Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

7 March 2006



Non so proprio da dove cominciare a raccontare di questa sorpresa!! Una cosa bizzarra é che stamattina mi sono svegliata con l'idea di fare qualcosa con le patate che mi sono rimaste. E dopo una mezz'ora il postino bussa alla porta, come sempre due volte, tutto incappucciato perché oggi é una giornata veramente uggiosa e mi dice "No bills today, it's a parcel!". Se avessi saputo del contenuto gli avrei offerto una fetta di mortadella, ma poi ripensandoci, non credo che avrei condiviso cosí facilmente! Si ma chi lo manda?! Niente popó di meno che la Terry!!!
Sono ancora commossa per quello che mi hai mandato, non tanto per la rivista di ricette, di quello non me ne importa niente, ma la mortadella!!!! Quando l'ho vista mi sono venute le lacrime agli occhi! :) Terry, hai colpito nel segno!
A parte gli scherzi, il libro/rivista in questione é meraviglioso, peró non dico il nome perché tanto si capisce lo stesso di che si tratta. Tra l'altro una delle mie riviste preferite quando ero in Italia e quando ci torno é sempre una di quelle che compro volentieri. Il trionfo delle patate, lo trovate comunque in edicola, ed é davvero una raccolta di centinaia di ricette che hanno come protagonista principale proprio la patata. Il trionfo della mortadella altroché! Terry, non mangio mortadella dall'etá di bimba, come direbbe qualcuno! Ora mi basta fare una bella focaccia bianca, o un pó di pane fresco ed infilarcela in mezzo. Oppure con le mani cosí al naturale, in due minuti é bella che spazzolata. O ancora potrei seguire il tuo consiglio e fare questa bella ricetta che mi hai scritto a mano delle "Patate e mortadella stufate". Qui c'é l'imbarazzo della scelta! Sono sicura che gus gus dal profondo west californiano si stará leccando i baffi, motivo ancora piú allettante per tornare a casa presto!
A sinitra della foto potete ammirare un bellissimo lavoro di decoupage realizzato dalla Terry in persona. Si tratta di una borsettina in juta proveniente dal Bangladesh, sulla quale Terry ha stampato immagini di piante aromatiche.
Questo pacchetto mi ha colto un pó in castagna perché pensavo si trattasse del BBM Cookbook e invece no, questo Terry me lo ha mandato di suo pugno. Completamente inaspettato e gradito.

Terry, grazie infinite
veramente, per il pensiero, per la lunghissima lettera che mi hai scritto (e smettila di dire che scrivi minch***!), per la borsettina confezionata con le tue manine e con il cuore, per questa raccolta di ricette bellissima che mi ricorderá per sempre che sono una mangiapatate, e soprattutto per quella si, la mortadella!! :)

12 comments:

  1. Meno male che ci siamo noi a tenere in allenamento i postini, altrimenti si annoirebbero! Bel pacchettino goloso!

    ReplyDelete
  2. Complimenti Terry, un dono col cuore:)
    Fiore, sei proprio fortunata:))

    ReplyDelete
  3. Cara Fiore...ti ha già risposto in privé...;-)...sei troppo buona...è stato solo un piccolo pensiero per una cara amica distante!

    Gus Gus tornerà in tempo per assaggiarla?! O te la pappi tutta tu?! ;-p

    Ora bisogna fare una bella pagnotta calda o una profumata focaccia come quella di Graziella da accompagnare alla mortadella! ;-)

    Cmq...fatti raccontare da Graziella come anche il suo Jazzer contribuisce al lavoro dei postini! Mortacci sua! ;-p

    baciotti

    Terry

    ReplyDelete
  4. voto focaccia, per una degna fine della mortazza! goditela tutta :)))

    ReplyDelete
  5. a Roma la mortazza fa la sua ottima fine nella pizza bianca del forno GNAMGNAMMM

    ReplyDelete
  6. io voto per la focaccia pugliese! degno "sudario" di una fetta di mortazza e magari anche di una fetta di provolone!

    ReplyDelete
  7. vota mortazza! vota mortazza! :))

    non ho ben capito questa storia del marito di graziella . fa il postino per caso? :))

    zora guarda caso ho un po' di provolone, me lo aveva mandato mia madre nell'ultimo suo pacco "from apulia with love" :)

    francy mi piacerebbe poter uscire ogni tanto per comprarmela la pizza bianca!

    quel che ne é venuto fuori, lo vedrete prossimamente.

    intanto grazie terry ! sta mortazza é una bontá. non ho resistito a mangiare una fetta cosí, alla guzzanti/funardi. ovviamente una carta la conservo per quando torna gus gus , solo a patto che lui mi porti qualcosa in cambio dalla california! anche se a giudicare dai racconti culinari delle ultime ore, temo che non ci sará molto da esportare! :)

    baci a tutti/e!

    ReplyDelete
  8. ogni volta che ricevo quelle che io chiamo Le Caravelle (visto che sono negli States) mi emoziono...sono gesti che vanno oltre la materialità dell'oggetto che trasportano....sono un abbraccio lontano di chi ti è vicino.

    ReplyDelete
  9. E brava Terry. Gran bel pensiero.
    Ma oggi me l'hai mandata fuori di testa la cara Fiore: sdragiona :-)

    ReplyDelete
  10. acilietta se io sdragiono, tu sdrascrivi! :)) il profumo di questa mortadella dev'essere arrivato fino a lí! :) cara la mia stelluzza!

    pib al prossimo giro partecipa anche tu ai pacchetti della felicitá che ti inviamo qualcosina anche noi! :)

    ReplyDelete
  11. Non sono mica sicura di dover fare i complimenti alla Terry per questo brillante pacchetto...adesso ti concentri nello spazzolare tutta la mortazza e cosí non posti niente...
    Vado ad asciugarmi le lacrime, mi son proprio emozionata con questa visione!

    ReplyDelete
  12. Anche io ho quella rivista! le patate in tutti i modi possibili immaginabili, che buone!

    Quando ho visto la ricetta con patate e mortazza mi sono chiesta dove l'avessi recuperata...poi scrollando ho capito :)
    ho bigiato un po' questi giorni...chiedo scusa...brava anche la Terry, sempre unica!

    Baci!

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...