Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

31 August 2006



Piú che una vera e propria ricetta, un pretesto per parlare di questi fagiolini che io adoro! Sono viola all'esterno e verdi all'interno, ma come per magia, diventano verdi una volta cotti. Si trovano raramente al supermercato, almeno io non li trovo. Questi infatti li abbiamo raccolti alla Shute Farm, a Bishopsteignton, un grande orto fai da te, dove si puó andare e raccogliere quello che c'é a disposizione e pagare ovviamente un prezzo molto inferiore a quello che si pagherebbe al supermercato.



Questi fagiolini hanno lo stesso gusto di quelli normali, ma hanno quel qualcosa in piú e sono ottimi mangiati crudi. La loro pianta ha fiori colorati di rosa tendenti al fucsia. Se come me vi piacciono le verdure crude, alternate fagiolini cotti e crudi, per colorare l'insalata, aggiungete pomodorini ciliegia, finocchietto selvatico fresco o secco, semi di sesamo, qualche anacardo tritato grossolanamente, sale, pepe e olio di canapa. La mia modesta versione di un'insalata veloce ma nutriente a tutti gli effetti, in tutti e per tutti i sensi.

Sognando: sognare di violare la legge indica contrarietá da fronteggiare; sognare di violare un segreto indica necessitá di prudenza; sognare di violare una promessa indica rapporti difficili.

Haiku: Io ti ricordo - di viola vestita - a piedi nudi (Frank)
Sole colora - di viola le nuvole - rossi tramonti (Gab)



English please:
Purple snap beans salad

One really good thing about living outside my own country, is the variety of different food I have discovered in over seven years. Not only the food grown in England but also those ingredients that come from far away and that we don't have in Italy, like asian ingredients that are difficult to find. Perhaps because we like so much our own ingredients that we aren't that open about new things, but also because each region in Italy has it's own tradition and it's own ricettario, which basically is a large database of recipes that vary as you move from village to village. I am not even talking about big cities. Surely you know these purple beans, which I never saw in Italy. We picked them at the Shute Farm in Bishopsteignton, near Teignmouth, Devon. I love coloured food in general, especially the one you wouldn't expect to be the color you always thought.
Speaking of colore colour, purple is one of those I cannot resist. The word purple in Italian is viola, though this word can be read in different ways and has different meanings, it depends on where the accent is. But we will stick with the easiest ones for now. The colour viola purple and the flower viola violet. Guarda, la mia maglietta é viola! Look, my T-shirt is purple! or when it comes to a flower, Che bella questa viola! How beautiful is this violet!

Now the recipe isn't really a recipe, but an excuse to talk about these purple beans. I cooked half of them in salty boiling water and left the other half raw. Added some cherry tomatoes, a bit of dried wild fennel (which you can pick in this time of the year and let it dry), a pinch of sesame seeds, some cashew nuts, salt, pepper and hemp oil, very nutritious and good for your health. Simple and easy for a lunch break.

20 comments:

  1. Uhm mi piace questa insalatina veloce e verdurosa, ottimo contorno.

    ReplyDelete
  2. Brazilian soul31/8/06 9:46 am

    WOW!!!!!!!!!
    che bella idea i fagiolini violetti!!!!!!!!!!
    Corro alla farm qui vicino (West Midlands) per verificare se li hanno !!!

    ReplyDelete
  3. Ciao, complimenti per il tuo blog, che ho scoperto da pochissimo. Proverò molte ricette.
    Poichè oggi è il "blog day", ho deciso di inserirlo nei 5 che ho segnalato. Qui c'è il link al post.

    Peace & Loan.

    ReplyDelete
  4. Ma che bei fagiolini!Io a Parigi sono andata in brodo di giuggiole per le patate viola!!
    La tua doppia versione italiano - inglese mi piace sempre di più!
    kisses, Saffron

    ReplyDelete
  5. il colore é stupendo!
    e mi piace molto anche l'orto fai da te. puoi toccare e annusare proprio tutto? a me a volte i fruttivendoli mi guardano un pò maluccio, come se fossi in un museo dove non si può toccare niente…
    se li trovo li compro!
    hai una foto dei fiori?

    ReplyDelete
  6. hai ragione, il colore è meraviglioso! come pure l'idea dell'orto fai da te :-))

    ReplyDelete
  7. Noi li abbiamo nell'orto peppepeppehh!
    Però bella l'idea del finocchietto e anacardi nell'insalata, rubolo!
    Remy

    ReplyDelete
  8. Beh le patate viola che dice Saffron le avevo viste anch'io su Delicious Days...ma ora anche i fagiolini!! Troppo belli...danno molto più colore ai piatti! Ma perchè cribbio non si trovano qui da noi tutte ste verdure strane!?
    Una volta ho visto su un giornale di giardinaggio un articolo su un sacco di ortaggi strani....mi sa che dovrò farmi io l'orto!;-)

    Oggi cmq con i tuoi post mi fai venire im mente canzoni....è da prima che canticchio Lucky Star di Madonna, dopo la foto sul photoblog ...ed ora che leggo qui mi metterò a canticchiare Purple Rain di Prince!!! BELLA!!!

    Have a good day vecia!

    Terry canterina

    ReplyDelete
  9. Non sapevo che dopo la cottura tornassero verdi!
    Penso proprio che l'anno prossimo li metterò nell'orto.
    Saranno anche più facili da raccogliere, così viola in mezzo alle foglie verdi :)

    ReplyDelete
  10. Se qualcuno li trova in italia, ce lo faccia sapere per favore..

    ReplyDelete
  11. anacardi nell'insalata? Mi piace questa idea....Fagiolini viola mai visti ma ora curioso come sono scatta la caccia

    ReplyDelete
  12. pib :) tutto fa brodo. mi piace molto la combinazione frutta secca/vegetali :)

    ciao raspberry :)

    consy , esattamente si, sono facilmente individuabili. se hai la possibilitá di piantarli fallo perché sono saporitissimi crudi :)

    terry , forse saprai che ci sono anche i fagiolini bianchi, ma quelli non li ho ancora trovati! :) baci

    Remy , lucky you! il finocchietto selvatico mi piace molto e lo raccolgo quando vado in giro per le campagne inglesi, poi lo faccio seccare e mi dura un sacco. molto digestivo :)

    sil qui li chiamano "Pick your own", mi sembra un'idea geniale ed esiste da molti anni in Inghilterra. :)

    ciao daniela , benvenuta nel club allora! anche io sono una che tocca e annuso tutto ma in genere cerco di limitarmi per quanto riguarda frutta e verdura. penso a volte che se tutti facessimo cosí chissá che roba che compreremmo! :) non ho una foto dei fiori perché il fiore viene prima del frutto, ma una foto la puoi vedere qui :)

    ciao saffron , tu ne devi sapere qualcosa di viola :) é il colore che ti rappresenta in un certo senso :) grazie baci!

    ciao antolla , grazie per la segnalazione e benvenuta! :)

    ciao brazilian soul , li hai trovati? :)

    francy , contorno o piatto unico, a scelta dello stomaco :)

    ReplyDelete
  13. Raspberry, io so per certo che i semi dei fagiolini viola li vende Ingegnoli (e anche altrove) ma non li ho mai trovati da comprare nei super.
    Li pianterò senz'altro perché coi fagiolini normali è una lotta, quando è ora di raccoglierli, si mimetizzano perfettamente con le foglie :-/

    ReplyDelete
  14. puff puff con la scusa del fuso orario arrivo sempre in ritardo! coincidenza anch'io ieri ho fatto "u-pick" in un orto fai da te! e cosa non ti ho raccolto: i fagiolini! che delusione quando son diventati tutti verdi con la cottura :( li avrei dovuti mangiare crudi!! a saperlo...

    ma quando parti? e quando torni? ci abbandoni???
    anch'io tra 15 giorni torno in Italia :)) proprio per evitare il "Natale con i tuoi"...

    ReplyDelete
  15. da noi ci sono al consorzio agrario! ma al super non li ho mai visti, forse non reggono i ritmi delle colture industrializzate (per fortuna!!)E i fagiolini gialli? li avevano l'anno scorso i miei nell'orto, detti burrosi. Che idea mangiarli crudi, non ho mai provato! saluti golosi cat

    ReplyDelete
  16. Ciao ciao, niente di ché ho fatto qualche giorno sull'Adriatico con amiche ed è stata una bella vacanza , poi qualche giorno coi miei sul lago maggiore a casa. Dovevo riprendere le forze per settembre!Tu? Continui a stupire me e perfezionare te!

    ReplyDelete
  17. Non conoscevo questi fagiolini, mi sa proprio che li cerchero... mi fanno venire in mente delle idee per fare dei menu a colori...

    bella idea la ricetta!
    max
    http://lapiccolacasa.blogspot.com

    ReplyDelete
  18. ciao....bel sito e belle ricette...io ho un blog analogo ma nulla da paragonare al tuo..ma visitatelo vi prego!!

    http://daniele-pasticcere.blogspot.com/

    ReplyDelete
  19. Aren't these mad? A friend gave me a bag the other day from her allotment - and I'd never seen them! The craziest was the way they turned green when you stir-fried them - rather like cooked prawns turning pink! Pity I didn't take any photos - yours are gorgeous though!

    ReplyDelete
  20. ciaooo bellissimo blog.. mi sono unita subito subitissimo ^^ se ti va passa a dare un occhiata al food contest dedicato al colore viola :D ne sarei davvero contenta ^^
    http://letrecucchiarelle.blogspot.it/2013/12/purple-food-contest-di-le-tre.html

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...