Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

25 October 2005



Ingredienti: 500gr di funghi champignon, 200gr di ortiche, una cipolla piccola tritata, 20gr di burro, 100ml di Marsala, 2 dadi vegetali, 800ml di acqua, 1 tuorlo d'uovo, sale, pepe, olio, paprika

In una padella antiaderente, fare sciogliere il burro, unire la cipolla e soffriggere per qualche minuto. Aggiungere i funghi precedentemente lavati e tagliati a fette, e rosolare ancora per altri 5 minuti. Aggiungere le foglie di ortiche, salare e pepare e cuocere per un paio di minuti fino a quando le ortiche non si saranno amalgamate ai funghi. Bagnare con il Marsala, far evaporare e cuocere per circa 5 minuti. Nel frattempo in un'altra padella, potete preparare il brodo con i dadi vegetali e 800ml di acqua. Portate ad ebollizione, poi spegnete.
Passate i funghi e le ortiche in un mixer o un frullatore, con abbastanza brodo caldo da permettere alla vellutata di amalgamarsi. Mixare per un paio di minuti, poi sempre mixando aggiungere il tuorlo d'uovo.
Riportare la vellutata in padella ed aggiungere il restante brodo. Mescolare bene assaggiando di sale ed aggiungendo eventualmente altra acqua a seconda della consistenza desiderata. Condire con paprika e olio d'oliva e servire la vellutata ben calda.

Sognando:
sognare di camminare tra le ortiche senza essere punti denota prosperità. Sognare invece di camminarci ed essere punti significa che avrete dispiaceri e infelicità per voi e per le persone che vi stanno intorno. Per una donna, sognare di camminare attraverso le ortiche, preannuncia che avrà proposte di matrimonio da uomini diversi.

Vino: Sherry Fino o Manzanilla (bianchi fortificati Spagnoli molto secchi)

7 comments:

  1. Ciao bella! bentornata in rete! come è andata la tua vacanzina?! riposata? vedo che comunque i fornelli non hanno atteso troppo e sei rientrata appieno nel ruolo di sperimentatrice culinaria!

    ReplyDelete
  2. ciao gaia! :)

    tornata si purtroppo. riposata abbastanza anche se ho camminato come non mai a roma. due passi qui, due passi la', me la sono camminata tutta a piedi.

    tornare a casa e' sempre bello, anche se questa non e' proprio casa casa...

    la voglia di sperimentare non mi e' passata, anzi! prendo quello che la natura regala in questo periodo, le ortiche sono una delle mie verdure preferite da quando le ho scoperte ovunque vada raccolgo ortiche :)

    ReplyDelete
  3. Anch'io raccolgo sempre le ortiche! Ci faccio il clafoutis, che, pensa un po', piace moltissimo a mio figlio di sette anni! se vuoi ti mando la ricetta.
    e poi i funghi... quanti ne ho trovati. questa è la ricetta per me! Ma le ortiche non annacquano il sapore, se i funghi sono speciali?

    ReplyDelete
  4. ciao fzzzzz...si mandami la ricetta grazie.

    in questa ho usato i funghi champignon che di per se non hanno un gran gusto. non so quali funghi intendi usare. le ortiche hanno esaltato il sapore dei funghi. trovo che siano saporitissime, ma poi dipende dai gusti :)

    che funghi speciali vuoi usare? LOL

    per esempio io non userei i porcini, ecco, ma provar non nuoce.

    fammi sapere :)
    baci.

    ReplyDelete
  5. Il clafoutis fondamentalmente è una frittata al forno. La comodità è che puoi variare molto gli ingredienti, è difficile che venga male. La mia ricetta base è questa:
    raccolgo dei germogli di ortica (conto fino a 150 strappi, ma 100 va bene uguale) li stufo con poca acqua e li scolo. Sbatto con la frusta 3 uova con un bel po' di parmigiano, poi aggiungo 8 cucchiai di farina (setacciata per non fare grumi)e 750 ml di latte, mescolo con le ortiche e verso in una teglia imburrata e infarinata.
    forno a 180 per 45 minuti (anche di più)finché è solido e dorato.
    Io lo faccio spesso quando ho pochi ingredienti in casa. L'ho fatto anche con patate o fecola al posto della farina, o senza latte, o con un solo uovo, o con yoghurt, viene sempre bene!
    Ci puoi mettere qualunque cosa dentro, invece delle ortiche. Solo una versione con molto finocchietto e acciughe è venuta disgustosa.
    Io ho raccolto un sacco di galletti (Cantharellum cibarium )e steccherini (Hydnum repandum)li ho congelati trifolati, e mi domando che farne.

    ReplyDelete
  6. scusa, ho sbagliato a dire le dosi di latte:250 ml ogni due uova, dunque circa 400 ml. Ma poi, come ti ho detto, va bene quasi sempre!
    Allora, hai provato?
    Intanto a me si è spento per sbaglio il frigo, e ho dovuto mangiare tutto in tutta fretta, senza tanta elaborazione.

    ReplyDelete
  7. Che blog..veramente bello. molto colorato e con moltissime ricette!
    Hai fatto davvero un grande lavoro, complimenti.
    Comunque sul mio blog (ridicolo in confronto al tuo) c'è la vellutata di asparagi che è veramente buona.
    Di sicuro proverò la tua!ciao!

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...