Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

25 July 2006



Per festeggiare il compleanno di fiordizucca, bigné per tutti! Mi piacerebbe davvero confezionarne tantissimi, almeno il doppio di quanti siete voi tutti, e spedirveli uno ad uno, piú di uno. Non hanno ancora inventato i bigné da asporto virtuali purtroppo, quindi in rappresentanza di tutti voi, hanno usufruito Zora e Gab.



La prima volta che ho fatto i cigni bianchi, mi sono davvero stupita di quanto fossero venuti bene e di quanto fosse stato in realtá facilissimo realizzarli. Veloce e facile, da non crederci. Ho continuato cosí a sfornarne di salati, i bigné al taleggio, e anche in quel caso, magia e bontá (qualcuno si sta ancora chiedendo come ho fatto a sospendere quei bigné?).



L'idea di questi bigné rosa, mi é venuta andando a raccogliere lamponi in un campo che si trova a Teignmouth, un paese qui vicino, dove ho vissuto per un paio di anni prima di venire ad abitare a Torquay. Shute Farm, Pick your own.



Ovvero un grande orto, dove Lori e la sua famiglia, coltivano un sacco di verdure: dalle patate, ai fagiolini, alle fragole, alle zucche, alle zucchine (e ai fiori di zucca), ai lamponi e cosí via. Aperto tutti i giorni tranne in alcuni mesi invernali quando si sa, c'é poco da raccogliere.



La sensazione che si prova nel raccogliere frutta o verdura e portarsela a casa é ancora piú bella che riceverla giá raccolta direttamente a casa propria. Anche in questo caso, la Shute Farm coltiva biologicamente. Quando arrivi, Lori ti dá un cestino e tu te ne vai per il suo campo a raccogliere tutti i lamponi o qualche altra frutta o verdura che ti pare. Il prezzo é giusto, ma la qualitá é altamente superiore. Un'altra grande idea per allenare grandi e piccini al mangiare sano e naturale.



Ovviamente i bigné potete riempirli con ripieni a vostra scelta, al cioccolato, alla crema o con altra frutta mista alla panna. La leggerezza, prima di tutto.

Ingredienti per 25 bigné circa: 120gr di burro, 250ml di acqua, 150gr di farina, 4 uova, zucchero a velo (o cioccolato fuso) per guarnire
Per il ripieno:
300ml di panna da montare, 300gr di lamponi, 5 cucchiai di zucchero

In un pentolino fate sciogliere il burro, aggiungete l'acqua e portate ad ebollizione. Spegnete subito e versate questo liquido in un contenitore piú grande e capiente. Aggiungete la farina tutta insieme e con una frusta, mescolate energeticamente e velocemente per evitare la formazione di grumi. Assicuratevi che il composto si sia intiepidito per evitare che le uova si rapprendano. Versate un uovo alla volta e mescolate energeticamente, versate l'uovo successivo solo quando quello precedente si é amalgamato perfettamente. Riscaldate il forno a 190 C. Riempite una tasca per dolci, versate il composto dei bigné e formate delle palline di circa 3cm di diametro distanziate tra di loro almeno un paio di centimetri. Infornate per 30 minuti e fate raffreddare i bigné nel forno stesso con lo sportellino semi aperto, onde evitare che si sgonfino all'istante.
Preparate il ripieno frullando i lamponi e setacciandone il succo per eliminare tutti i semini. Aggiungete lo zucchero e mescolate bene. Montate la panna ed incorporate i lamponi a poco a poco per non smontarla. Mettetela in frigo per farla rapprendere un po', se avete fretta, passatela nel congelatore per qualche minuto.
Con una siringa per dolci, bucate un piccolo angolo di ogni bigné e riempiteli con la panna ai lamponi. Spolverizzate con zucchero a velo o con cioccolato fondente fuso prima di servire. Si conservano in frigo per un paio di gorni.

Sognando: sognare di comprare rose indica buon carattere; sognare di coltivare rose indica affetti tranquilli; sognare di cogliere rose indica nuovi entusiasmi sentimentali; sognare di innaffiare rose indica appoggi da amici; sognare di regalare rose indica grande prestigio; sognare di ricevere rose indica amore corrisposto; sognare rose profumate indica buona fortuna; sognare rose senza spine indica benessere familiare; sognare rose spinose indica contrasti da superare; sognare rose rosse indica passione ardente; sognare rose bianche indica ottima decisione; sognare rose gialle indica relazione segreta; sognare rose appassite indica relazione in declino; sognare rose di carta indica volubilità e insidie.

Naturalmente: I frutti del lampone (Rubus idaeus) contengono pectina, zuccheri (levulosio zucchero facilmente assimilabile adatto anche ai diabetici), acidi organici, sali minerali (calcio, potassio,ferro, sodio, fosforo), vitamina C principalmente ed anche A, B e PP, polifenoli ed hanno proprietà aperitive, antiscorbutiche, tonificanti, rinfrescanti, demineralizzanti, lassative, disintossicante a livello renale ed epatico, antinfiammatorie e ricostituenti in caso di febbre. Per uso esterno il lampone ha proprietà lenitive su pelli infiammate o in caso di gengive irritate, ed unito a maschere per il viso o anche usandone il succo come tonico, ha effetti astringenti, rinfrescanti e vitaminizzanti.

Haiku: Frutta nei campi - coglievo il mattino - sole sul viso (Frank)

36 comments:

  1. sì.... me lo sto ancora domandando......!!!
    A meno che non ci fosse uno spuntone a reggere il bocconcino!!


    :))))

    ReplyDelete
  2. Che belli, la cremina di lamponi deve essere buonissima...

    Stamattina ho fatto i biscottini alla lavanda, era da un pò che volevo farli...sono fantastici, e che profumo!! :))

    ReplyDelete
  3. ciao dolciricette ! sono contenta ti siano piaciuti! sono veramente addictive, uno tira l'altro, io li adoro, ne potrei fare (e mangiare) in continuazione :))
    la cremina ai lamponi é molto leggera, anche in termini di dolcezza. infatti e' un po' una fregatura in un certo senso, perché uno tira l'altro, cosí leggeri che nemmeno te ne accorgi di quanti ne hai mangiati! :) baci


    salut annee , merci!
    (that's all i remember of my french :D)

    tulip , spuntone = stuzzicandeti?

    ReplyDelete
  4. Golosissimi!!!! Quel cestino di lamponi te lo ruberei all'istante!

    ReplyDelete
  5. fiore, stuzzicandeti = stuzzicadenti?



    :))))
    PS comunque si!

    ReplyDelete
  6. tulip , se spuntone = stuzzicandeti e stuzzicandeti = stuzzicadenti, allora si! :))

    graziella , sapessi quant'é grande la tentazione di mangiare mentre raccogli!! ovviamente nessuno ti sta a guardare mentre sei nei campi, ma é anche vero che nessuno lo fa...

    va beh, una o due le abbiamo assaggiate! :D

    ReplyDelete
  7. Fiore sono... stupendi! Non riesco a staccarmi dalla foto, un capolavoro!

    ReplyDelete
  8. 'assie! il bigné virtuale è arrivato senza intoppi. Acquolina a mille e una gran nostalgia del Devon. Sta maturando anche l'uva spina, vero? Kat

    ReplyDelete
  9. Wow Fiore!
    Che meraviglia di bignè e di foto!!!
    Bellissima questa fattoria dove vai e raccogli di persona frutta e verdura...dev'essere una gran bella esperienza!
    Prima o poi voglio provarla anch'io!

    Cmq si....mi sto ancora domandando come hai fatto le foto surreali....ma allora hai usato uno stuzzicadenti come leggo qui sopra?

    Ciao Maga Maghella!;)

    Terry

    ReplyDelete
  10. ah, le tue foto Fiore...Meravigliose come sempre, passerei delle ore a guardarle.
    E dei bignè, ne è rimasto uno?
    Augurissimi Fiore!

    ReplyDelete
  11. fragolina , ovviamente per te ne ho conservati due, vista la tua passione per i berries! :) baci e grazie

    terry , ebbene si, Tulip ci ha preso :) quando lo saprá biscottino si morderá le mani! LOL Ti aspetto per la raccolte delle fragole allora! baci

    kat , uvaspina si, qui la chiamano gooseberry. pensa che io non l'avevo mai mangiata prima. somiglia all'uva, appunto, solo un po' piú acidula. ci ho fatto una specie di pudding ma non mi ha convinta per niente quindi non l'ho nemmeno postato. vediamo se viene fuori qualcos'altro di piú decente :) baci

    nanna e non ti staccare! te ne mando due espressi! :) baci

    ReplyDelete
  12. Torno a leggerti e scopro questa meraviglia di farm e questa meraviglia di ricetta......intanto auguri e poi concordo con te niente di meglio della raccolta diretta.....quando raccolgo qualcosa dal mio piccolo orto tutto ha un sapore e colore diverso.
    L'haiku coglie in pieno questa sensazione con quel sole sul viso ..il viso di chi raccoglie e il viso di chi è raccolto

    ReplyDelete
  13. L'altro giorno anch'io ho trovato miracolasamente un cestino d'uva spina....e c'ho fatto una torta di ricotta ed uva spina....BUONA!!!!

    E mi ricordo una deliziosa gooseberry jam che avevo comprato lì in England, home made, delicious!;-)

    Cmq anche se so che ci stava lo stuzzicadenti....mica ho capito la dinamica....scema sono!
    Era infilato per dietro? e s'infilzava dove?...sullo "sfondo"?
    C'ho capito qualcosa?
    Chissà che dirà il vecio Bisk!;-)

    Ciao stella...preparo il cestino per le fragole!

    Terry

    ReplyDelete
  14. belli, romantici e augurali! li vedi e anche se ci fosse nulla da festeggiare troveresti subito 10,100, 1000 motivi per farlo..
    ancora auguri, e complimenti...

    ReplyDelete
  15. anche se in ritardo buoncompleanno continua a stupirci.
    Di LUSSO.

    ReplyDelete
  16. ciao Pib , bentornato! :) il sapore delle fragole di questo orto era una cosa fenomenale, hai presente il gusto della fragola? proprio quello, fragola fragola! :) incredibile.

    terry , torta di ricotta e uva spina? interesting! where is the recipe?
    si, lo stuzzicadenti era dietro infilzato sullo sfondo. prossimamente la dimostrazione pratica, per togliere ogni dubbio! :))

    ciao daniela , anche se san valentino é passato da un pezzo, questi avrebbero sicuramente un grande successo nel giorno dell'amour. benché, ogni giorno sia sempre il giorno giusto per festeggiare! :)) grazie a te per essere ripassata.

    andrea :)) tranquillo , non ho intenzione di smettere *_*

    ReplyDelete
  17. gata da plar25/7/06 5:17 pm

    Mammamiaiutooooooooooooooooooo
    ... credo di averne mangiati 3 in un sol boccone... buoni!!!!!!! ho ancora la faccia sporca di cremina rosa 8-P
    Grazie!
    Ciao!

    PS.: devofarlidevofarlidevofarli

    ReplyDelete
  18. Sabato 11,30 la dott.sa mi ha imposto 48h di verdura,poi eliminare per un po' zuccheri,frutta,pasta fina,riso,pane,birra e lieviti...io:h12,30 arancino di riso,domenica pizza e birra(sia mai),ieri troffie al pesto,pesche e anguria,oggi macedonia e domani i tuoi bignè che preparerò sicuramente per festeggiare un'amica.Speriamo che la dott.sa non bazzichi il tuo blog!

    ReplyDelete
  19. Do you know how many nights, how many hours contemplation....all for the sake of "just" a toothpick!!...argh!! Well done Tulip,I can only guess you're another member of the" Magic Circle"....now just the mystery of Fiores missing face to be solved;-)

    ReplyDelete
  20. Eccolì lì il Bisk che si mangia le dita!!!...lol!!!!;-)

    La torta di ricotta e uva spina la metto soon su cooker!...ultimamente con lo zio qui ho sperimentato un pò e ho messo un pò di cosette!;-)

    Baciotti e W gli stuzzicadenti!!

    ReplyDelete
  21. Correggimi se sbaglio: Zora, anziche festeggiarti, ha fatto la festa ai bignè :-)
    E adesso volgio vederla lamentarsi per come si mangia li.
    Remy

    ReplyDelete
  22. Zora & Gab25/7/06 7:30 pm

    Per Remy: I bignè li abbiamo fatti fuori in un nanosecondo, visto che appena prima (a cena dalla mia Hostfamily) abbiamo mangiato una e dico UNA PATATA con l'insalata!:(

    Meno male che c'è Fior di Zucca, la super eroina che va in soccorso degli Italiani che mangiano solo pollo e patate in Inghileterra:D

    Anche con un po' di cioccolato fuso sono di lusso!

    ReplyDelete
  23. Oh, un bignè con i 'piedi per terra'!

    No, sul serio: un bignè con la crema rosa è una vera provocazione :-)

    Frank

    ReplyDelete
  24. oh che meraviglia!
    l'idea della fattoria fai da te e' eccezionale, quasi quanto quella del posto in cui mia cugina fa volontariato: li' coltivano solo varieta' in estinzione (per preservare la biodiversita') e, in cambio di qualche ora alla settimana di lavoro ogni volontario riceve un cesto di frutta e verdura di stagione :-)

    e le tue foto sono davvero eccezionali.
    mi fanno venire una voglia matta di sperimentare e scattare, e di conseguenza mi fanno rodere ancora di piu' per il recente suicidio della mia piccola fuji :-((

    ReplyDelete
  25. Nice Francesca. I loved your pics on the farm per se! The best!v

    ReplyDelete
  26. hi bea ! nice to see you around :) thanks!

    wonderzdora :)) anche qui organizzano certe giornate in cui tu vai a raccogliere e loro ti danno da mangiare o ti danno anche qualcosa del raccolto. é divertente!
    le mie condoglianze per la tua fuji. ti capisco perfettamente. quando la mia piccola olympus é morta é stato un disastro, ma come si dice, morto un papa se ne fa subito un'altro. la prossima sará meglio! :D

    frank :)) fatti provocare dal rosa shocking! il rosa é un colore un po' antipatico ma irresistibile!

    zora & gab , seee, super eroina, wonder woman! il cioccolato sui bigné era un po' meno fotogenico cosí ho optato per lo zucchero a velo, ma noi ce li siamo pappati cosí e in quel momento la fotogenia non era necessaria! :)

    remy ! :) i miei vicini di casa hanno beccato una host family da paura, mi stanno dimagrendo a vista d'occhio, questi bigné ci stavano, almeno per tirare su il morale!! :)) baci

    terry , allora aspetto la ricetta, benché qui la ricotta come sai, somiglia tanto al philadephia!! maria vergine!

    biskt , I told you though it was easy, so easy you couldn't figure it out! :) I'll show you soon how i did it, so next time you might try to impress your friends *_* forget about me, just concentrate on the bigné!!

    gloria , la cosa migliore da fare é mantenersi sempre un po' vuoti per avere spazio di riempire piú tardi e godere di tutto quello che madre natura ci regala, compreso dolci, bigné e chi piú ne ha piú ne metta. ovviamente per arrivare a tanto bisogna raggiungere un equilibrio del tutto personale. speriamo che la dottoressa capiti da queste parti, qua tutta roba naturale, niente "preservativi", come li chiamano qui, tutto nature, ci mancherebbe! :))) baci!

    gata , falli e poi sappimi dire :D

    ReplyDelete
  27. Hai ragione ma io sono fatta così. Se mi dici di non fare una cosa...infatti non ho mai mangiato così male come questa settimana...Ma è brava, è brava, mi ha anche dato uno spunto per un ristorantino vegetariano a legnano, qui vicino, di cui non sapevo l'esistenza...si prova un po' di tutto anche se per lavoro ora sono un po' ossessionata dal salmone!

    ReplyDelete
  28. Fantastic miss fiore!!! :-)
    Da provare a settembre quando deciderò di ri/accendere il forno.. ma che dici.. una bella crema al matcha?? :-D

    ReplyDelete
  29. anche io mi sono sempre stupita della semplicità dei bignè...
    la prima volta che li feci tantissimi ann fa mi sembrava assurda sta storia di buttare la farina nell'acqua tutta di un colpo...

    ReplyDelete
  30. uhhhhhhhhhhhh dimanticavo...
    auguri!!!

    ReplyDelete
  31. gloria , ti capisco, al salmone proprio non si puó dire di no. quando vivevo in Scozia lo mangiavo anche a colazione!! lí ho mangiato il migliore salmone ever. comunque anche qui non e' malvagio, viene da lí in fondo. :) baci!

    sandra , crema al matcha come quella di bea. assolutamente da provare infatti, come ho fatto a non pensarci? :D

    cuocarossa , grazie!! la farina se non la si butta tutta d'un colpo non credo si amalgami nello stesso modo. comunque, semplici da fare anche per chi non ha dimestichezza con i dolci in generale. :) baci!

    ReplyDelete
  32. Fiordi, ma lo sai che fai delle foto MITICHE???? Complimenti, sei davvero bravissima. Ciao!

    ReplyDelete
  33. ciao carissima!
    Lo so che e' un commento molto tardivo, ma mi sono ricordata di avere visto questa ricetta sul tuo blog in passato. Oggi ho provato a fare qualcosa di simile presa da una ricetta del Southern Cooking Americano, per fare dei bigne' salati. Erano molto buoni, ma ho sentito una qualche differenza difficile da descrivere rispetto ai bigne' italiani (a parte che ovviamente c'era un pizzico di sale nella pasta). Forse la differenza sta nel latte? La prossima volta provo a farli come dici tu solo con l'acqua.
    Bacioni e a presto

    ReplyDelete
  34. cara fiordizucca
    il tuo sito è fantastico e le ricette sono squisite...
    ho fatto i bignè e sono venuti buonissimi!!!

    grazie

    ReplyDelete
  35. ke buono!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    bacini
    ele

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...