Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

7 March 2007



Scempio e oscenità. Il polpo frullato non s'era mai visto. Eppure ogni tanto (pure più di ogni tanto), qualche cosa va storto e bisogna rimediare con qualche pezza. Quando capita cerco sempre di recuperare il piatto perduto, non sempre riesce ma a volte vengono fuori cose interessanti. Che cosa é andato storto? Semplicemente mi sono scordata il timer in cucina ed il polpo si é overcuccato, ovvero si é cotto troppo, tanto da perdere le sembianze di un polpo. Quando il polpo cuoce troppo si sfalda e non é neanche più bello da vedersi, né da mangiarsi visto che diventa anche un po' duro. Ma il profumo del vino ed i fagioli era troppo invitante, così per ovviare l'effetto estetico e la durezza del polpo ho pensato di buttarlo nel frullatore e chi si é visto si é visto. Il risultato alla fine non é stato niente male, cena salvata e denti pure! Per chi mi avesse dato per dispersa, sono ancora qui alive and kicking ma con tante, troppe cose da fare e da organizzare, delle quali vi parlerò prossimamente! Grazie a tutti coloro che continuano a scrivermi con l'affetto di sempre.

Ingredienti
  • 1kg di polpo
  • 2 spicchi d'aglio
  • 3 foglie d'alloro
  • 150gr di fagiolini secchi bianchi
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino
  • 1 scatola di pomodori pelati
  • 500ml di vino rosso
  • 500ml di acqua
  • sale, olio, pepe, prezzemolo
Fate un soffritto con aglio, olio e peperoncino. Aggiungete il polpo lavato e tagliato a pezzetti. Fatelo soffriggere nell'olio per qualche secondo poi aggiungete i pomodori pelati, i fagioli e le foglie di alloro. Coprite con vino e acqua e fate cuocere fino a quando i fagioli non saranno cotti evitando a questo punto di scuocere il polpo. Togliete il polpo dalla pentola e frullatelo. Servite la zuppa calda con prezzemolo tritato.

Sognando: sognare un polpo vivo indica temperamento avventuroso; sognare un polpo morto indica pene e rotture.



English please: Stewed octopus soup in red wine and beans



Ingredients
  • 1kg octopus
  • 2 garlic cloves
  • 3 bay leaves
  • 150gr haricot beans
  • 1/2 tsp dried chilly
  • 1 can chopped tomatoes
  • 500ml red wine
  • 500ml water
  • salt, olive oil, pepper, parsley
Stir fry chopped garlic with dried chilly. Add the cleaned and chopped octopus and stir fry for a moment. Add chopped tomatoes, bay leaves and haricot beans previously soaked in water. Cook until beans are soft. Remove the octopus and blend it, then return it to the pan, warm it up and serve hot with chopped parsley. You can also avoid to blend the octopus by removing it from the pan way before it overcooks or it will become too hard to eat.

13 comments:

  1. effettivamente frullare un polpo non mi sarebbe mai venuto in mente, ma devo dire che alla vista questa zuppa di polpo invoglia assai. SLURP :-P

    ReplyDelete
  2. ehi, che misteriosa che sei...
    muble muble, posso tire ad indovinare? :)

    ReplyDelete
  3. ehm, volevo scrivere "tirare ad indovinare.."

    ReplyDelete
  4. fiore, passo con il cucchiaino per un saluto..
    buona giornata

    ReplyDelete
  5. Ciao!Guarda i video di questo blog....ti sorprenderai:www.crissangelthemasterofmagic.blogspot.com....inoltre puoi guadagnare più di 20000 visite al giorno nel tuo blog o sito.......

    ReplyDelete
  6. L'estate scorsa, in Corsica, ho assaggiato un polpo stufato all'aceto balsamico che mi ha fatto innamorare ...
    Sono curiosa di provare anche questa ricetta !

    ReplyDelete
  7. Anche frullato il tuo polpo sarà stato interessante...come del resto gran parte delle cose presenti nel tuo blog!!!

    ReplyDelete
  8. Cara puoi sempre pensare che fra qualche anno,con scarsità di denti saprai cosa dare da mangiare agli amici!!
    A me stuzzica assai,anche frullato!
    ;-***

    ReplyDelete
  9. this is such an amazing photograph! i just today found your blog and i'm absolutely thrilled. i love it! looking forward to exploring more thoroughly!

    ReplyDelete
  10. hi linda ! thank you for stopping by :)

    gourmet :)) speriamo di non avere di questi problemi nemmeno tra molti di questi anni! :)

    valentina , interessante per me si, anche perché di buttare un polpo non mi passa neanche per l'anticamera del cervello, neanche se lo dovessi strappare a morsi! dopo tutta la fatica che ho fatto per trovarlo! :)

    ciao viola , mi hai dato un'altra idea, la prossima volta vado di balsamico! :)

    ciao ape , un bacio! :)

    isabilla , prova :))

    ciao francy , colpa dei fagioli in realtá che ovviamente richiedono un tempo di cottura diverso, tra uno e l'altro ho fatto confusione e il resto é storia :) baci!

    ReplyDelete
  11. Uhmmm, quel polpo lì un poco mi preoccupa...
    Trooooppa sperimentazione ;-)

    Saluti

    Omar

    ReplyDelete
  12. ciao, è da poco che sono capitato sul tuo blog (molto bello)e splendide foto (che macchina hai??)
    un piccolo consiglio da provare magari quando farai le seppioline o calamari frullati, aggiungi nel frullatore uno o due cubetti di ghiaccio, aiutano a non perdere il sapore del mollusco..
    ciao
    krell

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...