Labels

Labels

Categories

Categories

Pages

Advert

Advert22

Blog archive

Blog Archive

Featured Posts

Advert


Stats

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

Insalate

27 June 2006



Dopo un sabato di sole e una domenica e un lunedí di pioggia, siamo scesi nuovamente a 17 gradi e siamo l'invidia di tutti coloro che in questo momento invece sono circondati da una temperatura di almeno il doppio. Noi meditiamo di riaccendere i termosifoni, ma la psicologia ci viene incontro. "Non vorrai mica accendere i termosifoni a Giugno?" Meglio qualcosa di sostanzioso per cominciare bene la giornata. Come cambia la cucina al polo nord! Un giorno ghiaccioli, un giorno insalata di arance, pur sempre fresca ma un po' piú calorica, grazie all'intervento di frutta fresca e miele. Si mangia fresca o fredda, a seconda dell'afa locale. Meglio come piatto unico o per una colazione energizzante.

Ingredienti: 4 arance, 50gr di albicocche secche, 2 cucchiai di noci, 2 cucchiai di menta fresca tritata, 250ml di acqua, 2 stelle di anice, 1 pezzo di cannella, 6 chiodi di garofano, 2 cucchiai di miele, 4/5 fichi secchi, 4/5 datteri secchi snocciolati

Mettete l'acqua in un pentolino assieme all'anice, la cannella, i chiodi di garofano, il miele, i datteri, le albicocche ed i fichi secchi tagliuzzati. Cuocete a fiamma bassa per circa 10 minuti. Fate raffreddare e filtrate. Sbucciate le arance eliminando la parte bianca ed eventuali semi. Mettetele in una scodella capiente insieme alle noci tritate e alla menta fresca. Condite con il succo filtrato e mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.



Sognando: sognare datteri sciolti indica realizzazioni positive per la casa; sognare datteri in scatola indica accentuato spirito d'avventura; sognare datteri sulla pianta indica novità da un viaggio; sognare di comprare datteri indica nuovo amore; sognare di vendere datteri indica imprevisti e contrarietà; sognare di mangiare datteri indica nuove offerte di lavoro.

Naturalmente: Il dattero è il frutto della palma da dattero (Phoenix dactylifera) ed è principalemente conosciuto e consumato in forma secca. La palma da dattero è una pianta coltivata ed apprezzata da secoli, soprattutto nei paesi arabi, dove viene sfruttata in ogni sua parte: il frutto è un compagno dei nomadi nelle loro traversate nel deserto, le foglie vengono usate per intrecciare ceste ed oggetti vari, con la fibra ne ricavano corde e funi e la linfa viene lasciata fermentare per ricavarne un liquore o usata per estarne uno zucchero grezzo.
Il dattero è un frutto estramamente ricco in zuccheri (60% - 350 Kcal per 100gr), contiene inoltre vitamine A, gruppo B, C, calcio, fosforo, magnesio, ferro ed è quindi un frutto energizzante, remineralizzante, tonico nervino ed espettorante. Per un naturale effetto lassativo possiamo consumare 5 o 6 datteri precedentemente immersi in una tazza di acqua calda. Consumare sia i datteri che l'acqua.

12 comments:

  1. che bello le albicocche secche, l'unica cosa che mi consola qui in Inghilterra! le ho finite..corro a farne una scorta!

    ReplyDelete
  2. La temperatura sembra voler calare un poco anche qua ma i chilotti no, quindi do una bella sniffata vogliosa a questa meraviglia, mi racconto che l'ho gustata (so essere molto convinvente ;-) e inizio a gemere di frustrazione... ops pardon...soddisfazione.
    Kat
    ps: tornata? Mah, devo aver lasciato qualche pezzo là perché il motore mi si inceppa in continuazione...

    ReplyDelete
  3. kat , non é un grande sacrificio se ci pensi, é tutta salute :) baciotti

    zora , se é l'unica cosa che ti consola dopo un mese, immagina tra 1 anno! :D

    ReplyDelete
  4. Un saluto a te, cara Fior. In questo periodo sono a dieta (ci provo) e i tuoi piatti sono troppo invitanti...
    Rob

    ReplyDelete
  5. Ciao Fiore, quanti profumi e sapori deve avere questa ricetta...molto buona

    ReplyDelete
  6. A questo punto direi che ci vengo io a casa tua a pulire i piatti pur di assaggiare le tue bontà :)

    ReplyDelete
  7. Invidia invidia!! Per i 17 gradi naturalmente!
    Adesso ci vorrebbero i ghiaccioli qui sotto! E se li avessi al gusto anice?

    ReplyDelete
  8. davvero mi sembra di sentire il profumo di questa ricetta: deve essere delizioso!!!

    ReplyDelete
  9. Oh this recipe is brilliant! The picture "three trees" is very nice and I think that the bench under the tree could represent the solitude.
    (The Queen excuses my enghlis!)

    ReplyDelete
  10. ciao fior
    bellissima questa insalata e poi con il caldo è decisamente molto invitante
    da noi si fà "l insalata di arance" è un piatto tipico e ci condisce come una vera insalata:
    spicchi d arancia tagliati in due
    sale pepe limone o aceto e olio di quello buono..... che bontà
    baci baci

    ReplyDelete
  11. ciao lalla , immagino le arance di sicilia devono essere squisitissime! anche a me piace condirle con olio e aceto. le arance stanno bene con tutto :) baci

    gab , that was very good! you missed your lesson last night, but, we will recover soon! :)

    ciao roberta , delizioso si :)

    graziella , se proprio devi, vada per l'anice, una volta tanto non fará male! :))

    fabien , io ho la lavastoviglie, se proprio insisti puoi pulire la cucina, che é una cosa che detesto fare :)) baci!

    ciao gloria :)

    rovino , a dieta per la prova costume? :) sono sicura che non ne hai bisogno! un po' di manigliette fanno sempre piacere (*_^)

    ReplyDelete
  12. Oh donna infedele ed infingarda...posti la frutta per tenermi lontana...cosa stai tramando con l'Acilia??? ;-)))
    Baci (a te e ad Acilia, ovviamente)

    ReplyDelete

Grazie - Thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...