple of slices for the decoration, then pour the coconut mixture in the mixer, add the vanilla and blend for a few seconds. Pour immediately into the molds and place in the fridge to rest for an hour. Serve garnished with chopped mango and fresh mint to taste.

11 comments:

  1. Ma lo sai che stavo giusto pensando ad un gelato al mango ?? Questa mi sembra già un'ottima idea e poi adotto il suo sapore…lo proverò di sicuro!
    Have a nice we :-D
    la zia Consu

    ReplyDelete
    Replies
    1. Gelato al mango mi ci ficco! ;)

      Delete
  2. Gli ultimi esperimenti con l'agar agar mi hanno delusa. La consistenza finale era troppo plastica. Che agar agar hai adoperato? In fiocchi o in polvere?
    Buon week end!
    Sissa

    ReplyDelete
    Replies
    1. Agar in fiocchi, mi sono trovata benissimo. Cosa intendi per plastica?

      Delete
    2. intendo che con l'agar agar in polvere i budini in genere mi vengono compatti.. tipo una gelatina dura. Una consistenza per niente invitante. Ma credo dipenda dall'agar agar in polvere. Comunque provo con i fiocchi.. li ho trovati solo all'estero perché nel veneziano sono introvabili!
      grazie della risposta e buon week end!
      Sissa

      Delete
  3. A settembre provo ... salutino da Budapest :-)

    ReplyDelete
  4. ricettina invitante ed anche deliziosa per la vista :) in poche parole...il massimo!

    ReplyDelete
  5. Ben tornata! Lo so che sono in ritardo, ma ho visto solo adesso! Meglio tardi che mai! Sono molto contenta di vederti di nuovo online!

    ReplyDelete
  6. Per me è anche meglio dell'originale e, comunque, mai panna cotta fu fotografata così bene! :))

    ReplyDelete
  7. BEEEEELLA questa!! ha un aspetto invitante!! me lo mangerei adesso :|
    Ma adesso non ho gli ingredienti! lo sognerò stanotte *__*

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...