Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

21 December 2005



Un'idea diversa per chi non ama i cheesecake tradizionali che ad alcuni risultano anche un po' pesanti da mangiare o da digerire. Questi non si mettono nemmeno in forno, sono leggeri e li potete decorare a piacere e sbizzarririvi con i toppings. In perfetto stile inglese (quasi mi preoccupo con tutte queste ricette inglesi), i miei sono stati guarniti con la famosa mincemeat, che letteralmente significa carne tritata, ma in realtá é un semplice misto di frutta candita e uva sultanina, che ricorda vagamente (solo nell'aspetto) la carne tritata. Il mincemeat viene usato spesso per i dolci di halloween e poi per tutti quelli natalizi per riempire tortini o crostate o il christmas pudding. Ancora i cranberries protagonisti, non se ne puo' proprio fare a meno in questo periodo. Ma le alternative sono davvero tante. Pe esempio una potrebbe essere quella di fare un misto di frutti di bosco oppure di frutta di stagione, con un po' di brandy, un po' di zucchero, uva passa, e via. La seconda un po' piú goduriosa potrebbe essere al cioccolato. La crema rimane veramente morbida e digeribile quindi ci si puo' scatenare un po' sul ripieno, poi sono cosí mini che uno tira l'altro!

Ingredienti per 12 cheesecake : 200gr di biscotti secchi, 120gr di burro, 250gr di formaggio morbido, 200gr di creme fraiche, 75gr di zucchero a velo, 1 cucchiano di estratto di vaniglia, 100ml di panna montata, 75gr di cranberries, 4 cucchiai di brandy o rum, 275gr di mincemeat

Prendete una pirofila per muffins oppure dei contenitori di altro tipo e rivestiteli di carta trasparente. Operazione molto importante perché senza la carta sará impossibile rimuovere gli stessi dai vostri contenitori. Mixate i biscotti nel mixer fino a sbriciolarli completamente, poi aggiungete il burro e mixtate ancora per qualche istante. Versate questo composto nei contenitori ed appiattite bene con un cucchiaino formando bene i bordi. Mettete in frigo per almeno 30 minuti.
Preparate la crema mescolando insieme con una frusta la creme fraiche, il formaggio morbido, lo zucchero e la vaniglia. Montate la panna e incorporatela delicatamente al composto. Riempite gli stampini con questa crema e rimettete in frigo per almeno altri 30 minuti.
Mettete i cranberries in un pentolino con il brandy o il rum. Fate cuocere per una decina di minuti fino a quando i cranberries non saranno scoppiettati. Se necessario aggiungete altro brandy. Aggiungete il mincemeat e cuocete per un paio di minuti. Mettete da parte e fate raffreddare. Al momento di servire, rimuovete la carta delicatamente e direttamente nel piatto di portata, versate sopra il composto di frutta e servite.

Nota: Ricordatevi di tirare fuori i cheesecake dal frigo almeno una ventina di minuti prima di servirli, in modo che i biscotti non risultino troppo duri da mangiare.

Sognando: sognare formaggio fresco indica che avrete le giuste aspirazioni; sognare formaggio secco indica resistenza passiva; sognare formaggio grattuggiato indica contrararietà momentanee; sognare di mangiare formaggio indica salute in miglioramento

13 comments:

  1. che me ne pare?! ho gli occhi letteralmente fuori dalle orbite... ma come faccio a mettermi a dieta se ogni vedo queste cose supermeravigliose che mi risvegliano (se ce ne fosse bisogno) succulenti voglie?
    Fiore, sono favolosi questi cestini: le tue foto sono spettacolori, veramente gli mancano solo gli odori!

    ReplyDelete
  2. Bentornata!E con due ricette spettacolari in un battibaleno!!!Ti comunico che il mio pacchetto della felicità è arrivato felicemente a destinazione (vedi commento al post attuale sul blog spagnolo). Baci!

    ReplyDelete
  3. Eh si'...io l'avrei inserita pure nella categoria "fotografia" sta ragazza...

    Fra, sono divini 'sti cosi...adoro il cheesecake e poi con i cranberries!

    Bacio

    ReplyDelete
  4. Buoni....adoro le cheesecakes sia in versione maxi che mini!;)
    Pensa che houna scatola di mincemeat comprata last time in England, pronte da scaldare in forno....e poi ho il vasetto di brandy butter da spalmarci sopra!

    Ciao Succulenta Fiore

    Terry

    ReplyDelete
  5. ma ciaaao a tutte :))

    che bello tornare a casa e che bello ritrovarvi. e che palle non potersi collegare da ovunque! dovrebbe mettere il wireless anche per strada accirindindina!

    mi sono portata dietro qualche ingredienti e ricetta succulenta che spero di riuscire a fare e a postare prima di partire per la mia mini vacanza. quasi mi dispiace andarmene visto che non ho nemmeno ancora ben capito dov'e' che abito con tutti questi spostamenti!

    cannella, si! so che il tuo pacchetto e' anche arrivato a destinazione e ne approfitto per dire che oggi ho ricevuto un avviso per ritirarne uno me medesima. accipicchia proprio oggi che non ero a casa! quindi mi toccherá aspettare fino a domani per scoprire l'arcano :)

    baci elisa, sei sempre molto gentile e grazie perché mi fa piacere capire se le foto che facco sono obiettivamente passabili :)

    Terry! devo dire che anch'io adoro i cheesecake tradizionali ma questi..mmmm..li devi assolutamente provare. magari per natale? :))

    ReplyDelete
  6. Sicuramente li proverò!

    Magari se tu dassi il tuo indirizzo ti arriverebbero anche altri pacchettini! ;)...a buon intenditor!

    Insomma...di un pò...alla fine dove vai per la tua mini vacanza?!? Cos'hai deciso!
    Guarda che in springtime ti aspetto però!!! Senza rischi acqua alta!!! ;)

    Attendo con ansia le ricette succolenti from Scotland ...e cmq le tue foto son belle quanto devono esser buoni i tuoi piatti!

    Baci

    Terry

    ReplyDelete
  7. Fra, lo sono, lo sono...pure di piu' che passabili ;)

    E' grave se io gia' so cosa ti ha portato Babbo Natale? Cmq piu' passa il tempo e piu' penso di essere una streghetta sensitiva :)

    :***

    ReplyDelete
  8. ahhhh..Elisa! ora capisci il perché del mio top secret allora! :)) vedremo domani, ti faró sapere. :*

    tra parentesi ho letto un tuo post riguardo le imperfezioni grammaticali della lingua italiana. mi ha fatto molto ridere, specie dopo aver riletto il mio penultimo post dove penso di non averne azzeccata nemmeno una. oh deary me! :)))

    ReplyDelete
  9. terry. dieci giorni fa ero in giro e zonzo per il mio piccolo villaggio puffoso. sono entrata in un'agenzia, l'unica del villaggio. cercavo un depliant sul giappone. ma nel villaggio puffoso pare che il giappone non tiri molto. al che imbarazzata per non aver "comprato" niente, ho chiesto se per caso avessero qualche last minute special. convinta che la puffetta blu mi rispondesse che no, che era tutto finito.
    e invece no. la puffetta biondina mi rifila un pacchetto a Lanzarote per una settimana una, in un appartamento self catering con cucina elettrica.
    e passi per la cucina elettrica mi son detta, l'importante é che mi fai lo sconto.
    parto dal villaggio puffoso il giorno di natale e torno il giorno di capodanno.
    per questo che é un'offerta speciale! non la voleva piú nessuno mi sa :)
    ecco, vado li. non ci sono mai stata prima ma penso/spero/credo che sará bellissimo. magari ci scappano due uova al tegamino direttamente cucinate sulla lava vulcanica. ne ho sentite delle belle a riguardo. stay tuned! :))

    ReplyDelete
  10. LA CUCINA ELETTRICA!!!
    Insomma era proprio destino che prima o poi tu avessi a che fare con una cucina elettrica! LOL ;)!
    Così almeno in vacanza ti togli lo sfizio di provarla e magari combini pure qualcosa di buono!

    Vai proprio a svernare...mi raccomando, divertiti e rilassati e prova tutte le specialità del posto! ;)

    Buona Giornata

    Terry

    ReplyDelete
  11. A proposito di lava fumante...ricordo dell' Islanda...nel nord, nella zona vulcanica del vulcano Krafla ...c'era ancora la lava fumante dall'eruzione del 1984!
    Affascinante! AH...che voglia di tornarci!

    Attendo resoconto e foto di Lanzarote!

    ReplyDelete
  12. eh si, a svernare. non so nemmeno cosa aspettarmi, ho letto cose di qua e di lá e cannella anche mi ha fatto un mini resoconto dell'isola ma a me piace anche sorprendermi quindi preferisco non informarmi troppo su quello che andró a trovare, cosí avró la possibilitá di sorprendermi di piú :) anche in senso negativo immagino!

    ReplyDelete
  13. Brava Brava..Che bello Lanzarote!!!
    Mi sa che in qs viaggio riposerai le menti e vedrai un sacco di ristoranti!!!
    Come procede l'avventura pacchi di Natale??
    So che il mio è arrivato a destinazione..Huevo!!
    Baci baci
    Ci sentiamo in qs gg per auguri,magari via mail??
    Saluti a rob..;-)

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...