Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog Archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

3 February 2006



Dopo la Torta alla Franco, ho voluto sperimentare la ricetta inserendo o modificando alcuni ingredienti, come i mirtilli neri secchi. Ho eliminato il foglio di alluminio che ricopriva la teglia nella Torta Franco, e il risultato non é stato piú una crosta morbida e friabile, ma si é formata invece una specie di crosticina. Va da sé che la consistenza non é piú quella di una torta morbidosa, ma piú quella dei quadretti, una specie di torroncino insomma. I mirtilli sono sostituibili con tantissimi altri ingredienti, per esempio gli adorati cranberries!

Ingredienti:
200gr di cioccolato fondente, 100gr di zucchero, 150gr di mirtilli neri secchi, 2 uova, 200gr di farina, 125gr di burro, 2 cucchiai di liquore all'arancia


Riscaldate il forno a 160 C. Fate sciogliere il burro in un pentolino insieme al cioccolato, allo zucchero e ai mirtilli. Meglio se a bagno maria. Fate raffreddare. Sbattete leggermente le due uova in una terrina capiente. Aggiungete il burro sciolto con il cioccolato, ed incorporate a poco a poco tutta la farina. Per ultimo versate i due cucchiai di liquore all'arancia e mescolate bene fino a quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati tra di loro. Versate il composto in una teglia di almeno 20cm x 30cm, imburrata e leggermente infarinata. Infornate per 30 minuti o fino a quando non sará cotta all'interno. Fate raffreddare la torta nel forno spento e con lo sportello aperto. Spolverizzate con zucchero a velo prima di servire.

Sognando: sognare di consumare alcohol in grandi quantità e perdere il controllo, potrebbe riflettere il bisogno di nascondere sentimenti negativi che avete nei vostri confronti, o per qualcun'altro quando vedete appunto voi stessi o gli altri ubriachi.

Vino: Rosso dolce liquoroso: Marsala Fine Rubino (Sicilia), Banyuls o Maury (Francia-Pirenei)

27 comments:

  1. Li ho presi in Alto Adige dei cranberries secchi e fra l'altro ci ho pensato appena ho letto il titolo!!!
    Sembrano dei brownies...da provare senz'altro!

    P.S. Fiore...al lavoro niente Skype :(

    Baci

    ReplyDelete
  2. ecco dove eri...in cucina a preparare questa delizia!! Pure io voglio lavorare con un profumo di ciccolato fragrante in casa e un bel quadrotto sulla scrivania SLURP:)

    ReplyDelete
  3. Buoni fiore....Mi sa che con i tuoi farò una bel brasatoooo....;-)
    al cioccolato... Eh eh eh!!!
    Sorpresa...;-)

    ReplyDelete
  4. Ely, si sembrano dei brownies ma io credo che quelli siano piú morbidi, questi invece hanno preso una piega torronica. non a caso! :D

    francy :))) stavo al piano di sopra, tra un sito e l'altro, sai com'é :) ma ora torno!

    sandra! il brasato al cioccolato? uaooooooo, dai che non vedo l'ora. qualsiasi cosa contenga cioccolato per me va bene! :))

    ReplyDelete
  5. This comment has been removed by a blog administrator.

    ReplyDelete
  6. eh si anche a me vedendoli sono venuti in mente i brownies come forma! ho scovato una ricetta simile alla "torta Franco" che però insieme alle mandorle e al posto della fecola di cui ti accennavo, chiede la farina di riso...beh sono tutte varianti!
    questa era la dose di cioccolato di questa settimana?! Lucia, la sacher...potremmo fondare un club di choco-addicted...

    ReplyDelete
  7. Te l'ho rimandata!
    Ora pisolo poi grande meeting con Graziella!:-)

    Brava la nostra sperimentatrice...e così che si scopre e si imparano cose nuove!

    Ma che commento hai eliminato?...ops...ma come sono curiosa!!! ;-)

    ReplyDelete
  8. guardo qst dolcetti e mi preparo a gustarli con un sottofondo di melodia chill out: seduta sulla mia poltrona, guardando il tramonto,sorseggiando un bicchiere di vino bianco "monte del fra"...
    ape

    ReplyDelete
  9. This looks so good and tempting!! I would take that with me on my trip!! :-)

    ReplyDelete
  10. Una bella variazione sul tema, questa si chè è cucina creativa....sarà contenta Gaia, che ancora non conosco, che aveva avuto alcuni problemi con La Torta alla Franco.
    Bye.

    ReplyDelete
  11. ...non resito!!!Mi adotti? ps.naturalmente me e la mia mamma
    leccatine

    ReplyDelete
  12. Fiordizucca,

    Hai indovinato quello che amo moltissimo ... i mirtilli!

    What a beautiful combination, which, quite frankly, I would have never thought of. Thanks for the recipe ... and the photo. I'm putting it as my background on my computer at work so I can stare at it all day long!

    Ciao!

    ReplyDelete
  13. Terry, il commento é stato eliminato dall'autore, del commento, non del blog. non l'ho nemmeno letto a dire la veritá, quindi non so di cosa si trattasse.

    gaia, non credo che questa mi basti come dose, recupereró durante il weekend :))

    ape, non conosco Terrapin ;)

    bea! dont go too far, i've got something for you! :)

    frank :)) a dirti la veritá a me la "tua" torta é piaciuta molto di piú di questa, morbida, fragrante, cioccolosa, una libidine pura! questa é OK.

    va bene zora, basta che non sporchi e vai fuori da solo! :D

    ciao ivonne! non mi ci far pensare. la tua torta di oggi é favolosa, altro che quadrettini! :))

    ReplyDelete
  14. Uffa, se continuate a fare cose dolci dove andrà a finire la mia fede (quasi) incrollabile nel salato?
    S'ciao, Remy

    ReplyDelete
  15. Fiordizucca, la mia bilancia ha intenzione di denunciarti, sappilo. Sei il mio ricettario preferito! Baci, nannna :-)

    ReplyDelete
  16. oddio fiore...per il cioccolato sarei pronta a tutto! peccato solo che come ha scritto anche Nanna, anche la mia bilancia mi ha gentilmente chiseto di lasciarla respirare quando ci sono salita questa mattina, per cui credo che mi toccherà fare fioretto per un po'...ti cedo la mia parte di cioccococcole!

    ReplyDelete
  17. Bingo! E' un cedro e, chez nous, c'è anche (la promessa di)un premio.
    Remy

    ReplyDelete
  18. eh eh nanna :) se siete chocolate addicted tutti quanti come me , non é mica colpa mia neh! :))) benvenuta!

    il bello é che per questa settimana la mia dose non é ancora finita :)

    Remy, accetto il premio e raddoppio! ;)

    ReplyDelete
  19. grazie fiordizucca, e continua sempre a deliziarci così :)))

    ReplyDelete
  20. Mamma mia che bontà! Questo piatto farebbe la felicità di tutti i miei amici! Sembra facile da preparare...anche se ovviamente finirò per combinare qualche guaio! Mille grazie

    ReplyDelete
  21. ma dove caspita li trovi tutti sti ingredienti strani??:o))))i mirtilli secchi????secondo me qui non esistono....ma sinceramente non li ho mai neanche cercati!!

    ReplyDelete
  22. :) lucy, si trovano al supermercato! :) c'e' tutto un reparto pieno zeppo di queste robette qui. ma anche nei negozi biologici/naturali e se non ci sono nemmeno lí si prova su internet! :)

    ciao arioch, benvenuta! che piacere vederti da queste parti! il calendario di febbraio é FE-NO-ME-NA-LE! mi piace molto il simbolo dell'OM che hai messo. very tantric! tanti baci a te, sei troppo brava!

    ciao nanna :) sei molto carina. ti meriti due quadretti!

    ReplyDelete
  23. che bellissima ricetta!!

    ReplyDelete
  24. Ciao ho provato a fare i quadretti (per la verità senza mirtilli che non ero riuscita a trovare) e mi sono venuti molto bassi "biscottati". E' così che deve essere?

    ReplyDelete
  25. Ciao! Ho appena fato questa torta per la mia famiglia Londinese ed e' venuta buonissima!!!! Grazie mille!!

    ReplyDelete
  26. c'ho il problema di consumare dei mirtilli neri FRESCHI! potrebbero andarci? in che quantità?

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...