Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

4 November 2005



Ingredienti: 250gr di farina autolievitante (self raising) integrale (o normale), 1 uovo, 200ml di latte, 30gr di burro, 1 cucchiaino di sale, 60gr di erbe miste (prezzemolo, timo, origano, salvia)

In una terrina riunite la farina setacciata. Versate un uovo nel mezzo, il latte, il burro e il sale. Lavorate con una forchetta amalgamando bene gli ingredienti. Infine aggiungete le erbe.
Se il composto dovesse risultare troppo liquido aggiungete ancora della farina e viceversa del latte.
Se usate la farina normale, calcolate la quantità di acqua che serve per sciogliere il lievito o le dosi che di solito usate con il vostro lievito preferito. Quindi riducete la quantità di latte. Il composto deve risultare cremoso ma non denso, ne' liquido.
Versate negli stampini da muffin aiutandovi con un cucchiaio ed infornate a 190 C per 35/40 minuti. Fate raffreddare bene prima di servire.

Sognando
:
sognare di prepare muffin indica che siete grandi lavoratori e raccoglierete i frutti della vostra fatica. Sognare di vedere o mangiare muffin denota il vostro gusto per cose costose e belle.

Vino: bianchi: Valle d’Aosta Petite Arvine, Roero Arneis (Piemonte), Vin Blanc de Morgex e de La Salle (Valle d’Aosta), Pigato o Vermentino liguri, Favorita (Piemonte)

24 comments:

  1. immagino che abbia mangiato i muffin con la vellutata di cui sotto. Il che mi ha invogliato ancora di più, dato che ho il terrore dei cibi troppo secchi

    ReplyDelete
  2. ciao dany, si, immagini bene. come l'hai capito? :))

    a parte con la velluata, si possono mangiare un po' come dei panini, buoni con il formaggio e cose mild, per esempio non andrebbero bene con un salame perche' i gusti cozzerebbero.

    a differenza di quel che potrebbe sembrare, non sono affatto secchi e non hanno nemmeno il tempo di diventarlo, secchi :)

    ReplyDelete
  3. Eccolì!!!
    I muffin alle erbette....buoniiii!!!

    Lì preparerò asap!

    In altre ricette di muffin o "quickbreads" ho trovato la farina autolievitante, io però di solito uso la normale e aggiungo del cremor tartaro, che trovo in negozi bio!
    Credo possa andar bene anche per questi! Che dici?

    Un caro saluto e buona giornata!

    Terry

    ReplyDelete
  4. err...uhm...
    non l'ho mai usato, ho sempre usato lievito tradizionale, se cosi' si puo' dire.
    non uso neanche molto la farina autolievitante, infatti questa l'ho presa per sbaglio. ma e' bello sperimentare. sempre.
    fammi sapere cosa viene fuori se usi il cremor tartaro :))

    baci.fx.

    ReplyDelete
  5. Eccoli finalmente!!!
    Domenica preparerò il piatto completo...

    Grazie per i tuoi "preziosi consigli" Fx...

    Se vi fa piacere, posso "postare" un pesto speciale, fatto con un sacco di erbette profumate, in alternativa al classico!

    A presto!! : )

    ReplyDelete
  6. si si posta!
    piu' siamo meglio e' :))

    buon weekend!
    f.x

    ReplyDelete
  7. Anche a me ogni tanto capita di usare il cremortartaro al posto del lievito, o anche solo il bicarbonato. La farina autolievitante non l'ho mai usata, non sono mai stata tanto propensa ai preparati in genere, ho assaggiato una pizza fatta con un tipo di farina già pronta, ma era abominevole...di certo buona parte della non riuscita era per mano della "cuoca" che non ha mai imparato ad impastare e far lievitare...ma sapendo la sua lacuna ho soprasseduto, assaggiato e ringraziato per il primo boccone, ma declinato il secondo!
    grazie per le indicazioni sullo slow cooker, ora darò un occhio in rete!

    ReplyDelete
  8. ah ecco...come al solito mi scordo i pezzi! da dove arrivano le tue indicazioni sui vari "sogando"? li leggo sempre molto volentieri!
    grazie ancora...ora sto per fare la mia solita figuraccia...sai che non mi ricordo più come ti chiami? sono abituata a pensare "fiordizucca" che ho scordato quello vero, mi viene solo Lucia, ma non c'entra!
    = )

    ReplyDelete
  9. lol! ci ho messo una vita a capire che cosa intendessi dire con questi "sogando" ma che vorra' mai dire? sogando? io sogando? :))

    li prendo da un dizionario inglese che ha anche il significato dei sogni. altre risorse in rete ci sono, anche se poche, ma principalmente da li'.

    il mio nome? non credo di averlo mai detto :)
    se ti viene lucia chiamami lucia. ho sempre voluto chiamarmi lucia! :)

    in alternativa, francesca ;)

    baci.

    ReplyDelete
  10. Cara Fx sul social del gambero rosso non si vede la foto del muffin!!!

    Sara il mio pc??

    ; )

    S

    ReplyDelete
  11. sul social del gambero rosso non c'e' l'opzione foto :)

    ReplyDelete
  12. Scusa chiedo perdono, era proprio il mio pc che dava i numeri!!
    Chiedo venia....Camminerò sui ceci, scalza sui chiodi, e per finire metterò un cilicio alla mia gamba...Può bastare???

    :( :( Sob!!

    ReplyDelete
  13. addirittura! :)

    comunque l'idea di avere le foto accanto alla descrizione non e' una brutta idea. ma te la devi vedere con g.g. perche' non ne vuole sapere!! :)

    ReplyDelete
  14. Già proposto???
    Magari se gli mandiamo tutti un "pensierino"tipo marmellate, confetture,torte della nonna etc...può essere che si commuove e ci pubblica anche le foto!! ; )...

    Che ne dite?? Proviamo???

    ReplyDelete
  15. Che bella ricetta!
    Senti, avrei bisogno di un consiglio: ho molte patate, come posso usarle facendo dei piatti unici gustosi?
    Grazie in anticipo e...buon fine settimana:)

    ReplyDelete
  16. Mi piacciono molto i muffins in generale, sia dolci che salati, però alla farina autolievitante aggiungo sempre un pizzico di lievito disidratato per aiutarla un po', perché a volte la lievitazione rimane un po' pesante (dipende dalla qualità della farina, comunque). Qualcuno mi può dire cos è esattamente il cremor tartaro? Un tipo di lievito? Devo essere rimasta indietro, il lievito in Italia non era Bertolini o Paneangeli? Bacioni

    ReplyDelete
  17. Hola cannella!

    cito testualmente anche perche' io non avendolo mai usato non lo saprei spiegare meglio

    "il cremor di tartaro è un sale dell’acido tartarico e anticamente era usato, insieme al bicarbonato, per far lievitare i dolci casalinghi. Adesso si preferisce ricorrere al lievito in bustine anche se il cremor di tartaro funziona benissimo. Il cremor tartaro è il tartrato acido di potassio bianco, cristallino, ricavato dalla fecce dei vini e dalla gruma di botte; oltre che per fare lieviti, è usato per le polveri effervescenti e in tintoria; si trova in vendita nelle comuni drogherie."

    ho semplificato dicendo che era una specie di lievito, ma non ne conosco la funzione.

    Terry. Illuminaci! :)

    ReplyDelete
  18. gourmet, non lo so. proviamoci. io ci sto, ma la vedo dura! :)

    ReplyDelete
  19. francesca, ciao e benvenuta.

    ho trovato delle ricette interessanti che richiedono quantita' di patate notevoli.
    non so quante ne hai!?

    mi viene in mente quindi lo sformatino dolce di patate e uvetta, le classiche patate gratinate al fono, molto semplici ma ottime, i biscotti di patate, la torta salata di patate, molto semplice, la clam chowder, una zuppa di patate, vongole, formaggio, molto buona famosa in america piu' che in inghilterra, puoi fare gli gnocchi di patate, puoi fare credo mille cose..se mi dai un'idea di cosa ti piace forse e' piu' semplice :) me ne vengono in mente troppe!

    fammi sapere :)

    ReplyDelete
  20. Ariciao a tutte le curiose del cremor tartaro!

    Beh intanto Fiordizucca ha trascritto la perfetta spiegazione del cremor tartaro!

    Il mio uso è iniziato leggendone su un libro di ricette per "quickbreads".....pani veloci appunto...poichè si usa il lievito istantaneo ...nel libro si diceva che questi sono "tipici" pani in uso in America e qui di solito usano questo cremor tartaro (con un pizzico di bicarbonato)....funziona come il ievito istantaneo, ma non è chimico bensì naturale poichè ricavato appunto dalla fermentazione dell'uva. L'ho cercato è trovato facilmente nei negozi bio....così ora x preparare muffins o pani salati (alle erbe, con verdure e salumi.....etc)uso questo al posto del "pizzaiolo" bertolini!
    Mia mamma poi, che è vecchiotta (se mi sente ;-p)mi ha detto che "hai miei tempi quello c'era!!"
    ..ed in effetti in alcuni suoi vecchi libri di cucina ormai ingialliti (che io ho sequestrato) lo citano appunto tra i vari lieviti!

    Non sono assolutamente una "solo bio etc"....anzi...però conoscendo l'uso di questo tipo di lievito e avendolo trovato, lo uso....mi da quasi un senso di "fare le cose come una volta".

    C'è un negozio a Bassano del Grappa che adoro....si chiama "El Bottegon"....già il nome racconta....proprio uno di quei vecchi negozi di una volta, la drogheria dove si trova di tutto, dalle vernice ai detersivi ...e poi un bellissimo angolo dedicato a tisane,erbe e spezie, farine, e polveri strane ;-)....vecchi mobili in legno scuro, pieni di cassetti e barattoloni ricchi di segreti! Mi perdo ore lì a curiosare, chiedere.....e si trova veramente di tutto....e sfuso...dalle spezie più particolari al citato cremor tartaro!
    Se qualcuno andrà a visitare Bassano....si ricordi di farci un salto (prima della tappa al bar sul ponte a bere grappa ;-p)

    Un salutone a tutte....notte notte

    Terry

    ReplyDelete
  21. Notte, notte??? Ormai mi avete attaccato la "post/fobia"...Ero al ristorante e stavo fremendo per tornare a casa, a controllare il mio sito, e i vari blog dove si discute di cibo &....

    P.s. Io sono "intollerante" al cremor tartaro e idem per tutti i lieviti, secondo il mio omeopata doc...

    Alla fine ai cavoli le intolleranze e mangiamo tutto quello che ci pare!!

    D'altronde si vive una volta sola... O no??

    E questa sera ,trattoria Toscana con antipasto prosciutto tagliato al coltello,fett'unta, coniglio e carciofi in pastella!!!+ cantucci &...Basta!!! Mi scoppia la pancia!!
    Ora posso dire notte, notte anche io come Terry...

    Au revoir!

    P.s A Fiordizucca direi:PROVIAMO CON G.R.!!! Pacchi da ogni dove!! ;)

    ReplyDelete
  22. Come promesso Il pesto di erbette è postato!!!

    Buon week...

    ;)

    ReplyDelete
  23. Muchas gracias a tutti per le delucidazioni sul cremor tartaro. Nel frattempo ho pure scoperto che può essere sostituito da una bustina di...Idrolitina! Non mi attizza però può funzionare. Gourmet, il coniglio era fritto? Mmmmm! Io oggi mi sono fatta il menu "100% nostalgia veneta", cioè risi e zucca e verza "scaltría" (stufata) e per finire la torta di patate dolci di Fiordizucca ed ora...voglio morire! Altro che bicarbonato per fare i muffins! Muchos besos para todos.

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...