Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

17 August 2006



Il bello di abitare al polo nord é che puoi mangiare una bella zuppa di pesce sia in agosto che a novembre, che in qualsiasi periodo dell'anno. Abbiamo i nostri vantaggi insomma, basta guardare il lato positivo di ogni cosa.
Quando si va a pesca (parlo come se ci andassi io in prima persona) non si sa mai quel che si porta a casa. A volte dozzine di pesci, altre volte niente, altre volte solo uno! Che ce ne facciamo di un solo mackerel? Ci facciamo una bella zuppa, aggiungendo un bel misto di frutti di mare comprati comodamente al supermercato. Nell'attesa che arrivi la stagione delle vongole, ci consoliamo con questo.

Ingredienti: 400gr di frutti di mare tra vongole, cozze, polpa di granchio, 1 sgombro fresco, 1 cipolla media, 1 bustina di zafferano, 1 spicchio d'aglio, 1 cucchiaino di peperoncino secco tritato, 1.5lt di brodo di pesce, 300gr di riso, 400gr di pomodori pelati, prezzemolo, sale, pepe, olio

Riscaldate un paio di cucchiai di olio d'oliva in una pentola capiente. Aggiungete la cipolla tagliata a fettine e soffriggete per qualche minuto. Aggiungete l'aglio, il peperoncino e mescolate bene. Versate il brodo di pesce, i pomodori pelati e lo zafferano. Amalgamate bene per mescolare gli ingredienti. Lavate il riso fino a quando la sua acqua non sará diventata trasparente. Fate bollire lo sgombro in una pentola di acqua bollente per qualche minuto, giusto il tempo di permettere alla pelle di staccarsi facilmente. Pulitelo, togliete le spine e mettetelo in un piatto con i frutti di mare. Portate ad ebollizione il brodo nella pentola e versate il riso. A metá cottura aggiungete i frutti di mare e lo sgombro spezzettato. Ultimate la cottura versando ancora brodo se si dovesse asciugare troppo. Aggiustate di sale e pepe e servite con abbondante prezzemolo tritato. La zuppa puó essere servita sia calda che tiepida.



Il nostro sgombro



Questa é la foto ricordo di una quasi finita estate inglese. Ieri sera a Plymouth c'é stata la gara dell'anno, nella quale si sono esibite 6 compagnie specializzate in fuochi d'artificio. Faceva un freddo che sembrava giá ottobre, circa 200mila persone hanno assistito all'evento che ha visto l'esplosione di circa 10mila tonnellate di esplosivo. I riflessi nell'acqua sono stati piú spettacolari dei fuochi stessi. L'entusiasmo degli inglesi non é mancato di farsi riconoscere anche in questi occasioni. Appena finiti i fuochi si é accennato un timido applauso durato qualche secondo in meno di quanto é durato il record del mondo di razzetti sparati. C'é stato un display di 55,000 razzetti sparati in 10 secondi. Che entusiasmo! E che grande spreco! E' stato cosí veloce che non me ne sono nemmeno accorta! E va beh, come si dice a Plymouth "Tutto fa brodo". La pioggerellina fastidiosissima non mi ha permesso di scattare tutte le foto che avrei voluto, né di portarmi dietro il cavalletto per paura di non poterlo comunque utilizzare. Invece ha smesso di piovere quando sono iniziati i fuochi e mi sono sparata piú di 300 foto senza cavalletto. Questa é la migliore delle 300 scattate (che pena). Se volete vederne qualcuna in piú, andate sul sito della BBC Devon.

Sognando: sognare fuochi artificiali indica apparenze che ingannano.

Naturalmente: Il peperoncino è il fratello più piccolo del peperone, ne esistono numerose specie (Capsicum annuum, frutescens, chinense, baccatum etc.) e come proprietà e contenuti sono simili al peperone (vitamine A, C, B1, B2, K, E, PP, flavonoidi e carotenoidi) a parte una più elevata quantità di capsicina, l'alcaloide responsabile della piccantezza ma anche toccasana per il nostro corpo grazie alle sue molteplici azioni, tra le quali stimolare i succhi gastrici e intestinali per una migliore digestione (sconsigliato però a chi soffre di ulcera e gastrite). Inoltre grazie alla vitamina K il peperoncino è un buon antiemorragico e cicatrizzante, utile in caso di ferite. Moltissimi altri sono i benefici e i possibili utilizzi del peperoncino per la nostra salute e bellezza. Grazie alla sua azione vasodilatatoria e riscaldante questo frutto piccante ha un effetto antinevralgico e antireumatico, utile a chi soffre di artrosi, reumatismi o in caso di distorsioni. Si può preparare una lozione antireumatica mettendo a macerare 5/6 peperoncini in 100gr di alcol a 60° per 5 giorni. Con questa tintura si potranno fare poi impacchi e massaggi sulle parti doloranti.

Haiku: Bimbi eccitati - per i fuochi sull'acqua - ridono lieti (Frank)
In piena notte - s'illumina il cielo - tinte di fuoco (Pib)
Luci e spari - bagliori e colori - ore di giubilo
(Gab)

24 comments:

  1. E' una delle cose che mi hai insegnato: saper guardare il lato positivo di ogni cosa.

    I fuochi d'artificio mi catturano da sempre e questa foto è bellissima.
    Adoro i frutti di mare e proprio stamani al supermercato mi sono fermata ad amoreggiare con centinaia di vongole.
    300 foto?!?...Qui invece si dice: "Tutto fa capa di brodo" ;-)

    ReplyDelete
  2. però dico io visto che era solo soletto lo sgombro lo potevate rimettere in mare!

    I fuochi d'artificio mi hanno sempre affascinato.

    ReplyDelete
  3. Bel Post ciccia!:-)
    Ricetta...racconto...foto!

    Mi ricorda due figure maschili importanti nella mia vita, mio padre che mi diceva sempre di guardare il lato positivo di ogni cosa...e grazie al cielo lo faccio sempre...e lo Zio Pino...matto per pesce e frutti di mare (W la cozza di Taranto) ...che giusto oggi (WHAT A COINCIDENCE) e con i quali abbiamo preparato delle linguine fenomali e piccantine con vongole, cozze e fasolari...che magnata!!!!;-)

    Baciotti

    ReplyDelete
  4. ....ops....la frase voleva essere "che giusto oggi abbiamo comprato!" :-)

    ReplyDelete
  5. I fuochi d'artificio sono una delle mie passioni: mi ricordano l'infanzia e le notti trascorse a sognare alla loro luce..

    Però ora basta ricette: devo o no cominciar da zero? ;-)

    ReplyDelete
  6. Vi consolate? emmenomale che vi accontentate di poco :-)
    Proverò a convincere la signora che dobbiamo assoltumante conslarci anche noi, magari senza pomodoro.
    Remy

    ReplyDelete
  7. Sempre brava!
    Post e post fa ti avevo parlato della posizione di shankini la signora delle conchiglie e adesso te la spiego:
    seduti a terra, piedi uniti, distanza tra talloni e perineo sufficiente per poter distendere il busto, la schiena si flette leggermente in avanti, i palmi delle mani si appoggiano a terra, scivolano sotto le caviglie e vanno verso il perineo la fronte va ai talloni o verso i talloni e la conchiglia si chiude.
    Non so se sono stata chiara, comunque ciao e ancora brava.
    Mari

    ReplyDelete
  8. Quanta fantasia in questa ricetta, una delle tue tante qualità :-)
    Davvero brava!

    Ciao

    ReplyDelete
  9. sempre presente quando si parla di zuppa...sicuramente da provare, sicuramente ottima come sempre!
    un abbraccio
    Franci

    ReplyDelete
  10. ciao franci ! :) pensavo giusto a te ieri, chissá se questa zuppa ti sarebbe piaciuta :) baci a te

    ciao frank , le zuppe di pesce sono una delle cose che piú mi mancano dell'Italia e soprattutto quelle di mia madre. lei ne fa di spaventose. ci mette dentro anche quelle che noi chiamiamo "cicale", che non vedo da una vita e qui ovviamente non esistono. :(

    ciao Mari , finalmente sei tornata a sciogliere il mistero di questa posizione! :) se ho capito bene é quella che noi chiamiamo Pashimottanasana , forse... :) baci

    Remy , consolare per modo di dire ov cus. Diciamo che quando manca il sole noi ci si butta completamente sul cibo, l'unica fonte di consolazione :D baci!

    ludo , fammi sapere come vanno i tuoi esperimenti in cucina e mi raccomando: non capovolgere niente che non sia indicato! :D baci!!

    terry ! dici bene, riguardo la cozza. non mi ci far pensare va. per me la cozza va mangiata cruda, specialmente quella tarantina! ma cosa sono i fasolari? i fagioli? :D baci!

    acilia , non vedo l'ora di avere un'orgia con vongole, cozze, ricci di mare, cannolicchi e chi piú c'é piú ne metta! :D

    Pib , non ti preoccupare non si é sentito solo, era in buona compagnia! :) e poi ieri ne abbiamo presi un'altra decina per farlo sentire proprio a suo agio :D

    ReplyDelete
  11. Ciao,
    no è diversa perche in pashimottanasana le gambe sono distese, assomiglia piu ad aditiasana
    ciao
    Mari

    ReplyDelete
  12. Hey ma vedo adesso che hai cambiato immagine!!! Forte!!!
    Very cool!...Very Om shanti shanti shanti!;-)

    Comunque...io ora ti ribattezzerei...e qui penso che la Canny non s'offenda se ruba una sua coniatura....ma pensa sarà d'accordo che c'accezza un sacco.....insomma...io ti chiamerei DST!;-p
    A buon intenditor!

    Un bacio in fronte stella...la tua nuova IMAGE è bellissima!;-)

    ReplyDelete
  13. che tempismo terry ! l'ho appena scattata e messa su! :D
    absolutely azzeccato, infatti io stessa mi rinominai DST (donna senza testa) qualche tempo fa, proprio in onore dell'UST :D quel che ti posso assicurare é che sopra quel collo, una testa pur giace :D LOL baci!

    ciao Mari , continuo a non capire e continuo a riguardare sul mio libro, e mi perplimo. va bene che i nomi cambiano dall'italiano all'inglese, ma i nomi originali restano gli stessi. nel mio libro di riferimento "Asana Pranayama Mudra Bandha", non esiste nessuna posizione chiamata aditiasana . Ho un libro scaduto? riesci a trovare un'immagine di questa posizione? sto uscendo pazza :D baci!

    ReplyDelete
  14. AH...i fasoalri sono sempre frutti di mare....guarda qui...googlando ho trovato questa image...ti mando il link....magari tu li chami diversamente...sono conchiglione grosse...

    Cmq fatalità ho trovato una bella foto su un blog

    http://rubbahslippahsinitaly.blogspot.com/2005_08_01_rubbahslippahsinitaly_archive.html

    Ribaci!

    ReplyDelete
  15. non so come si chiamano, qui non le ho mai viste e a dire il vero nemmeno quando stavo in italia. sembrano quell'altra specie di vongole, quelle piú grandi con il coso rosso. capeit? (trad. capito?) :D

    va beh, questo blog é bellissimo comunque, grazie del link! (*_^)

    ReplyDelete
  16. Fiordizucca, ho trovato già come preparare le more su questo tuo blog.
    Vorrei dirti solo che è fantastico e che , a mio parere, hai molto buon gusto nel cucinare.
    Complimenti.

    ReplyDelete
  17. ciao pepze , ma grazie! vedo che scrivi da Fogg! allora posso parlarti in pugliese? :D
    anche noi andremo a raccogliere more alla fine del mese. Quest'anno si fa la marmellata e ovviamente ci scappa anche qualche bella torta :) grazie della visita, torna a trovarci!

    ReplyDelete
  18. BREAKING NEWS!!
    Local woman gives candid interview from Torquay hospital about her curious illness."Fiore" as she likes to be known (pseudonym)suffers from the debilitating, but not life threatening Shortusbackof neck dystrophy, a very rare condition whereas its impossible for the sufferer to look straight ahead, only upwards and backwards. In a bedside interview Fiore joked, ”Its absolutely a bonus for those awkward yoga positions.” Also a talented photographer she has incredibly been able to turn this to her advantage with mastering an ability to take incredible shots of everything airborne from seagulls, over head light bulbs, fireworks, even the Eiffel Tower. Not to be held back she even is authoress to a food blog. Little do many of her readers know that most of her recipe creations are actually stuck to the ceiling by hidden toothpicks to facilitate the photography. Fiore is happy to be open about her affliction, and feels its time for residents to stop assuming she is a snob, just because she walks around with her nose in the air….. Torquay Gazette 18th Aug

    ReplyDelete
  19. Estremamente off topic (forse).
    Ma chi è quella top model nella foto del profilo? :-))).
    Ma adesso dovremo chiamarti fior di loto?
    Mi fanno male le articolazioni solo a guardarti: la mia osteopata mi chiama il troll, per via della mia elasticità.
    Remy

    ReplyDelete
  20. Ammazza come vi siete consolati!!!!

    ReplyDelete
  21. ciao io e una mia amica abbiamo provato la ricetta del plum cake, mamma mia che buono, abbiamo ricevuto complimenti da tutti.
    quindi grazie.

    ReplyDelete
  22. sono l'amica di andrea, volevo ringraziarti anche io per il plum cake...a me ovviamente non è venuto come nella tua foto, anzi di aspetto lasciava un po' a desiderare, ma io per la parte estetica delle cose sono negata in generale, però...di gusto era ottimo..se ne è accorto pure mio padre che mi ha detto che è stata la torta più riuscita..
    spulcerò qualche altra ricetta interessante..ti vorrei chiedere una cosa...
    visto che ne capisci un po' di interpretazione di sogni...
    che vuol dire sognare di essere la strega dell'est del mago di oz?
    mi sa che questa è una domanda da 1000000 milioni di dollari...
    io ci spero in una tua risposta

    ReplyDelete
  23. E' la prima volta che visito il tuo sito... stavo cercando qualche ricetta per dei succhi da fare con la centrifuga e sono capitato su questo bellissimo blog. Cura dei particolari, design accattivante, ottima fotografia e cucina un po' sopra le righe: Complimenti !

    ReplyDelete
  24. ciao luca :) benvenuto e grazie di aver lasciato traccia del tuo passaggio. ora che so che ci sei, posto anche qualche centrifugato in piú :)

    ciao rovistata e andrea! :) sono contenta che la torta vi sia piaciuta. se avete poi usato prugne pugliesi di sicuro era ottima! l'aspetto dipende anche da quanto la lasci raffreddare prima di romperla e forse anche dalla disposizione delle prugne :) riguardo il tuo sogno :D non ho idea intanto di chi sia la strega del mago di oz, ma sognare di vedere una strega indica fedeltá tradita, se é vecchia indica idee irrealizzabili. in generale non mi sembra un buon affare sognarla! :D

    Remy , la TAP model vorrai dire :)))) fior di loto non mi dispiace affatto! (modesta eh?) se vieni da queste parti ti faccio un corso accelerato specifico per farti passare ogni dolore :D

    biskt , are you trying to change your job? :))) that was fun! thank you :)

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...