Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

7 February 2008



Visto che Marco il latte di cocco non lo ha voluto, tocca farlo fuori a me e mi sa che non sarà neanche l'ultima ricetta, perché ne ho ancora ben 2 confezioni! Cosa mi piace di questa zuppetta cremosa? Soprattutto il fatto che il cocco si amalgama bene e non stona con tutto il resto. C'è ma si sente appena, non invade e va bene soprattutto per chi come me non ama particolarmente la dolcezza del latte di cocco abbinato ai piatti salati. Una ricetta che ho volutamente speziato per far fuori anche quell'armadio di spezie che mi ritrovo. No, non sto partendo per posti esotici e remoti, ma traslocare anche le spezie indietro mi sembra una follia. Questa volta ho deciso di partire leggera, anzi, leggerissima. Così il prossimo trasloco sarà ancora più facile da fare. Una valigia ed un computerino! Che altro serve?
Ingredienti
  • 20gr di burro
  • 1 cipolla media
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaino di garam masala
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 500gr di patate
  • 500gr di cavolfiori
  • 600ml di brodo vegetale
  • 400ml di latte di cocco
  • crostini di pane
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
Sciogliete il burro in una pentola capiente e soffriggete la cipolla e l'aglio. Aggiungete tutte le spezie e mescolate bene. Versate subito le patate e il cavolfiore tagliati a pezzetti e il brodo vegetale. Cuocete per circa 20 minuti o fino a che le patate non saranno cotte. Frullate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea. Versate il latte di cocco, riportate in padella e cuocete per altri 5 minuti. Salate. Tagliate dei pezzi di pane, irrorate con olio di oliva ed infornate a 180 C per alcuni minuti fino a che non si saranno dorati. Servite la crema con i crostini.

Sognando: sognare un cavolo bianco indica buona salute; sognare di mangiare un cavolo indica pettegolezzi di vicini.

Un idealista è uno che, scoprendo che una rosa ha un profumo migliore di un cavolo, conclude che farà anche un brodo migliore. (Henry Louis Mencken)

Archiviando: clicca qui per scaricare questa ricetta in formato .pdf



English please: Cauliflower cream with coconut milk



Ingredienti
  • 20gr butter
  • 1 medium onion
  • 1 garlic clove
  • 1 tbsp garam masala
  • 1 tbsp cumin powder
  • 1 tbsp coriander powder
  • 1 tbsp turmeric powder
  • 500gr potatoes
  • 500gr cauliflowers
  • 600ml vegetable stock
  • 400ml coconut milk
  • small pieces of bread
  • 1 Tbsp olive oil
Melt the butter in a pan and gently stil fry the chopped onion and garlic. Add the spices, mix well then add potatoes, cauliflower and vegetable stock. Cook for about 20 minutes or until potatoes and cauliflowers are cooked through. Remove from heat and blend it or mix it. Put it back in the pan, add the coconut milk and cook for a further 5 minutes. Prepare the croutons by cutting small pieces of bread, drizzle with olive oil and bake at 180 C for a few minutes until golden. Serve the cream hot and add the croutons on top.

26 comments:

  1. insomma però non dici dove vai. e cosa ci vai a fare. è topsecret?
    baci deh
    skappa

    ReplyDelete
  2. mamma mia! mi sembra già di sentire sulle papille gustative il sapore paradisiaco di questa cremina!!! Eddai dicci dove vai? :)

    ReplyDelete
  3. ma l'ho già dettooooooo! torno in UK! :)

    ReplyDelete
  4. E un piatto unico?

    ReplyDelete
  5. ma sono troppo belle le foto e molto curiosa la ricettina :)

    ReplyDelete
  6. Non so immaginare come stiano insieme cavolfiore e latte di cocco, magari benissimo... sono un tantino scettica ma archivio e, prima o poi, provo!
    Un abbraccio :-)

    ReplyDelete
  7. Ma che foto meravigliose hai fatto?!
    Per carità le tue sono sempre ad un livello altissimo, sia come composizione che inquadratura etc etc ma questa le trovo più ispiranti del solito! proverò la ricetta prossimamente, ma magari spolvererei un pizzico di garam masala anche poco prima di servire, per sentirlo meglio.

    Un bacio

    ReplyDelete
  8. Ho appena finito di mangiare due piatti di questa crema che, oltretutto, non richiede nessun impegno particolare. Un gusto davvero unico, e, proprio come hai scritto tu, il latte di cocco e le spezie con il cavolfiore ci stanno benissimo. Nessuno degli ingredienti copre il gusto degli altri :)

    Una vera sorpresa!

    Unico neo: la mia presentation non è stata altrettanto coreografica :D

    Bravissima come sempre!
    Bye.

    ReplyDelete
  9. > Una valigia ed un computerino!
    > Che altro serve?


    Lo spazzolino da denti e un conticino in banca? :)

    La sola idea di essere presto back to UK ti sta ispirando alla grande, lo vedi che l'Inghilterra ti fa benissimo assai? :)

    Besos

    ReplyDelete
  10. che non ti senta il my wise! sennò come giustifico le mie quintalate di cose? ^_^
    fotografie come al solito affascinanti e mi ispira molto il latte di cocco in questa ricetta.
    Io il cavolfiore in questo periodo lo marino con olio, succo di limone, zucchero di canna e curry, poi lo arrostisco in forno senza farlo bollire.
    Ho fatto una foto dalla finestra con gli ultimi due, ti mando il link dove trovi anche la ricetta
    http://www.montag.it/comida/archives/003858.html

    un abbraccio comidademama

    ReplyDelete
  11. comida
    bella la tua ricetta, mi incuriosisce molto, magari la provo non appena mi ricapita un cavolfiore tra le mani! :)
    in realtà di cose io ne ho a quintalate, metti solo i piatti e i piattini che circolano in questa casa... ma dopo tanti traslochi mi sono davvero stufata di portarmi la casa dietro e ho deciso di lasciare everything behind, ma proprio tutto :) speriamo bene! :)) baci

    equipaje
    lo spazzolino si puo' ricomprare, anzi ne ho bisogno di uno nuovo ora che ci penso :) il conto in banca già ce l'ho, anche perchè si vede che era nell'aria che tornassi e non ho mai chiuso il conto inglese, che tra l'altro si fa molto presto a chiudere ma è più difficile aprirne uno, quindi non mi serve altro! :D

    frank
    non ci posso credere!! già fattoooo? :) sono contenta che ti sia piaciuta. adesso mangerai cream di cavolfiori per 3 giorni, proprio come me! ahahahah

    kja
    grazie! :) anche io penso che queste siano venute meglio delle altre. vai a capire, è un po' come certe giornate che sono migliori di altre? baci ^__^

    anna
    la devi provare, anche io ero scettica :)

    ciao erborina grazie :)

    maggie
    direi che dipende da quanto ne mangi, un bel piatto di questa ti tiene occupato lo stomaco fino al pasto successivo :)

    ReplyDelete
  12. l'aspetto è davvero invitante anche se non amo il latte di cocco...mi sembra uno stile nuovo nelle foto, più....minimal, no?

    ReplyDelete
  13. > Una valigia ed un computerino!
    > Che altro serve?

    una macchina fotografica, of course!

    all the best, anto

    ReplyDelete
  14. :p :p :p
    e quindi mi beccherò ricette al latte di cocco ancora per un bel pezzo... :)

    ReplyDelete
  15. Già stanca dell'Italia, eh?...
    Bèh capisco!! (^_-)-☆

    Ciao 0_0Tina

    ReplyDelete
  16. Buonissma, fantastica, gia' cucinata e mangiata! Ho pero' raddoppiato le dosi delle spezie, per sentirla un po' piu' Asian.....
    Buon rientro e buen trasloco, te lo dice una che ormai non ci sta' piu' dentro con i continui spostamenti.

    Besos
    Laura da LND

    ReplyDelete
  17. idea super! e presentazione super! ma sai che non ho mai utilizzato il latte di cocco? povera me... trovo inoltre che i cavolfiori siano davvero versatili e adatti ad essere speziati abbondantemente :-) baci!

    ReplyDelete
  18. Molto buona e bellissimo sito!

    Ho iniziato un e blog anch'io e ti ho aggiunta ai miei favourites...spero non ti dispiaccia.

    Grazie mille

    ReplyDelete
  19. Buono... con cosa lo si può abbinare?

    ReplyDelete
  20. Ho del latte anch'io in scadenza ti rubo la ricetta che mi ispira moltissimo:P

    ReplyDelete
  21. E' da molto tempo che seguo, silenziosa, il tuo blog e ieri sera cucinando il curry di tofu ho pensato che era arrivato il momento di ringraziarti, non solo per le ricette ma anche per il modo che hai di presentarle.
    Cristina

    ReplyDelete
  22. ciao! la mia dolce metà si è sbagliata e mi ha preso anche broccoli e cavolfiore verde (quello a punta...) oltre al cavolfiore normale.. Così ho fatto un mix verdolino e... non è niente male neanche così!! Buone lune!
    Fedra

    ReplyDelete
  23. Looks so delicious.. great photography!!

    ReplyDelete
  24. Ti seguo da tempo, anche se non ti ho mai lasciato commenti. Oggi ho provato questa tua ricetta ed è davvero spaziale! Complimenti, grazie... e in bocca al lupo per il tuo rientro in UK! :)

    ReplyDelete
  25. Che belle foto!!! complimenti...
    baci

    ReplyDelete
  26. grazie, provata!!!
    deliziosa, originale.

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...