Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

29 May 2007



Non so da voi, ma qui a Vasto é stato un week end burrascoso, pieno di vento e ancora vento. La bufera non é ancora passata ma in compenso l'aria si é rinfrescata molto, infatti sembra di essere tornati in Inghilterra, se non fosse per il piatto di oggi. Non é una ricetta originale, lo ben comprendo, ma é uno di quei piatti che per molto tempo ho sognato di poter preparare e cucinare ed é bastato aspettare qualche anno per poterlo fare, ma alla fine ci sono riuscita!



La parte migliore degli scampetti per me, risiede nella testa. Del resto é un po' così anche con le persone, o almeno dovrebbe esserlo.
Le teste quindi le ho cotte a parte e divorate dopo. Se siete sensibili di stomaco evitate di servirle e limitatevi ad usarle per ottenere un ottimo brodo di cottura che potrete utilizzare per condire la pasta o per farci un bel brodino a chi invece la pasta non la mangia.

Ingredienti per 4 persone:
  • 400gr di fusilli
  • 500gr di scampetti
  • 2 zucchine medie tagliate a fiammifero
  • 2 cucchiai di pomodori pelati o 2 pomodori freschi tagliati a pezzetti
  • 1/2 cipolla tritata finemente
  • prezzemolo tritato per guarnire
  • olio quanto basta
  • sale e pepe quanto basta
Eliminate le teste dagli scampetti e mettetele da parte. In una padella capiente, soffriggete la cipolla, aggiungete i pelati ed infine le teste degli scampetti. Salate e pepate quanto basta. Coprite con acqua e cuocete per una ventina di minuti in modo che le teste insaporiscano il tutto. Spegnete e lasciate da parte.
In una padella capiente, soffriggete le zucchine e bagnatele con il brodo preparato precedentemente per farle cuocere ed insaporire. A parte cuocete la pasta, scolatela al dente, versatela nella padella con le zucchine ed infine aggiungete li scampetti. Saltate la pasta aggiungendo tanto brodo quanto serve per amalgamare il tutto e per far cuocere gli scampetti. Guarnite con prezzemolo tritato ed olio crudo e servite subito.

Sognando: sognare la testa di un uomo indica buoni affari; sognare la testa di una donna indica piccoli contrasti; sognare la testa di un bambino indica scoperta improvvisa; sognare una testa grossa indica grande fortuna; sognare una testa piccola indica amore segreto.

Archiviando: clicca qui per scaricare questa ricetta in formato .pdf



English please: Fusilli with scampi and zucchini



Ingredients for 4 people:
  • 400gr fusilli pasta
  • 500gr small scampi
  • 2 medium chopped zucchini
  • 2 Tbsp canned tomatoes or 2 chopped fresh tomatoes
  • 1/2 chopped onion
  • chopped parsley to garnish
  • olive oil
  • salt and pepper
Remove the heads from the scampi and put them aside. In a saucepan, stir fry the onion and tomatoes, then add the heads of the scampi and adjust with salt and pepper. Cover with water and cook for about 20 minutes. Put aside.
In a big saucepan (such as a wook) gently stir fry the chopped zucchini. Add a bit of the broth you just prepared and cook for a few minutes until they get the flavour. Cook the pasta in another pan, drain it al dente and add it to the zucchini pan. Finally add the small scampi and keep mixing using the broth until all the flavours come together. Garnish with chopped parsley and a drizzle of olive oil.

18 comments:

  1. Mi piace proprio tutto questo pesce che metti da quando stai in Italia!!

    ReplyDelete
  2. che delizioso!
    la prima foto e' meravigliosa, specialmente il detaglio degli scampetti!

    ReplyDelete
  3. ciao, anche qui a Milano il tempo è brutto e fa anche freddo! Ci vorrebbe una bella zuppa densa che "scalda le ossa". Prendo nota di questa favolosa pasta, solo a guardare le foto si sente il profumo del mare.
    Ciao
    frenci

    ReplyDelete
  4. BuonisSimaaa!!
    Io però le teste di solito le metto prima del pomodoro in modo che si tostino leggermente e rilasciano ancora più profumo!

    ReplyDelete
  5. Ciao Fiore!
    Anche qui nell'entroterra marchigiano piove e fa freddo!
    Adoro le zucchine e anche gli scampetti... ma quando trovo qualcuno caritatevole che me li pulisce :)))))
    L'ho mangiata spesso questa pasta e non stanca mai!
    Saluti freschissimi!

    ReplyDelete
  6. oggi sono passata dalle tue parti ma solo a lanciano ho realizzato che avrei potuto avvertirti... vabè via, sarà per la prossima! (bella ricettina)

    ReplyDelete
  7. mmmmmhh!!! ricetta di mare, proprio come piace a me!!!
    Grazie!

    ReplyDelete
  8. Che belli!.. e chissà che gusto! Certo, quei due scampetti, messi lì, che quasi si tengono per le chele... a me fanno tenerezza. Però, appena torna il caldo, provo a fare questi fusilli. Scarico subito e archivio.
    Ciao:)
    Anna

    ReplyDelete
  9. Concordo con te sulle teste degli scampetti, quando li servo i miei uomini le scaltano sistematicemente e io le vado a recuperare! fa freddo anche a Torino se continua così rifaccio la polenta.
    ciaooo

    ReplyDelete
  10. mmm,mi sembra buonissima questa pasta!!

    ReplyDelete
  11. ciao Fiore, sono allergica alle zucchine con cosa posso sostituirle?
    grazie e volevo dirti anche che le tue ricette sono preziose e che risolvono le serate in maniera piacevole
    Daniela

    ReplyDelete
  12. Ciao fiordizucca, sono una tua vicina di blog, non ho mai lasciato un commento, ma tu lo fai apposta? Sono a dieta e vedere il tuo blog mi fa venire subito appettito, uuummmm buoni
    ho letto che sei di Vasto, conosco bene la zona, l'estate qualche volta dal Molise, luogo dove vado per l'ultima quindicina di agosto, vengo a passare una giornata al mare. Ho tanti filmini,di molti anni fa, però, pensa dei super8, tipo antichità, non c'erano ancora le telecamere. Ma spesso ci fermavamo a San Salvo.



    vienimi a trovare al mio blog


    htpp//ilmiomododiessere.blogspot.com, ciao ciao

    ReplyDelete
  13. è sempre un piacere leggerti

    :-))

    ReplyDelete
  14. Bellissima ricetta, un evergreen...
    Le foto sono come sempre spettacolari.
    Io però avrei sgusciato gli scampetti per rendere più facile la fruibilità del piatto ai commensali, conservandone qualcuno intero, come hai fatto tu, per decorazione e i gusci li avrei utilizzati per il brodo.

    ReplyDelete
  15. adoro gli scampi... ed è vero, come scrive tulip da quando sei in Italia fai spesso il pesce,
    mi piace, proprio perché lo fai in modo semplice...senza confonderne il sapore con troppi ingredienti

    ReplyDelete
  16. isabilla , é che da quando sono qui il pesce é cosí buono che ho smesso di mangiare carne :)

    brochure , grazie :) forse anche io li avrei sgusciati gli scampetti se avessi avuto ospiti, ma non avendone avuti mi sono concessa il piacere di aprirmeli uno ad uno :))

    senzapanna :) grazie!

    ciao cuoredipanna , benvenuta :) non credo che ci sia molto di grasso in questa ricetta, va bene anche per chi é a dieta :) mi sono appena trasferita a Vasto, ma non sono di Vasto :) a presto!

    ciao Daniela , puoi eliminarle completamente o volendo sostituirle con delle carote tagliate a fiammifero, peró che peccato essere allergici alle zucchine :) baci

    nini , lo fu :)

    ciao marinella , un abbraccio caldo allora, anche se qui il tempo é decisamente migliorato :)

    ciao anna , si fanno tenerezza ma io non mi sono lasciata impietosire :) povera me crudelia! tra l'altro li ho mangiati crudi cosí come li vedi, perché freschissimi erano ottimi!

    kix :) grazie a te :**

    pimms , tra qualche giorno avró finalmente una macchina e magari la prossima volta potró raggiungerti a qualche casello! :) ho visto che molti si incontrano lí, dev'essere una moda che non conoscevo :))

    ciao gata , io preferisco non farli cuocere a lungo gli scampetti in modo che poi si riescano a succhiare facilmente senza neanche sbucciarli :) bacetti

    chiara , ottima idea, la terró in mente per la prossima volta :)

    ciao frenci , se non fa troppo caldo faró una bella zuppa di pesce :) baci

    ciao maninas :) grazie mille

    tulip , piace moltissimo anche a me, di pesce proprio non mi stanco mai :) baci

    ReplyDelete
  17. questa ricetta è deliziosa.Provatela

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...