Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

10 October 2005



Il samphire è un'erba marina, che cresce in zone rocciose e sabbiose ma sempre in prossimità del mare. Questi li ho trovati appunto al mare, in una zona di bassa marea. In Italia sono anche chiamati Erba di San Pietra e Finocchio di mare.
Hanno un gusto salato e succulento, sono pieni di acqua. Comunemente mangiati facendoli bollire in acqua non salata per circa 5 minuti e serviti con burro e/o accompagnati a piatti di pesce. La stagione migliore per raccoglierli va da maggio a settembre.

Ingredienti:
2 filetti di branzino, 1 noce di burro, qualche vongola per guarnire, samphire

Ingredienti per la salsa:
1 bustina di zafferano, 1 cucchiaio di farina, 1 noce di burro, 300ml di latte

Faccio sciogliere una noce di burro in una pentola e cuocio i filetti di branzino da entrambe le parti, fino a quando non saranno cotti bene all'interno.

Per la salsa procedo facendo sciogliere una noce di burro in un pentolino, aggiungo il latte e spolvero con un cucchiaio di farina, lo zafferano e un pizzico di sale. Mescolo bene, porto ad ebollizione e faccio cuocere a fuoco basso fino a quando la salsa non si sara' addensata. Circa 5 minuti.

Servo con qualche vongola, crema di zafferano e samphire precedentemente scottati in acqua.

SognandoSognando: sognare pesce indica introspezione. Il pesce rappresenta il simbolo della cristianita' e delle credenze cristiane. Sognare di mangiare pesce simbolizza le vostre credenze, la vostra spiritualita', fortuna ed energia. E' cibo per l'anima.

Vino: bianchi: Graves Bianco secco (Francia-Bordeaux), Semillon Australiano, Sauvignon Blanc Neozelandese, Tocai Friuliano


English please: Seabass with saffron sauce and Samphire

The Samphire is a succulent, smooth, much-branched herb, woody at the base, growing freely on rocks on the sea-shore moistened by the salt spray. Best picked between May and September. Usually served with butter and/or with fish plate. Boil them in unsalted water for approximately 5 minutes.

Ingredients: 2 sea bass fillet, clams to guarnish, butter
Ingredients for the sauce:
pinch of fresh saffron, 1 Tbsp flour, 300ml milk, butter

Melt a bit of butter in a saucepan and fry the sea bass 3/4 minutes each side.
In another small pan, prepare the sauce by melting a bit of butter. Add milk, flour, saffron and a pinch of salt. Bring to boil, then cook for approximately 5 minutes until thick.
Serve the seabass with a bit of sauce, clams opened in a covered saucepan, and samphire previously boiled in water.

11 comments:

  1. quell'erba marina è stata per me una scoperta, è davvero deliziosa.

    ReplyDelete
  2. ciao dany, vuoi dire che l'hai provata? e dove?

    ReplyDelete
  3. l'ho provata come antipasto in un ristorante in un paesino sul mare in provincia di taranto..ristorante peraltro per il quale l'aspetto ributtante del padrone ed antiestetico del luogo sono compensati da una qualità eccelsa del pesce e delle cozze

    ReplyDelete
  4. preferisco di gran lunga l'aspetto ributtante del ristoratore piuttosto che quello del ristorante e del cibo stesso :)

    ah! che fame di cozze che ho!

    ReplyDelete
  5. che delizia è sempre questo posto. e che meraviglia la tua cucina 'panna', e i luoghi in cui raccogli le more, e il tuo ricordo di nonne, madri e zie in là nel tempo.

    ciao ragazza.

    (in)apnea

    ReplyDelete
  6. ...e che delizioso che sei oggi, ragazzino :)

    ReplyDelete
  7. Quell'erba l'ho vista alla Coop (Iper) di Sesto qualche settimana fa, mi sono chiesta come diavolo si mangiasse e quindi l'ho lasciata lì. La prossima volta che ci vado la compro! Curiosità: l'avevano esposta insieme al pesce.

    ReplyDelete
  8. ciao typesetter :)
    mi fa piacere sapere che quest'erba si trova in giro piu' di quanto io pensassi.

    per me e' stata la prima volta in assoluto, perche' non l'ho mai vista in italia prima.

    ti dico anche che piu' che mangiarla quest'erba si succhia, essendo appunto ricca di acqua. nel senso che non mangi il gambo, quello rimane sempre troppo duro. quindi vanno mangiucchiate le zone verdi piene di acqua.
    provale e fammi sapere ;)

    come dicevo nel post la stagione migliore per raccoglierle va da maggio a settembre ma questo per quanto riguarda l'inghilterra, magari in italia sono ancora buone.

    ReplyDelete
  9. Proverò quando vado alla Coop (se la trovo ancora) e ti farò sapere.

    ReplyDelete
  10. Wow.... hai ragione fiore..... assomiglia tantissimo a quello che ho fatto!!!
    baciotti!

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...