Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

27 August 2005



Ingredienti: 350gr di zenzero fresco, 225gr di zucchero granulato, 120ml di acqua.

Mettete lo zenzero in una pentola e coprite con acqua facendo bollire per 15 minuti fino a quando non si sara' ammorbidito. Scolare dall'acqua, lasciare raffreddare e pelare. Questa e' la parte piu' tediosa perche' lo zenzero non e' come le patate, ma e' piuttosto di forma irregolare. Un po' di pazienza e' richiesta.
Dopo averlo pelato, tagliate lo zenzero a fettine sottili circa 5mm.

In una pentola anti-aderente fate scogliere lo zucchero e 120ml di acqua. Cuocere senza girare a fiamma bassa per 15 minuti fino a quando lo zucchero non sara' diventato sciropposo.

Aggiungere lo zenzero e continuare a cuocere scuotendo la padella ogni tanto per evitare che si attacchi e far cuocere fino a quando il ginger non avra' assorbito lo sciroppo di zucchero. Piu' o meno lo zucchero deve diventare di colore marrone, tutta l'acqua deve essere evaporata e lo zucchero deve essersi attaccato allo zenzero.
Rimuovere quindi dalla padella e lasciare raffreddare su una griglia o su carta da cucina.
Lasciare raffreddare tutta la notte (o giorno) e conservare in barattoli di vetro. Il ginger si conservera' cosi' per moltissimo tempo.
Ottimo servito con il te, mangiato la mattina per dare energia, durante la giornata per aiutare la concentrazione.

Un po' di storia: lo zenzero contiene amido, olio essenziale (con un centinaio di costituenti), resina, gingeroli (responsabili delle proprietà piccanti).
Ha azione antiulcerosa, inibitore delle prostaglandine e della aggregazione piastrinica.
E' calologo (aumenta la secrezione biliare), epatoprotettore, ipotensore, bradicardizzante, antiulceroso, stimolante.
Attivo sul sistema nervoso centrale, con attività anticonvulsivante, analgesica.
Lo zenzero è uno stimolante generale ed un efficace ricostituente conosciuto da molto tempo dalla farmacopea cinese per lottare contro l'affaticamento, l'astenia e l'impotenza.
Nella medicina asiatica, lo zenzero viene considerato una spezia "calda", che stimola la circolazione, rilassa i vasi sanguigni periferici, impedisce il vomito, ha effetto spasmolitico, favorisce la digestione, è antiflatulente ed antisettico. In Cina, la radice dello zenzero è considerata un efficace tonico Yang, il quale serve proprio per rafforzare le energie maschili, del fuoco e della vitalità.
Approfondite ricerche mediche compiute di recente in Giappone ed in Europa hanno dimostrato i notevoli effetti terapeutici dello zenzero e dei suoi numerosi componenti. Le principali sostanze in esso contenute sono l'olio essenziale con zingiberene, il gingerolo e lo shogaolo, che favoriscono la digestione e stimolano l'organismo, gli enzimi e antiossidanti, con proprietà anti-invecchiamento. (fonte anagen.net)

Madeira Malmsey
o anche Bual (vino dolce liquoroso portoghese) oppure Moscato Passito di Pantelleria nella versione liquorosa

1 comment:

  1. Avevo fatto lo zenzero candito, prima di scoprire la tua ricetta, con un procedimento molto simile. E' venuto buonissimo. Ho sfruttato anche l'acqua di bollitura dello zenzero,(che avevo pelato e tagliato prima) e ci ho ricavato una sciroppo, facendolo addensare anche con lo zucchero rimasto nel pentolino. E' uno sciroppo molto aromatico e piccantino, e si conserva ormai da tanto. Ogni tanto lo metto nei dolci, o nello yoghurt. Hai qualche suggerimento?
    fzzzzzzz

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...