Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

6 December 2005



Ingredienti: 125gr di azuki, 125gr di zucchero, acqua, 1 pizzico di sale

Per prima cosa si mettono i fagioli a bagno per tutta la notte. Il giorno seguente si sciaquano bene e si cuociono normalmente come qualsiasi legume. A cottura ultimata si elimina l'acqua in eccesso e si coprono i fagioli con acqua pulita. L'acqua deve essere a filo con i fagioli. Si porta ad ebollizione e si aggiunge lo zucchero e il sale. Si lascia cuocere fino a quando non avrá raggiunto la consistenza desiderata (circa mezz'ora per le quantitá indicate sopra). Considerate che come qualsiasi conserva, una volta fredda diventa piú densa.
Una volta raffreddata, sta a voi decidere se volete passarla al mixer per ridurla in pasta oppure se lasciarla cosí a metá. Dipende dall'uso che ne andrete a fare.
La mia l'ho accompagnata ad una mousse di matcha con salsa ai lamponi...

Sognando: sognare fagioli rossi indica che avrete critiche; i fagioli piccoli indicano piccoli guadagni, mentre i fagioli grandi indicano che sarete ingannati da una donna

39 comments:

  1. ....Mousse di matcha con salsa ai lamponi....che posterai ...vero?!?!

    ;)

    Baci e buona giornata

    Terry

    ReplyDelete
  2. lol Terry, of course! :)

    OT - Terry, ma secondo te venezia sotto natale com'é? cioé é un buon periodo per visitare o meglio lasciar perdere?

    ReplyDelete
  3. Per me Venezia è sempre bella...anche con la nebbia ha il suo fascino...poi penso che sotto Natale sia proprio particolare...anche in primavera...quando l'aria intiepidisce non è male!...insomma...dipende dall'attitudine personale ;)....magari tu al clima piovoso sei abituata...lol...;)
    Io poi sono una che va dappertutto, sempre e comunque...caldo, freddo...pioggia, neve!
    Lo scorso febbraio una mia amica inglese è venuta a trovarmi e siamo andate a Venezia con la bufera di neve!! Una meraviglia...delle foto suggestive!!!...quasi quasi sto pomeriggio da casa te le mando via email se vuoi!
    L'unico inghippo è stato tornare indietro in terraferma a tarda serata...con il traffico in tilt e le strade bloccate....i piedi surgelati..il moccolo al naso pure!!!....però che bello che è stato! (per fortuna la mia amica aveva il mio stesso spirito!;))

    Let me know...intanto un bacione

    Terry

    ReplyDelete
  4. mi é capitato di vedere immagini di turisti immersi in acqua, giapponesi tutti divertiti e sorridenti ai quali probabilmente fa comunque tutto ridere a prescindere.
    io non lo so se per una vacanza diciamo rilassante, mi divertirei molto a stare con i piedi a mollo, perché come dici tu, ci sto giá a mollo comunque tutto l'anno :)
    la neve invece la tollero benissimo, per quella non avrei problemi. non essendo mai stata a venezia ed avendo giá i miei pregiudizi sulla cittá (per l'acqua alta) non vorrei ecco, essere impreparata.
    metti pure il fatto che non so nuotare, se l'acqua si alza un po' di piú, io che non sono proprio una gigantessa, finisco come le quaglie a natale.

    si si manda le foto please :)
    baci!

    ReplyDelete
  5. Già già...la maledetta acqua alta....quella è una rottura (a parte quando andavo a scuola....era la scusa ottima per non andarci ;D)...cmq....vacanza rilassante...Venezia può esserlo...va vista camminando...girovagando...ma se lo fai senza affanno (tipo turista Jap;))...può essere piacevole...ovviamente acqua alta permettendo!
    Cmq l'acqua alta non è così frequente...solo se ci sono molte piogge!!!
    Anyway...quando vuoi/puoi...sarei sicuramente la benvenuta mia cara Fiore!!! Una porta aperta a Venezia ormai ce l'hai! :))))

    I'll send pics later! ;)

    ReplyDelete
  6. Ma tu...pugliese...città di mare...non sai nuotare?!?!...lol...
    Io credo d'aver imparato prima a nuotare che a camminare...nel "mio" adorato mare di Taranto!!!

    Dai che t'insegno!!!....Ovviamente non in laguna! ;)

    ReplyDelete
  7. mah é una cosa strana. da piccola sapevo nuotare, galleggiare anche. adesso nemmeno quello. al mare a volte uso i braccioli ma poi ci rinuncio, sembro una demente. anzi forse un demente sa nuotare.
    una volta ero a circa 10 metri da riva, ho detto "adesso torno a riva a nuoto". e ho iniziato a nuotare. ad un certo punto ho pensato "ca**o sto nuotando" e sono andata a fondo.
    ..che poi io mi sento di annegare persino sotto la doccia, per dire che non si puo' andare piú a fondo se si é giá a riva! :D

    ReplyDelete
  8. Vado spesso a Venezia, e ci sono stata anche con un freddo buggero o con l'acqua alta (non era altissima però). Sono stata sempre benissimo devo dire. Però per Natale ci oenserei un po', soprattutto se vuoi fare una vacanza rilassante, perchè Venezia è sempre piena di turisti, e penso che a Natale straboccherà!
    Ciao!

    PS... ho visto il tuo sito...;)

    ReplyDelete
  9. maaaa.... storie di malasanita' del parentado pugliese, alle amiche, non le vogliamo segnalare? qualcuno che romap il muro di burrata che divide la gente dal medico malefico?
    io venezia sotto natale non te laconsiglio per niente al mondo, se non altro perche' e' affollata di stranieri che pensano che anche li', come ovunque in europa, ci siano mercatini di natale (organizzati su canotti?). oggi mi portano i cachi dalla romagna, faro' la mousse di cui sotto. e il te', of course, perche' devo studiare e leggere i libri bellissimi di cucina che mi hanno dato sabato. queste cose coi fagioli sono bellissime, lo pensavo anche ieri sera, quando me ne sono ritrovata di pessimi sul piatto al ristorante. questo blog sembra davvero una cucina. ci passano tutti a chiacchierare e piluccano. che giorno ti sta essendo?

    ReplyDelete
  10. ho capito. come prima. me ne sto a casa allora! :D
    comunque quando dico rilassante io intendo una cosa tranquilla, non penso alle terme e ai bagni turchi :D

    p.s. che sito?

    ReplyDelete
  11. ma la beffa del fagiolo? vogliamo parlarne? da fiore sono magnifici e al ristorante sono punitivi e barbini!

    ReplyDelete
  12. Sei forte Fiore!!! Mi piacerebbe vederti coi braccioli!!!

    Come dice Francesca i turisti ci sono...ma quasi tutto l'anno ormai!
    Come dicevo prima...qunado vuoi you're welcome!

    Di che sito si parla?!?...sorry ma son curiosa come una scimmia!!! (ma meno pelosa però)

    ReplyDelete
  13. Comunque i mercatini di Natale ci sono anche a Venezia ormai....in campo Santo Stefano!

    Spuntano come funghi in ogni paesino e città ormai!

    ReplyDelete
  14. ti assicuro che non ti piacerebbe vedermi. (sono fucsia)
    (quanto meno pelosa?)

    perec, parliamone. gli azuki in particolare hanno un color prugna bellissimo. peró se sono dell'altro ieri tendono ad assumere un colore molto scuro. come tutti i fagioli immagino :)

    ReplyDelete
  15. se spuntano come funghi, prima o poi fiore li cucina.
    oh, come sono britannica oggi. un britannico molto ispirato ad asterix e i britanni, certo.

    ReplyDelete
  16. Fucsia?!?!...sei aliena?!?!....l'avevo intuito!!!...lol!!!

    ...un pò meno pelosa...li ho concentarti tutti in testa...na capa tanta!!!

    ReplyDelete
  17. allora, ristorante: i butteri, viale regina margherita. la carne era buonina, le patate arrosto erano fredde e i fagioli erano tolti dalla scatola dei cannellini e "sugati" non so come. eran tristi e beige. mica come questi belli prugna.

    ReplyDelete
  18. terry, parlavo dei braccioli! :D

    brutte le patate arrosto fredde, ancora di piú i cannellini sugati color beige.
    i fagioli al ristorante di solito li ho solo mangiati in insalata, magari con il tonno o insalate miste di pesce. peró se son fatti bene possono
    io buttero, tu butteri, loro buttano :D (brutta questa)

    comunque, potenza di internet. ho trovato una recensione sullo stesso ristorante che fa cosí:

    "La carne, si, veramente ottima. Ho provato la "buttera", tipo una fiorentina un po' meno fiorentina… insomma un bel bisteccone alto così!! Effettivamente cotta al punto giusto, gustosa, tenera, giustamente insaporita… e fin qui tutto ok.
    Con che cosa la servono? Con le patate "oscene" che non sono lesse, né al forno, né alla piastra, né fritte, né in padella: praticamente "non sono" punto. Altrettanto orribili i fagioli che "spacciano" per messicani o simili tali. Sono semplicissimi canellini usciti da una scatoletta e conditi con un po' del loro sugo (quello della scatola!!) e del peperoncino… Non saprei come definirli."

    ReplyDelete
  19. perec: i butteri di viale regina margherita a me non son piaciuti per nulla!

    sito: effeweb... sei tu vero? compare questo link sulla barra in basso della pagina qualche volta dal tuo blog.

    io a Capodanno dovrei invece andare in montagna, credo courmaier o vicino, ospite da amici.

    PS. ormai il tuo blog mi sembra una chat!;))

    ReplyDelete
  20. * peró se son fatti bene possono essere buoni* m'ero scordata un pezzo!

    e questo é il sito dove si legge quanto sopra

    ReplyDelete
  21. sito si. sono io. ma é in allestimento da mesi e mesi. faccio troppi siti agli altri, non ho tempo di fare i miei!

    p.s. dici che é una cosa brutta?

    ReplyDelete
  22. il peperoncino sui miei fagioli l'ho messo io, perche' dal colore mi mettevan tristezza (e visto che in questi giorni non son 'sta gioia, non volevo peggiorare). anche a me mi sembravano canned fino al secondo prima di ordinarli. non avevo altre possibilita', perche' ero a cena vicino alla casa nuova della mia amica rosita. e l'alternativa era avventurarsi cercando altro nelle vicinanze. il forno della soffitta e' sempre pieno. e non volevo capitare dai parenti di un cantante che hanno un ristorante in zona. il tipo dava della bastarda e della puttana alla sua cagna incinta, lo scorso anno. non ho potuto chiudergli l'intervista in faccia, ma me la son data velocemente a gambe, dopo la firma della liberatoria ed un paio di insulti anche da parte della troupe.
    come mi sei britannica, fiore, a battutame. sono sicura che i commessi del supermercato possono godere appieno del tuo sarcasmo levantino... che invidia!

    ReplyDelete
  23. Visto che questo blog sembra una chat vorrei dire un paio di cose anche io.
    Primo che oggi e' il mio compleanno. Auguri. Grazie grazie.
    La seconda ve la risparmio.

    ReplyDelete
  24. rob, sei scozzese? perche' risparmi?

    ReplyDelete
  25. ehy! ma non sono anonimo!

    ReplyDelete
  26. ahahah, si sono scozzese.

    ReplyDelete
  27. ma auguri caro il mio Rob! :D

    se non dici la seconda stasera non mangi.

    ReplyDelete
  28. La seconda la dico per sfogarmi.
    Stamattina al lavoro, riunione generale per annunciare che 140 persone, 1 su 3, verranno licenziate.
    Bel regalo di Natale. Io per fortuna sono uno dei due su tre.
    Prima di essere buttate fuori dovranno pero' insegnare al loro "alter ego" cinese a fare lo stesso lavoro.
    Lo stesso lavoro ma con una paga di 54 dollari al mese.
    Viene chiamato push-pull. Una linea di produzione intera viene spinta da qua e tirata dall'altra parte.
    Il tutto senza un'ora di sciopero. Senza un lamento.

    ReplyDelete
  29. stasera allora bisogna mangiare doppio, perché domani non so se ci riusciremo ancora.

    le valigie sono pronte. andiamo in Cina?

    ReplyDelete
  30. Happy Birthday Rob!!!

    ...però che "tristezza" la tua seconda news....soprattutto è triste che tutto venga subito....secondo te perchè questo?...non è nella mentalità inglese...o che?!?
    Senza un pò di lotta e rottura di palle però che fino faremo!?!
    Son contenta però che almeno per te sia andata bene!

    Tornando alle frivolezze...speriamo che Fiordizucca posti anche la torta di compleanno che farà? ;)

    ....e poi ...oggi....STUPORE in mensa....il cuoco deve aver fumato qualcosa di buono...perchè si è sbizzarrito ed ha preparato delle scaloppe al kiwi con couscous!....ed eran buone...originali e saporite!

    RiCiaooooo

    Terry

    ReplyDelete
  31. rob, intanto auguri. e poi fammi sapere che succede, che ci facciamo sorpa una bella inchiestina. non mi serve il tuo nome, mi basta sapere dove capita. glielo facciamo a loro il regalino di compleanno, altroche'.
    vai rob che li ammazziamo!

    ReplyDelete
  32. Fiordizucca sei mitica ! mi piacciono tantissimo i dolcetti fatti con gli azuki , tutte le volte che vado da Castroni a Roma ne compero abbastanza di quelli già pronti ! :) purtroppo invece in Ancona (come al solito) non ne trovo .Questa estate ho fatto degli azuki simili ai tuoi ma piu dolci e sciropposi e li ho accompagnati con una gelatina non dolce allo zenzero e limone , nei prossimi giorni la posto cosi poi mi dici . Se hai altre ricette con gli azuki dolci per favore postale , ciao ciao

    ReplyDelete
  33. ciao ivano come stai? :)
    certamente ho in serbo 3 o 4 ricettine con la pasta di azuki, é per questo che l'ho postata per prima.
    gelatina allo zenzero e limone? da postare decisamente. l'aspetto. baci!

    terry, scaloppe al kiwi con cous cous. deve essere stato ottimo. alla faccia della mensa! :))

    comunque bisogna sempre guardare il lato positivo delle cose. per esempio, sai quanto risparmieremmo in Cina in fagioli azuki? con 54 dollari ce ne compriamo un infinitá!

    ReplyDelete
  34. Augurissimi a Rob,bellissimo segno il tuo!!
    E complimenti per i dolci azuki a Fiore!!
    Li adoro, ho giusto una ricetta jap per farci delle palline tipo gelato, che se ci penso, è un pò che non preparo..A me piacciono molto ma a casa non sono tanto graditi!!preferisce( lui) mangiare le orecchiette con le polpettine...;-)

    Visto che siamo in una "Chat Fiorellino", oramai, saluto tutte le amiche e gli amici, e tornate numerosi anche domani..Mi piace un sacco leggere i vostri pensieri, ma oggi se non faccio qualcosa, qui mi cacciano..

    Bacios

    ReplyDelete
  35. Sandra! chiedo venia. ieri sera mi sono addormentata pietosamente sul divano mentre guardavo una puntata di Blu Notte. se questa fosse una chat, si chiamerebbe fiorellino...lol

    stasera se ci sono, sará sul tardi. sai, compleanno :)

    bacissimi, oggi qui non si é lavorato molto come vedi, ma ogni tanto un po' di caciara ci vuole :)

    ReplyDelete
  36. Che per caso "Blu Notte" tri fà effetteo soporifero?!?;)....certe puntate sonon state per bellissime cmq....a me Lucarelli piace (non fisicamente uè)....è originale proprio...chiaro...ho letto anche un suo libro sui serial killer...scrive come parlo...chiaro...ambientando prima di tutto gli eventi "Era l'estate del 2005 e Teresa Pincopalla usciva di casa, doveva essere per lei una delle solite giornate di lavoro ma non sapeva che da lì a poco la sua vita sarebbe cambiata!"....e qui ti sorge il panico...lol...insomma e proprio fortes to Lucarelli...come eccezionali sono sia l'imitazione (completa audio e video) di Fabio DeLuigi e quella alla radio di Fiorello che fa "Carlo Sucarelli"! Mitico!!!

    Cmq....dopo aver cazzaeggiato e divagato un pò....ti comunico che le foto te l'ho inviate...e mò me ne vada a spinning che un pò di moto fa sempre bene!!!

    Ciao a tutte le Fiorelline!...hee hee...dopo le sorcine di Zero...le Fiorelline!

    Terry

    ReplyDelete
  37. assolutamente no Terry. sono anch'io una lucarelli fan. é che ieri sera ero particolarmente soporifera di mio. troppo vino nel brasato, piú quello che mi sono bevuta. sai com'é! :D

    buonaserata . baci!

    ReplyDelete
  38. Ma cosa e` successo? quanti commenti :)

    Allora prima di tutto sono ancora in tempo per gli auguri a Rob (fortunatamente mi salva il meridiano :)...
    Rob mi dispiace per il lavoro, certo non un bel regalo...mi riallaccio anche al post precedente dove si parlava di silvietto che ci concederebbe i lunedi' festivi...
    Cara Francesca, silvietto si pavoneggia sui tanti manifesti in giro per Milano, con un sorriso da ebete e la frase "stiamo mantenendo tutti gli impegni e andiamo avanti". silvietto (e continuo a scriverlo con la minuscola) ha sempre sostenuto che lavoriamo troppo poco, ci vuol togliere le feste, i sabati e farci lavorare fino a 70 anni, come lui che lavora anche 13 ore al giorno (vuoi mettere...). Chissa' se la penserebbe cosi' se fosse un operaio che guadagna 1000 euro al mese e con una famiglia a carico...grande faccia di c... non c'e` che dire.

    Cambiamo discorso va...

    Sono tonta, e` vero...non ho pensato che le cime di rapa non ci sono in uk...pero' magari le trovi come il polpo :)))

    Altra cosa: la prima volta che sono stata a Venezia c'era l'acqua alta...che stress fare la fila sulle passerelle! A parte quella volta, Venezia e` sempre stata bellissima...ci ho passato pure un capodanno, la nebbia diventava ghiaccio a contatto con il cappotto e per strada non c'era nessuno!

    Su freenode ho registrato il canale IRC #foodies, visto che si parlava di chat...se vi va ci si puo' incontrare li': il vantaggio, rispetto a jabber, msn e icq e` che possiamo parlare tutte/i insieme!


    Bacioni!!!

    ReplyDelete
  39. ciao Elisa! :) mancavi solo tu!

    se fosse per me io toglierei tutte le feste religiose e mi darei un bel 30 giorni di ferie all'anno da fare quando e come mi pare. che sotto le feste i prezzi sono sempre alti e sei costretto a fartele in quel periodo e non vedo perché per esempio solo per il fatto che uno vive in Italia, si debba presumere che uno sia cattolico e che gli interessi il santissimo natale. any way.

    sulla pensione mi viene da dire la stessa cosa che dissi durante un esame d'inglese qualche anno fa. e cioé secondo me uno dovrebbe smettere di lavorare quando (ragionevolmente) si é stancato di farlo. l'esaminatore secondo me ancora se lo ricorda.

    una volta mia madre me le ha mandate dalla puglia le cime, ma é stata una tristezza! era meglio andarsele a mangiare lí :)

    ora m'informo su freenode :)
    baci!

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...