Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

27 July 2006



Le zucchine arrivano da Riverford e sono quelle tonde e pacioccose, ma purtroppo sono finite alla griglia prima di poter essere immortalate. Ne esistono di gialle e di verdi, ed io le ho ricevute tutte gialle. Belle, colorate, molto summertime. L'antipasto é semplice da realizzare e la feta conferisce un sapore in più. Ottime per il pranzo domenicale, o per un pic nic all'aria aperta.

Ingredienti
  • zucchine
  • un panetto di feta
  • basilico fresco a volontà
  • olio extra vergine di oliva
  • sale, pepe
Tagliate le zucchine nel senso della larghezza e spennellatele con un po' di olio d'oliva. Grigliatele sul gas o sulla griglia, a seconda degli spazi e dell'attrezzatura che avete a portata di mano.
Mettetele in un recipiente capiente e continuate a grigliare. Le zucchine perderanno un po' d'acqua, ma in questo modo eviterete di trovarvela nel piatto di portata.
Formate quindi uno strato di zucchine sul fondo del piatto di portata, distribuite tocchetti di feta, basilico, sale, pepe ed irrorate con l'olio. Continuate con tanti strati quante sono le zucchine. Irrorate d'olio un po' più abbondantemente lo strato finale. Coprite con carta trasparente e mettete a riposare in frigo. Tirate fuori dal frigo almeno mezz'ora prima di servire.



Vino: bianchi Liguri giovani, Pigato o Vermentino (Riviera di Ponente), Cinque Terre (Riviera di Levante).

Sognando: sognare pietre dure indica separazione dolorosa; sognare pietre preziose indica preoccupazione per un familiare; sognare pietre antiche indica generosita mal ricompensata; sognare di spaccare pietre indica acquisti vantaggiosi; sognare di camminare sulle pietre indica sofferenze penose.

Naturalmente: Il basilico (Ocinum basilicum) è una delle piante aromatiche tra le più usate e conosciute nella nostra cucina, il suo gradevole aroma è conosciuto ed amato da secoli, considerato sacro in India, il suo nome deriva dal greco e significa "degno della casa del re". Oltre che per insaporire i nostri piatti, il basilico è conosciuto come erba tonica e stimolante, capace di ridare forza all'organismo stanco, rinfrancare lo spirito e trattare le malattie da raffreddamento. Inoltre ha anche proprietà antispasmodiche, emmenagoghe e disinfettanti, utile in caso di digestioni difficili, alitosi, emicranie da cattiva digestione e spasmi gastrici. Tra i vari modi per beneficiare delle qualità del basilico, l'infuso è un ottimo metodo soprattutto in caso di indigestione, raffreddori, influenza, mal di testa, nausea. Oltre al classico infuso possiamo in caso utilizzare l'olio essenziale, di cui il basilico, come tutte le piante aromatiche è ricco. L'olio essenziale viene estratto per distillazione in corrente di vapore e racchiude in sé tutte le doti di questa pianta. Possiamo utilizzarlo nel fornelletto per aromaterapia per un effetto sottile o per la cura del nostro corpo, aggiungendone poche gocce al bagnoschiuma, creme e lozioni per leggeri massaggi addominali, o alle tempie in caso di emicranie. Per un buon effetto stimolante e purificante per il nostro corpo e spirito possiamo prepaparare un bagno unendo all'acqua della vasca una miscela fatta con 1 cucchiao di miele, 10 gocce di olio essenziale di basilico e 7 gocce di olio essenziale di ginepro. L'olio essenziale puó essere sostituito con un pugno di foglie fresche chiuse in un sacchetto di tela.

Haiku: Cuore dal mare - indomabile forza - forma d'amore (Frank)
Cuore di pietra - é venuto dal mare - pieno d'amore (qb)

29 comments:

  1. Gnum gnum!!! Adoro la feta... :-O)

    ReplyDelete
  2. Mi sembra di riconoscerle...di lusso!

    ReplyDelete
  3. Ottima idea lampo per il pranzo di oggi dai nonni. Quasi quasi...:-)

    Ti lascio un abbraccio veloce, sono di corsa!
    (bellissima la fotografia delle pietre)

    ReplyDelete
  4. gourmet e anch'io, si vede? :))

    gab , si, sono proprio loro, quelle che ci siamo mangiati a pranzo! ti ricordi anche della pietra? :) (e delle altre pietre non ne parliamo proprio!)

    acilia , un abbraccio anche a te! buon pranzo dai nonni allora. questa pietra l'ho trovata su una delle spiagge dove andiamo di solito, ce ne sono molte con i sassolini lisci, poche con la sabbia. :)

    ReplyDelete
  5. Buone le zucchine tonde! Ne ho messe 5 piante nell'orto, quest'anno. Sono parecchio produttive, o meglio lo erano fino a prima dell'ondata di caldo. Ora spero che ricomincino a produrre.
    Non avevo ancora pensato a farle grigliate, le ho sempre "giustiziate" ripiene :)

    ReplyDelete
  6. So many techniques, curiosities, and things that Terry and I find hard to visualise over the blog medium. There’s a saying coming to mind, I wonder why… "If the mountain won't come to Mohammed, then Mohammed(s) must come to the mountain" !?!?!;-)

    ReplyDelete
  7. Sai che prima di quest'anno non avevo mai fatto nulla con le zucchine tonde?
    poi dopo i suggerimenti di Francesca le ho provate.
    Questo piatto che proponi è proprio ideale per questi giorni in cui ho voglia solo di frutta e verdura!Baci afosi

    ReplyDelete
  8. Lo so che due commenti sono troppi, ma non riesco a ricordare le altre pietre. Strano di solito ho una buona memoria ;).
    Abbracci

    ReplyDelete
  9. Di lusso anche per il meme di pubblica utilità ovvero di gustoso smaltimento dell'esuberanza orticola in atto. Vado e linko. Grazie. Kat

    ReplyDelete
  10. lol kat , benvenuta nel club :D alla griglia sono la morte loro secondo me, ma anche ripiene come dice consy , solo che io non le ho ancora provate ripiene per quest'anno. di che le riempi tu consy?

    biskt , what else can't you visualise, beside me? LOL is that a self invitation? $*_*$

    ciao saffron , é veramente l'ideale anche da preparare in anticipo per un pranzo, si conserva bene in frigo per un paio di giorni :)

    gabry ! come fai a non ricordare la "scultura" di pietra che abbiamo fatto!! hai la memoria corta per certe cose oppure hai preferito rimuovere? :))) hai anche rimosso di essere stato riempito di sassolini dapertutto? se si, la prossima volta te lo ricordiamo meglio!! $*_^$

    ReplyDelete
  11. Di solito le faccio ripiene alla ligure (una delle tante ricette, ogni famiglia c'ha la sua), ovvero un po' di polpa delle zucchine tritata, aggiunta a mortadella tritata, ricotta, uova, parmiggiano, pane ammorbidito nel latte (o acqua), sale e pepe. Si riempiono le verdure (melanzane tagliate a metà e scavate, zucchine, peperoni, cipolle, anche le patate volendo) e si mettono in teglia unta d'olio. Giro d'olio sopra, pangrattato per avere la crosticina e via in forno a 180 gradi per circa un'oretta. Deliziose tiepide, anche il giorno dopo.

    ReplyDelete
  12. a dir poco favoloso!!!!!
    baci lalla

    ReplyDelete
  13. zucchine tonde con feta.....estate arrivo e mi tuffo a bocca aperta. Il cuor di pietra....che bello

    batte l'onda
    levigando la pelle
    salata d'amore

    ReplyDelete
  14. As if so presumptious!!:-P. Careful of Miss Marples @ Poirot looking through the blinds for evidence of the dark magical forces supporting the floating bigné and other culinary spells & witchcraft signs. The've been mysterious reports(in the Torquay Gazette) of mad dancing around the camp fires on Bantham beach late at night, Beware the witch catchers!!;-)

    ReplyDelete
  15. questo piatto è parafrasando gab è di lusso.

    ma sono curioso di vedere queste zucchine particolari.

    p.s. al posto della feta cosa si può mettere?????

    ReplyDelete
  16. andrew , non ti piace la feta? potresti metterci del formaggio caprino per esempio, oppure la scamorza affumicata o quella dolce, perché no anche la mozzarella. anzi non farmici pensare che tanto lo so che tu riesci persino a recuperare quelle di bufala!! maria vergine! ce ne porti qualcuna anche a noi? :)

    biskt , what kind of newspaper do you buy? :D behave!! LOL I like that ^_*

    ciao Pib ! :) dalla redazione fiordizucca mi dicono che il tuo haiku contiene un paio di errori, peró é bellissimo lo stesso! :))

    ciao lalla ! benritrovata :) baci

    consy , grazie per la ricettina, al prossimo giro mi sbizzarrisco. baci!

    ReplyDelete
  17. Redazione mi perdoni l'haiku e' frutto dell'improvvisazione del momento..che ho sbagliato? Ho rispettato il 5-7-5 oppure no? Cmq le zucche fetose rimangono straordinarie

    ReplyDelete
  18. La Redazione di Fiordizucca27/7/06 7:53 pm

    Egregio Sig. Pib,
    nel primo verso, se consideriamo la sinalefe (grazie per questa nuova parola!), ci sono solo 4 sillabe e nel terzo verso, sempre per lo stesso motivo, sono solo 6.

    Grazie della sua collaborazione alla quale teniamo molto.

    Cordiali saluti.

    ReplyDelete
  19. Cara redazione diciamo che da bravo italiano(!) ho reinventato le regole: infatti ora che lo rileggo mi accorgo che i conti non tornano!

    ReplyDelete
  20. LOL - Pib, ribadisco, é bellissimo lo stesso :D dovremmo cambiare le regole per farci stare la tua poesia.

    redazione, non sia servera(o)! $_*

    ReplyDelete
  21. Adorabile questo piatto! gnam gnam come mi piace il basilico! PS: tornando al salmone io ho scoperto l'affumicato a caldo da un anno e non lo lascio più, se è fatto bene è superbo! Io lo prendo in norvegia, in scozia?

    ReplyDelete
  22. gloria , in Scozia? :)) che vuoi dire? LOL

    quello norvegese qui io non l'ho mai visto, di solito appunto arriva tutto dalla scozia, non so perché.

    ReplyDelete
  23. Volevo dire se anche in scozia c'è questo tipo di affumicatura...

    ReplyDelete
  24. ciao gloria , scusa non avevo afferrato :)
    non lo so a dire il vero come lo fanno in scozia, mi devo informare :)
    sempre in scozia ho mangiato salmone organico, che e' completamente diverso da quello che si compra normalmente a partire dal colore che non é arancione ma rosa pallido come un normale pesce. il gusto é ottimo, molto piú saporito.
    lo stesso vale per quello affumicato, diverso. lo hai provato?

    ReplyDelete
  25. ARRIVO DOPO UN ANNO, PERO' TI DEVO RINGRAZIARE PERCHE' QUESTA RICETTINA E' MONDIALE!!!!
    L'HO FATTA CON LE MELANZANE ANZICHE' LE ZUCCHINE, VERAMENTE OTTIMA!!
    COMPLIMENTI!!!

    ReplyDelete
  26. Dopo l'originale ho provato anche una variazione: assieme alle zucchine ho messo pomodoro perino insalataro tagliato a fette e olive rosatelle piccanti invece della feta.... molto gustoso e fresco

    grazie per tutte le ricette che pubblichi, Marco

    ReplyDelete
  27. Un domenica di febbraio, un pranzo, una donna da conquistare.
    Le tue ricette: antipasto di zucchine con basilico e feta e risotto radicchio rosso e taleggio! Missione riuscita?
    Un grazie alla tua gustosa fantasia!

    P.s. Posso segnalare il tuo blog nel mio?

    ReplyDelete
  28. Giusto sabato ho gente a cena.... questa potrebbe essere proprio un'idea gustosa!!!

    ;)

    Bellissimo blog...

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...