Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

20 November 2006



Certi fine settimana passano alla velocità della luce, a volte più sono pieni e più volano. Il nostro fine settimana è stato esilarante e come spesso accade ultimamente, questi week end iniziano già dal venerdì sera con una pizza a casa della commara e tante risate a crepapelle. Il sabato l'abbiamo trascorso tra donne, alla ricerca di ingredienti bizzarri e di negozietti dove si vende di tutto e di più: dalle spezie provenienti da ogni parte del globo alle cinesate e giapponesate che ci piacciono tanto. La serata si è conclusa con una cena al ristorante Indiano, dal quale siamo usciti piuttosto devastati a causa del troppo piccante messo in quel Vindaloo!! Già il nome è tutto un programma, vi risparmio i dettagli ma basti pensare che per il giorno dopo avevamo previsto di mangiare riso in bianco per almeno una settimana.



E invece poi una cosa e l'altra, invece del riso in bianco abbiamo optato per due linguine alle vongole e bottarga, ovviamente andando a raccogliere le vongole con le nostre manine nel solito posto. Meglio che un riso in bianco! Quando si tratta di mangiare, neanche un Vindaloo e un mal di pancia ci fermano.



Le foto qui sopra sono state scattate durante quei cinque minuti di sole, prima che la pioggia ci colpisse facendoci diventare un tutt'uno con le vongole. Inutile dire che anche questa volta ho rischiato di affondare nelle sabbie mobili!!
Tanto per gradire quindi, questi triangolini, speziati pure loro, da mangiare mentre si aspetta di cuocere la pasta.

Ingredienti
  • 250gr di farina bianca
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di mostarda in polvere
  • 1 cucchiaino di peperoncino
  • 1 cucchiaino di cayenne
  • 120gr di burro
  • 120gr di formaggio Cheddar
  • 2 uova più 1 uovo per spennellare
  • spezie varie
Mescolate tutti gli ingredienti nel mixer oppure a mano. Iniziando dalla farina con le spezie, poi il burro morbido, il formaggio grattugiato ed infine le uova. Amalgamate la pasta ottenuta fino ad ottenere una palla compatta e morbida. Formate una sfoglia con il mattarello di circa 3mm, oppure usate la macchina per fare la pasta e formate delle sfoglie rettangolari utilizzando il numero 3. Imburrate delle teglie da forno e spennellate le sfoglie rettangolari con un po' di uovo sbattuto. Cospargete di semi di papavero, oppure di semi di sesamo, origano, peperoncino o altre spezie a vostra scelta. Tagliate a forma triangolare direttamente nella teglia dopo averli cosparsi di semi. Infornate in forno giá caldo a 200 C per 10/12 minuti. Fate raffreddare bene prima di servire. Conservate in una scatola per biscotti e servite all'occorrenza.

Sognando: sognare triangoli indica aspirazioni; il triangolo inoltre rappresenta la spiritualità: corpo, mente e spirito.

Naturalmente: Il cumino nero (Nigella sativa), in inglese viene chiamato anche "black onion seeds" anche se con le cipolle nulla a che fare. E' una spezia antichissima, i cui benefici erano conosciuti e apprezzati sin dai tempi degli Egizi, dai quali veniva considero rimedio universale e fu perfino trovata un'ampolla con l'olio di cumino nero nella tomba del famoso faraone Tutankamom.

Ed anche ai giorni nostri, l'olio di cumino nero o nigella è ormai diventato importante oggetto di studio e ricerca viste le sue svariate proprietà benefiche. Se ne potrebbero citare molte ma tra le più importanti ricordiamo che il cumino nero, come il suo olio, è ricco di acidi grassi insaturi (tra i quali il 55% di linoleico) è digestivo, diuretico, carminativo, tonico, stomachico, galattagogo ma i suoi usi e benefici più importanti riguardano tutto ciò che concerne le alte vie respiratorie, allergie, tosse, raffreddori, influenze, bronchiti e anche nelle cefalee. L'assunzione quotidiana di olio di nigella è un valido aiuto e prevenzione per chi soffre di allergie, informandosi si può trovare molta letteratura ed informazioni sulle sue proprietà, su come agisce, stimolando il sistema immunitario e sui benefici che può apportare. È un olio che ci nutre interiormente ed esteriormente è non ha controindicazioni se non per chi è in gravidanza.

Per uso esterno l'olio di cumino nero è antiossidante, va a stimolare i processi di rigenerazione dei tessuti eliminando anche le tossine accumulate, ha un alto potere emolliente, idratante e tonificante, usato come olio per il viso, lascia la pelle liscia e vellutata. Per un buon olio antirughe possiamo aggiungere a 50ml di olio di cumino nero, 10/15 gocce di oli essenziali, tra i quali incenso, sandalo, benzoino, rosa, in miscela o singoli.


Haiku: Delle colline - affacciate sul mare - amo la luce (Frank)
Nel temporale - raccolgo le vongole - lungo la riva (Pib)



English please: Spicy Cheese bites



Ingredients: 250gr white flour, 1 tsp salt, 1 tsp mustard powder, 1 tsp hot chilli pepper powder, 1 tsp cayenne pepper, 120gr butter, 120gr grated Cheddar cheese, 2 eggs plus 1 to use for brush, various spices

Mix all ingredients by hand or use an elctric mixer or blender. Take the dough out and work it on a floured surface until smooth. Roll the dough about 3mm thick or use a pasta machine to make rectangular layers using the number 3 thickness. Transfer the layers to a baking sheet, brush with a bit of egg mixture and sprinkle with your favourite spices. Using a knife, gently cut the layer into triangles. Use poppy seeds, sesame seeds, oregano, chilly pepper to have a very hot bite or anything else you like. Bake at 200 C for about 10/12 minutes. Cool well before serving. Store in a airtight container and use within 2 weeks.

13 comments:

  1. che carini questi fine-settimana in compagnia e molto simpatici questi triangolini che mettono il buon umore anche alla pancia:)

    p.s. Fiore, hai intenzione anche quest'anno di rifare l'invio del pacco natalizio? sarebbe carino...:) Baci

    ReplyDelete
  2. li devo proporre come antipasto al posto delle solite patatine o tartine con la salsa tonnata....
    ciao andrea :)

    ReplyDelete
  3. Commara Zora20/11/06 11:18 am

    Ma che fine settimana!:D
    non si può mandare il tempo indietro o in avanti?
    la settimana dovrebbe essere fatta solo di venerdì, sabato e domenica:)

    mangiare riso in bianco. NAAAT

    cmq credo di averne mangiato un miliardo di questi salatini! i miei preferiti, quelli con i semi neri di cipolla!...mi mancano!!
    urge shopping nel nostro negozietto preferito!

    Baci!

    ReplyDelete
  4. Che meraviglie queste foto! Credo che tu stia in un paradiso terrestre...
    Ti vengo a trovare???

    ReplyDelete
  5. Ma che bel weekend, tra cibo e natura e sano shopping!;-)
    Brave tose!!!

    Condivido il commento di Zora...sia su "tutti i giorni weekend";-)...sia sui Black Onion Seeds...buoniiii!!!
    Sarebbero i semi di Nigella Sativa, o cumino nero! Fanno pure bene!;-)

    Baciotti tose!

    Terry

    ReplyDelete
  6. molto molto molto interessanti questi...salatini(?)averlo saputo prima me li sarei portati come generi di conforti per il w.e. fuori casa che ho appena passato. next time. grazie

    ReplyDelete
  7. ciao,
    sono daniela, ti leggo sempre ma non ho mai commentato
    vorrei provare questa ricetta, con cosa posso sostituire il cheddar?
    Grazie & complimenti

    ReplyDelete
  8. Che meraviglia Francesca!! :-)
    Un bel week end anche il tuo.. e vi invidio un mondo... A me nn è mai capitato di andare a prendere le vongole alla fonte!!! Ma se vuoi mangiarle son brava, assai!!!

    ReplyDelete
  9. come al solito lascio parlare la mia acquolina! anche se ho il mal di stomaco :( certe cose mi fanno impazzire!
    e che foto, che paesaggio da sogno, come piace a me!
    complimenti x tutto ;)

    ReplyDelete
  10. Your photographs always blow me away. Wow! It's like I'm looking at a gourmet food magazine or something. Have you ever thought of (please?) writing an entry with a few tips for us amateur food photographers?

    I love the pony photo, they are so adorable.


    Ari (Baking and Books)

    ReplyDelete
  11. ciao francy , caschi a pennello. i pacchetti sono arrivati! :))

    bella idea con la salsa tonnata andrea , é una vita che non la mangio! :)

    terry :) sapevo che li avresti subito riconosciuti!

    sil sono una specie di salatini al formaggio ma non sono cosí salati! :) anche se ci si potrebbe mettere del sale grosso sopra per farli proprio salati :)

    ciao daniela , sostituisci il cheddar con il parmigiano o con un'altro formaggio stagionato, l'importante é che sia grattuggiato. penso per esempio allo svizzero o magari anche al provolone. :) prova!

    gourmet :) la prossima volta allora ti chiamo per venirle a raccoglierle nell'acqua ghiacciata del nord! e poi le mangiamo anche! :))

    grazie Alice :)

    hi Ari , thank you very much. Never thought about writing an entry with tips because I am also an amateur not a professionist. I wouldn't know how to explain how to make a good picture but I have said it a few times that a good start is to have a good camera, good sense of composition (take a look at gourmet photos), always shoot with natural light but avoid direct sunlight, have a good photo editor such as photoshop to cut, crop and brighten your photographs! :)
    Here is a link by Chef Benjamin Christie. He wrote an article a while back about Food Photography and creating edible Food Photos with food styling Hope you enjoy it :)
    p.s. look forward to having you on the "Happy Parcels" events! :)

    ReplyDelete
  12. ciao Fiordizucca!
    finalmente riesco a scriverti. Non so perché ma non riuscivo mai a far pubblicare il mio commento... mah
    Complimenti per il blog che è meraviglioso, le ricette sono talmente deliziose che ogni giorno cerco di trovare un attimo tempo per venire a sbirciare se c'è qualche cosa di nuovo.

    Sandra

    ReplyDelete
  13. DOMANDA:
    posso usare la mostarda in tubo?
    Ne ho 1 tonnellata nel frigo e a parte sul Wurst e nel condimento per l'insalata no proprio cosa farne!
    grazie e saluti da una Germania piovosa piovosa.
    `Ma smetterá mai?

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...